Il mio calibro digitale si è rotto
January 22, 2020 12:00PM
Salve a tutti, sto cercando consigli perché il mio calibro digitale ha perso totalmente la sua precisione, appena lo utilizzo, questo perde completamente il posizionamento nel nonio, scrivendo cifre inesatte. Come lo riparo? C'è all'interno un'asticella di rame che però si è ossidata ed è tutta storta. Può essere questo il problema? Devo rimetterla dritta?
Grazie in anticipo per le risposte.
Re: Il mio calibro digitale si è rotto
January 22, 2020 02:50PM
Penso che molti tenderebbero a risponderti "comprane uno nuovo!"
Cercando però di andare oltre ti consiglio di scrivere qualche informazione in più, ad esempio di che tipo di calibro stai parlando, di che qualità è... e soprattutto di inserire qualche foto, visto che ormai, a quanto scrivi, l'hai già aperto.

Edited 1 time(s). Last edit at 01/22/2020 02:51PM by bilanciamist.


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Titan Extruder e Hotend E3D V6 - Bltouch originale - Firmware MarlinKimbra - Cura - Repetier Host
Re: Il mio calibro digitale si è rotto
January 24, 2020 05:55AM
Ciao Aldebaran94,
in genere i calibri digitali misurano la posizione del cursore grazie all'elaborazione della misura di una grandezza elettrica (qualche volta induzione, la maggior parte delle volte capacità) che varia facendo scorrere il circuito elettonico che è nel cursore sopra "l'asta di rame" allogiata nel corpo del calibro stesso. Una variazione anche minima della distanza tra "l'asta di rame" e il cursore può falsare la misura, quindi anche se riuscissi a raddrizzare quello che si è storto io non mi fiderei delle misure che ricevi.
Mi dispiace ma ti consiglio di prendere un calibro nuovo.
Se ti interessasse quache nozione tecnica in più ti lascio un paio di link:
[www.biotele.com]
[electronics.stackexchange.com]


Luca

CoreXY custom (LF Mark1) 395x360x350 - Mega (clone per ora..) + RAMPS1.4 + 4xA4988 + 4 Nema17 17HS4401 - HotEnd V6 clone con ugello da 0.4mm - RepRapDiscount - Display LCD 2004 Smart Controller - Firmware MK4duo 4.2.9 - Repetier-Host 2.1.6
Re: Il mio calibro digitale si è rotto
January 31, 2020 12:51PM
Quote
bilanciamist
Penso che molti tenderebbero a risponderti "comprane uno nuovo!"
Cercando però di andare oltre ti consiglio di scrivere qualche informazione in più, ad esempio di che tipo di calibro stai parlando, di che qualità è... e soprattutto di inserire qualche foto, visto che ormai, a quanto scrivi, l'hai già aperto.
Sto parlando di un calibro Metrica digitale da 150mm





Quote
Truck64
Mi dispiace ma ti consiglio di prendere un calibro nuovo.

Grazie per le informazioni. Speravo potessi darmi delle dritte sulla manutenzione dei calibri. Dopo due anni di utilizzo mi sembra normale che questi vadano rimessi a nuovo. Alcuni modelli sono più o meno costosi per cui preferirei imparare a manutenerli correttamente più che cambiarli prima che sia necessario.

Tenendo conto che desidero fare meno manutenzione, che tipo di calibro consigli? Relativo o Assoluto. Starei in una fascia di mercato media, quindi escluderei i Mitutoyo. Ci sono altre marche più economiche con un rapporto qualità prezzo accettabile?

Nei test di misurazioni su monete da 1€ il calibro elettrico misura 23.17, quello manuale 23.25.

Edited 2 time(s). Last edit at 01/31/2020 01:11PM by Aldebaran94.
Re: Il mio calibro digitale si è rotto
February 04, 2020 05:49PM
Quote
truck64
Ciao Aldebaran94,
in genere i calibri digitali misurano la posizione del cursore grazie all'elaborazione della misura di una grandezza elettrica (qualche volta induzione, la maggior parte delle volte capacità) che varia facendo scorrere il circuito elettonico che è nel cursore sopra "l'asta di rame" allogiata nel corpo del calibro stesso. Una variazione anche minima della distanza tra "l'asta di rame" e il cursore può falsare la misura, quindi anche se riuscissi a raddrizzare quello che si è storto io non mi fiderei delle misure che ricevi.
Mi dispiace ma ti consiglio di prendere un calibro nuovo.
Se ti interessasse quache nozione tecnica in più ti lascio un paio di link:
[www.biotele.com]
[electronics.stackexchange.com]

Alla fine ho preso un Calibro Igaging Original, con sistema ABS, come ti sembra questo calibro?


Re: Il mio calibro digitale si è rotto
February 05, 2020 07:34AM
Ciao Aldebaran94,
non so darti una valutazione sulla base del materiale promozzionale del costrutture. Sembra buono, come lo sono tanti.
Io personalmente ho un Metrica da 200mm preso 4 anni fa su ebay, e funziona benissimo. Lo controllo un paio di volte all'anno con i blocchetti johnson che ho sul posto di lavoro e fino ad ora non ha perso precisione. Lo stesso dicasi dell'altro che ho comprato l'anno scorso, un Louisware da 150mm.
La mia esperienza è che se prendi uno strumento di misura e quello ti arriva funzionante e calibrato, la differenza poi la fa come lo tratti: se prende botte, o ti cade spesso, o gli appoggi sopra pesi, o anche solo se lo metti nella cassetta attrezzi senza adeguata protezione, anche un Mitutoyo ti può durare pochissimo.


Luca

CoreXY custom (LF Mark1) 395x360x350 - Mega (clone per ora..) + RAMPS1.4 + 4xA4988 + 4 Nema17 17HS4401 - HotEnd V6 clone con ugello da 0.4mm - RepRapDiscount - Display LCD 2004 Smart Controller - Firmware MK4duo 4.2.9 - Repetier-Host 2.1.6
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login