Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

stampa in ABS

Posted by Dado74 
stampa in ABS
May 13, 2019 10:13AM
Buongiorno a tutti,

Per necessità devo stampare piccoli oggetti in ABS e non sono pratico, fino ad ora ho solo e sempre stampato con PLA. Uso una stampante che è dotata di riscaldamento dell'ambiente, mi potete consigliare che tipo di piatto va meglio per fare ciò che ho appena descritto?

Vetro o alluminio?

e che tipo di collante usate? fino ad ora io uso la lacca su un piatto di vetro e va benissimo per il PLA ma è la stessa cosa con l' ABS?

Grazie.
Re: stampa in ABS
May 13, 2019 11:29AM
L'ABS ha il problema della deformazione che tende a stortare i pezzi di grandi dimensioni favorendo il "distacco" ai bordi del pezzo, per assurdo un fissaggio troppo rigido potrebbe anche essere peggio.

Molti risolvono la cosa con alcuni Layer a "rete" che formano una specie di spugna che rende flessibile l'aggancio alla base e che rende meno "drammatico" il distacco, anche se la precisione può perderne.

Altri progettano i pezzi in modo da non avere molti layer sovrapposti oppure da avere i "lati lunghi" formati da una struttura reticolare con i perimetri riempiti in modo che tutto l'insieme abbia elasticità.

Se la tua stampante ha la "camera riscaldata" il problema dovrebbe essere mitigato per l'adesione esistono vari sistemi.


Sul sito di RepRap

la jello solution che io ho sperimentato in pratica è la gelatina alimentare, una alternativa che sto sperimentando è la "colla di coniglio" che è quasi analoga alla gelatina alimentare in pratica è composta dal collagene animale che diventa decisamente tenace quando raffredda.

i primi esperimenti sembrano buoni.

i primi layer (diciamo una decina) fai a piatto caldo, anche meno dei soliti 100*C

Gli altri li fai a "piatto spento" la colla raffreddandosi si "indurisce" e diventa adesiva si usa ad esempio per incollare il legno e per fare gli stucchi nei restauri ed era l'unica colla per legno prima dell'avvento delle colle viniliche.


la "colla di ossa" è il tipo più forte, ma presumo che sia "troppo forte"

La "colla di coniglio" o "colla lapin" la trovi nei negozi di belle arti o on line in diversi siti che trattano di bricolage avanzato o restauri, costa pochissimo e si presenta in perle da allungare con acqua in proporzioni da 1:1 a 1:10 e poi scaldare per ottenere la "colletta" se cerchi anche "tecniche di doratura" o "colla animale" troverai diverse informazioni.

Il vantaggio è che è "reversibile", cioè alla fine del lavoro, riscaldi il piatto e lei ridiventa morbida permettendo di "staccare" facilmente il pezzo.


Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: stampa in ABS
May 18, 2019 04:01AM
Quote
Dado74
Buongiorno a tutti,

Per necessità devo stampare piccoli oggetti in ABS e non sono pratico, fino ad ora ho solo e sempre stampato con PLA. Uso una stampante che è dotata di riscaldamento dell'ambiente, mi potete consigliare che tipo di piatto va meglio per fare ciò che ho appena descritto?

Vetro o alluminio?

e che tipo di collante usate? fino ad ora io uso la lacca su un piatto di vetro e va benissimo per il PLA ma è la stessa cosa con l' ABS?

Grazie.

Io stampo abs da anni e sinceramente non avevo voglia di sbattimenti, quindi ho preferito investire nel materiale piuttosto che in colle o altro, titanX di formfutura o ABS plus di 3dcolors, si stampano al pari di un pla, zero warping e delaminazione, piatto a 90 gradi, lacca e via, va benissimo anche una stampante aperta e per sottosquadri ostici puoi addirittura ventilare fino al 15%.
Ormai non so piu' quanti kg ne ho gia' presi, mai un problema.


