Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)

Posted by Revolver 
Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 16, 2018 05:28AM
Buongiorno a tutti, dopo tanto tempo di inattività eccomi qua per partire con la costruzione di una Prusa i3 cartesiana(la mia prima ha avuto un qualche problemuzzo!!!). Per quanto riguarda la componentistica, come scritto nella mia firma, ho adottato l'elettronica di base originale per riuscire ad essere il più possibile coerente col progetto,guide e discussioni. Ammetto che per tentare di risparmiare un pochino non ho comperato i motori ... difatti qui nasce il primo grande dubbio ovvero se i motori che ho sono compatibili con i DRV8825, oppure (nonostante le guide) non ho assolutamente capito come calcolare la vref!!!
non riesco a portarla al di sotto di 1.7... questo è il codice dei motori SL42STH40-1684MA-23 (nelle immagini di google appare una tabella). io l'ho guardata e confrontata con la wiki(credo) dei motori NEMA17 qui sul sito ma,se non per una qualche piccola discrepanza, a mio giudizio, non sembrano loro il problema... idee?


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 17, 2018 09:16AM
Per i DRV8825 in genere la Vref è la metà della corrente dei motori, quindi se i motori sono da 1.7A la Vref dovrebbe essere al massimo 0.80 - 0.85, io con 0.75 vado già bene.

Non è magia, prendi il tester e metti il puntale positivo sul potenziometro il negativo sul negativo dell'alimentazione (occhio che i negativi degli utilizzatori in genere sono controllati dai mosfet e non vanno bene anche se c'è scritto -) e misuri.

poi prendi un cacciavite isolato e in genere parti dalla posizione di fabbrica per regolare, gira in senso oraria di 1/4 di giro (controintuitivo perché in genere in senso orario aumenti) e dovresti avere un valore diverso da 1.6 -1,7 V che solitamente trovi, se vuoi aumentare la corrente vai in senso antiorario per diminuire in senso orario, ma di pochissimo, una lama di cacciavitino di regolazione.

Con qualche prova ci riesci, ovviamente con i motori alimentati (non so che scheda usi ma contrariamente a quanto si legge a volte in giro con la RAMPS alimentata da USB e basta non va) ma non farli funzionare.

Quando hai regolato i motori in genere il driver e il motore diventano tiepidi dopo qualche tempo di funzionamento, i motori in genere sono tiepidi il driver scalda ma quello è protetto, non provarlo son il dito alla Garibaldina.

I DRV8825 dovrebbero avere il dissipatore di calore fornito, ma non è strettamente necessario in quanto dissipano il calore attraversano i pin saldati sullo stampato, il dissipatorino aiuta ma non è risolutore, meglio una ventola da 80 mm puntata sopra, (sono meno ruimorose di quelle da 40 mm e con 7-8 euro ne trovi di buone e silenziose).


Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 18, 2018 04:56AM
Grazie mille onekk !!
purtroppo il problema persiste, non ho mezze misure ( e ci ho appena provato su di un'altro asse ) tra lo 0 e 1.7 ... riesco addirittura ad arrivare a 5 !
Ma un mal collegamento dei cavi del motore,potrebbe influire sulla regolazione? se no...o che ho qualcosa di "fallato" come la ramps-arduino mega oppure tutti i driver!!! come scritto nella mia firma, queste componenti sono originali... mah!!!
ipotizzo che se fossero bruciati non ci sarebbe passaggio di corrente....sempre che qualcuno non mi smentisca...eye popping smiley


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 18, 2018 10:14AM
ma hai posizionato bene il tester?


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 19, 2018 02:30AM
dunque,i driver sono nella posizione corretta, il cavo nero del tester lo metto su GND e il rosso dentro alla vituzza. non ho il cacciavite ceramico e quindi solo dopo un po che ho spento la macchina effettuo la regolazione. ho provato a puntare un po dappertutto(sulla vite) ma, il risultato è sempre quello. giro pochissimo ed a un certo punto mi fa un salto. esiste un test da caricare sulla mega? per fare una diagnostica...


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 19, 2018 03:06AM
intendevo se hai messo il tester nella posizione giusta, in volt e in continua.

sai che i dvr8825 vanno girati in posizione opposta rispetto ai A4988, vero?


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 19, 2018 04:39AM
si,il lato corto del driver con la vitina va rivolto verso i mosfet.
il tester lo imposto su 2Vcon il simbolo del continuo e, la sonda rossa la infilo nella presa V-omh-mA mentre quella nera nello spinotto COM. ce n'è un'altro con la scritta 10ADC ,ma io sono collegato come detto prima.