Stampante CoreXY Hypercube con varie migliorie ed estrusore diretto E3D V6 originale
Ruramps4d V1.1
BLTouch originale
Arduino due
Raspberry PI3 + Octoprint
Nextion 4.3
Firmware MarlinKimbra 4.3.9
Ugello 0,4
Filo 1,75
Re: stampa in ABS
May 22, 2019 02:47AM
Ciao Adryzz

Grazie del consiglio, ma titanX di formfutura o ABS plus di 3dcolors dove li posso trovare? mi dai un link?
Re: stampa in ABS
May 22, 2019 05:27AM
ok trovato
Re: stampa in ABS
June 03, 2019 04:57AM
Grazie Adryzz

il titanX va perfettamente, l'unica cosa che non capisco ma devo avvicinare di più il piatto all'hotend rispetto a quando uso del semplice PLA quindi devo cercare un modo su script iniziale di avvicinare il piatto con un offset senza salvarlo su eeprom mi sembra che ci sia il comando M875 Z-0.2.
qualcuno mi sa aiutare? non voglio tutte le volte che uso ABS o PLA regolare il piatto

Grazie.
Re: stampa in ABS
June 03, 2019 05:40AM
Quote
Dado74
...devo cercare un modo su script iniziale di avvicinare il piatto con un offset senza salvarlo su eeprom...

Quando devo regolare la Z-Offset senza salvarla uso il comando M851: M851: Set Z-Probe Offset


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: stampa in ABS
June 03, 2019 05:45AM
ah si mi ricordavo male quindi su script iniziale d'ho M851 Z [-la nuova distanza] e così il piatto si avvicina all'hotend ed i comandi nel Gcode che crea lo slicer risultano correti? o differenziati
Re: stampa in ABS
June 03, 2019 06:33AM
Ma hai una probe tipo bltouch o altro ? perche' M851 funziona solo cosi', altrimenti M206


Stampante CoreXY Hypercube con varie migliorie ed estrusore diretto E3D V6 originale
Ruramps4d V1.1
BLTouch originale
Arduino due
Raspberry PI3 + Octoprint
Nextion 4.3
Firmware MarlinKimbra 4.3.9
Ugello 0,4
Filo 1,75
Re: stampa in ABS
June 03, 2019 04:58PM
no non ho nessuna probe, nessun prossimity e nessun sensore quindi M851 non funziona e devo usare M206?
Re: stampa in ABS
June 04, 2019 01:37AM
Quote
Dado74
no non ho nessuna probe, nessun prossimity e nessun sensore quindi M851 non funziona e devo usare M206?

Se non hai probe, sensori o comunque un sistema differente dal semplice endstop fisso per la Z M851 non credo funzioni... prova ma temo che, essendo un comando che varia il valore dello Z offset del probe, senza probe/BLTouch non funzioni


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: stampa in ABS
June 04, 2019 12:03PM
a me non serve nessun sensore o bltouch per regolare il piatto, adesso devo solo fare in modo che lo 0 della Z sia -0.2 circa (forse anche meno ma questo avrò modo di misurarlo con precisione) della Z di quella memorizzata su EEPROM, per fare questo ho pensato di mettere una o più stringhe sullo script iniziale e ho questo dubbio, quali stringhe mettere? come funziona M206 Z-0.2?
faccio un esempio:

G28 Z0; home asse Z
G0 Z-0.2; mi sposto di -0.2 sull'asse Z
quà ho il mio dubbio
M206 Z-0.2;
oppure
M206 Z0;

oppure non sposto il piatto di -0.2 e scrivo
G28 Z0; home asse Z
M206 Z0.2; cosi trasformo lo 0 in 0.2 cosi le stringhe iniziali del Gcode andando a estrudere il primo layer su Z0 sposterà il piatto di -0.2?

Spero di aver spiegato bene il mio dubbio

tra l'altro ho visto che avete la descrizione delle vostre stampanti, lo slicer ecc... sotto i vostri post, vorrei farlo anch'io ma non ho mai capito come si fa.
Grazie.

Grazie.
Re: stampa in ABS
June 04, 2019 12:35PM
faq e guide: [reprap.org]


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: stampa in ABS
June 04, 2019 05:01PM
Grazie Alessandro


Core XY Custom
Ramps 1.4 con display smart controller
Arduino Mega
Piatto Riscaldato
1 hotend E3d V6
superfice di stampa in Vetro
simplify 3d
Re: stampa in ABS
June 05, 2019 01:32AM
Quote
Dado74
a me non serve nessun sensore o bltouch per regolare il piatto...

Neppure io uso il 3DTouch per "regolare il piano" ma solo come precisissimo endstop, cosa che mi permette di poter cambiare gli specchi su cui stampo senza dovermi curare che siano tutti al centesimo spessi uguali!

Quote
Dado74
...devo solo fare in modo che lo 0 della Z sia -0.2...della Z di quella memorizzata su EEPROM...

OCCHIO, come ti dicevo la Z Offset, quella che tu chiami memorizzata su EEPROM, è un concetto legato alle probe e/o sensori tipo BLTouch, non c'è nel marlin standard quando si parla di endstop tradizionali


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: stampa in ABS
June 05, 2019 02:06AM
Grazie Luca,

però io ho un vantaggio perchè ho impostato endstop su Zmax quindi anche se vado a Z-4 (che è esagerato) non ho rischio che vada a picchiare sull'endstop


Core XY Custom
Ramps 1.4 con display smart controller
Arduino Mega
Piatto Riscaldato
1 hotend E3d V6
superfice di stampa in Vetro
simplify 3d
Re: stampa in ABS
June 05, 2019 03:48AM
Quote
Dado74
...non ho rischio che vada a picchiare sull'endstop

Non si tratta di picchiare o non picchiare...
... il Marlin, normalmente, impedisce l'andare in coordinate negative, a meno che tu non commenti quel controllo, ed il valore Z Offset è usato, se non mi sbaglio, solo se si usa un metodo per lare la home di Z che non sia l'endstop tradizionale.


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: stampa in ABS
June 05, 2019 04:36AM
ahhh ok

vedo se posso, ma vorrei sapere quali sono le stringhe corrette da mettere a questo punto se il software marlin me lo permette
Re: stampa in ABS
June 05, 2019 08:27AM
Quote
Dado74
...quali sono le stringhe corrette da mettere...

Cosa intendi con "stringhe corrette"?


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: stampa in ABS
June 06, 2019 02:56AM
Ogni stringa è una riga di comando del Gcode,
nel precedente post avevo fatto 2 gruppi di stringhe e non sapendo come funziona M206 ho chiesto se era corretto il primo gruppo ovvero:

G28 Z0; home asse Z
G0 Z-0.2; mi sposto di -0.2 sull'asse Z
quà ho il mio dubbio
M206 Z-0.2;
oppure
M206 Z0;

oppure il secondo gruppo

G28 Z0; home asse Z
M206 Z0.2; cosi trasformo lo 0 in 0.2 cosi le stringhe iniziali del Gcode andando a estrudere il primo layer su Z0 sposterà il piatto di -0.2?

cosa scrivo sullo script iniziale?


Core XY Custom
Ramps 1.4 con display smart controller
Arduino Mega
Piatto Riscaldato
1 hotend E3d V6
superfice di stampa in Vetro
simplify 3d
Re: stampa in ABS
June 06, 2019 05:29AM
Allora... da dove iniziare... beh, partiamo dalla terminologia che se usiamo tutti la stessa ci capiamo prima, ok?

Nel file che si da "in pasto" alla stampante ci sono righe di comando composte da stringhe di comando, per esempio questa:
G28 Z0; home asse Z
è una riga di comanda, mentre questo evidenziato in grassetto:
G28 Z0; home asse Z
è un comando, quest'altra parte evidenziata sempre in grassetto:
G28 Z0; home asse Z
è un modificatore del comando, ed infine quest'altra parte:
G28 Z0; home asse Z
è un commento che verrà ignorato dal firmware, tutto ciò che segue il carattere ; viene ignorato da quasi tutti i firmware.

Detto ciò cerchiamo di capire cosa diresti di fare alla tua stampante con i comandi che vorresti dargli:
G28 Z0; home asse Z
G0 Z-0.2; mi sposto di -0.2 sull'asse Z

Analizziamo la parte "attiva" delle due righe:
  • G28 Z0: Fai la HOME, G28, ma limitati a farla dell'azze Z, Z0
  • G0 Z-0.2: Spostati con un movimento rapido, G0, ma limitati a spostarti di -0.2 unità di misura lungo l'asse Z, Z-0.2

Non ho, volutamente, usato l'espressione "spostati di -0.2 millimetri" perchè non so se gli hai detto d'usare il sistema metrico, comando G21, o quello imperiale, comando G20.

Così come non ho, anche qui volutamente, scritto "spostati alla coordinata -0.2" perchè non so se gli hai detto di fare spostamenti assoluti, comando G90, o relativi, comando G91.
Avendo dato il comando subito dopo la HOME dell'asse il risultato sarebbe lo stesso, ma genericamente occorre far bene attenzione a questo dettaglio!

Con queste due righe non gli dici da nessuna parte che quella discesa di 0.2 lugo la Z dovrà essere mantenuta per il resto dell'esecuzione, perciò se supponiamo che la prossima riga che il firmware si trovasse ad eseguire fosse la salita in Z dello spessore del primo layer, per esempio:
G1 Z0.2
Supponnendo che, come quasi sempre, tu stia lavorando in coordinate assolute, il firmware sposterebbe l'Hotend di 0.4 unità, partendo da -0.2 per arrivare a +0.2!