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 19, 2018 09:02AM
Una cosa che potresti fare, ma solo come ultima risorsa disponibile è quella di collegare il puntale positivo del tester al cacciavite e ruotare la vite mentre misuri la vref. In questo modo puoi vedere la vref che sale e scende mentre giri la vite.
E' da usare come ultima risorsa perchè se fai contatto in qualsiasi punto puoi creare un cortocircuito.
Se si fa correttamente non credo che si possa danneggiare il driver, ma fallo a tuo rischio. Io l'ho fatto e non ho rovinato nulla.

altro non mi viene in mente.


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 20, 2018 04:38AM
grazie per la dritta ma, ho provato senza tensione e sono decisamente maldestro!!! è meglio se sto fermo.
comunque credo di aver provato tutte le posizioni !!!


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 21, 2018 01:59AM
proverò a contattare chi mi ha venduto la rampa e i driver.
grazie dell'aiuto .


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 23, 2018 12:57PM
come suggerito dal venditore ,ho caricato il test firmware che c'è nelle wiki sulla ramps 1.4 ma, si muove avanti e indietro solo l'assy y(5 mm da una parte poi 5 dall'altra all'infinito ) , senza mai arrivare al finecorsa. è l'unico asse che si muove. è lentissimo, è molto rumoroso .
qualche idea?


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 23, 2018 12:59PM
anche una prova del cavolo mi va bene... giusto per escludere una qualche possibilità
Re: Autocostruzione stampante 3d - RISOLTO
April 28, 2018 03:33AM
potete chiudere il topic.


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 28, 2018 12:10PM
Come hai risolto?

Magari la tua soluzione potrebbe essere di aiuto a qualcun altro.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
April 30, 2018 04:11AM
Forse ho trovato qualcuno che è in grado di darmi una mano...non ha una 3d ma è elettrotecnico! se non me lo sa dire lui... escludo l'elettronica...mah!!! è un bel mistero.
se no, mi rimangono veramente poche opzioni. vendere? mi dispiacerebbe molto. altrimenti c'è sempre il compattatore della discarica!eye popping smiley


Arduino mega 2560(originale) - RAMPS 1.4(originale) - DRV 8825(originale) - termistori 100k(originale)/// CINESI-->> - doppio estrusore - cinghia T2 - pulegge estrusori diametro 11 mm - pulegge assi x,y 20 denti diametro 12.08 - in teoria ho motori NEMA 17...
Roberto
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
October 20, 2018 01:35PM
Forse mi sono perso qual'cosa: buonasera a tutti, non riesco a configurare l'asse zeta della mia stampante; se impartisco il comando g1 z180 l'asse z mi sale di circa 8 o 9 cm. con i valori m92 z12480 mi sale di cm.12 circa. Aumentando ulteriormente gli steps per mm con M92 z14720 mi sale meno di prima e fa un rumore da ferramenta, forse perde passi. Cosa devo fare? Con il configuratore on line non ho concluso nulla, non ho altre competenze. L' asse x e y hanno spostamenti accettabili per iniziare ( in seguito perfettibili) ma su z siamo lontani. Chiedo aiuto. (cartesiana di costruzione artigianale, bed 40 x40 scheda ultratronics v.1. driver 8825 stepper Wantai 2,4 A 0,9 deg -Mk4duo 4.3.6 -(grazie Mago)) . Le volocità sono influenti sul problema? Spero qualche anima paziente possa aiutarmi, sono giorni che faccio prove e rileggo inutilmente il configuratore, le mie barre filettate hanno un diametro di circa 4, forse 5 mm. E non riesco a contare i giri per cm. I tentativi con vakori improvvisati non mi consentono andare oltre .
Saluti a tutti grazie.
Re: Autocostruzione stampante 3d ( prusa i3 cartesiana)
October 23, 2018 12:06PM
Beh magari se apri un altro topic e metti i dati in bella mostra, e non tutti compressi riusciamo a capirci qualcosa.

Così a naso se sono 4 o 5 mm in genere sono MA e le misuri col calibro e ottieni il passo dalle tabelle, (0,70 o 0,80 mm per giro sono un valore ragionevole, andando a memoria ma M4 dovrebbe essere 0,75 e M5 0,80), quindi se hai ad esempio uno stepper da 200 passi al giro e 32 microstep e barre da M5 per ottenere 1mm dovresti dare 200*32=6400/0.8 = 8000 step per mm

gli 0,9 deg sono 400 step a giro però senza microstep del driver e diametro delle barre il contro preciso non lo posso inventare.

Ovviamente le barre sono collegate direttamente ai motori senza rinvii a pulegge o altro altrimenti nel calcolo devi mettere il rapporto tra la puleggia trascinatrice e quella ricevitrice.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login