(Tralasciamo per un attimo il fatto che il firmware, genericamente, filtra le coordinate negative, perciò impedisce che un asse vada sotto lo zero a meno che non sia stato disabilitato il controllo Soft Endstop, comandi M120/M121/M122 a seconda del firmware che hai caricato sulla tua stampante)

Devi perciò in qualche modo dire alla tua stampante che è si arrivata in un punto che lei crede d'essere lo Z0, ma che in realtà si trova a Z0.2... seguendo il tuo ragionamento dovresti dunque aggiungere la riga relativa usando il comando M206 con la relativa stringa modificatrice Z-0.2:
G28 Z0
M206 Z-0.2
; G1 Z0.2 commento questo movimento perchè non utile
Guardando la documentazione del comando M206 potresti ottenere lo stesso effetto con il comando G92, che però ho sempre visto usare per aggiungere spazio fra la posizione dell'endstop e l'inizio del piano, non per toglierlo.

Mi resta, in ogni caso, il dubbio che sia M206 sia G92 siano comandi che si attivano quando hai l'ABL attivo nel firmware ed una sonda, sia essa BL/3DTouch, Probe o Induzione.


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: stampa in ABS
June 06, 2019 08:46AM
stasera faccio un piccolo cubetto e ti giro i comandi inziali che d'ha il mio slicer

io devo solo far credere alla mia stampante che Z-0.2 sia il nuovo 0 cosi la partenza del mio cubetto inizierà da Z-0.2

Grazie Luca


Core XY Custom
Ramps 1.4 con display smart controller
Arduino Mega
Piatto Riscaldato
1 hotend E3d V6
superfice di stampa in Vetro
simplify 3d
Re: stampa in ABS
June 06, 2019 09:15AM
Forse è più semplice tarare la stampante per l'abs e poi alzare del tot che ti serve quando stampi altro
Re: stampa in ABS
June 06, 2019 12:27PM
Certo che è piu semplice, ma lo devi fare tutte le volte che cambi materiale da PLA-ABS e da ABS-PLA
fino ad ora ho sempre stampato PLA ma ora x necessità lavorative devo stampare piccole parti in ABS almeno 200pz tutti i mesi quindi se riesco a trovare i comandi corretti per abbassare l'hotend (che non è il mio caso per questa stampante) o avvicinare il piatto all' hotend (questo è il mio caso) creo una configurazione sullo slicer (simplify3d) è il gioco è fatto, l'ho faccio una volta, e poi basta cambiare configurazione e risulta yanto piu' semplice.


Core XY Custom
Ramps 1.4 con display smart controller
Arduino Mega
Piatto Riscaldato
1 hotend E3d V6
superfice di stampa in Vetro
simplify 3d
Re: stampa in ABS
June 06, 2019 12:53PM
Ciao Luca,

Eccoti i primi comandi escludendi i titoli che sono solo commentati ovvero dopo il ;

G90
M82
M106 S0
M140 S80
M190 S80
M104 S250 T0
M109 S250 T0
G28 ; home all axes
G92 E0
G1 E-4.0000 F3600
G1 Z0.500 F960
; layer 1, Z = 0.3
T0
; tool H0.300 W0.450
; skirt
G1 X109.494 Y59.226 F4800
G1 Z0.300 F960
G1 E0.0000 F1080
G92 E0
G1 X109.524 Y59.172 E0.0036 F2352

se non sbaglio inizia a stampare lo skirt su Z0.300
questo per il PLA è perfetto ma usando ABS vorrei abbassarlo.
il comando iniziale che io ho impostato è
G28 ;home all axis
e l'ho commentato

Quali comandi dovrei mettere dopo G28 per fare in modo che parti con un Z offset?

ti dico un altra cosa Z=0.300 è il 150% del layer che ho impostato a 200micron cioè 0.2. Praticamente simplify3d ti chiede quale percentuale aumentare il primo layer rispetto agli altri? tutti consigliano almeno0.3

adesso ho un idea..... e se gli cambio la percentuale?
dovrei aver risolto il mio problema.
Provo (purtroppo non oggi) e vi dico se sono riuscito nel mio intento

Grazie Luca e Grazie Adryzz


Core XY Custom
Ramps 1.4 con display smart controller
Arduino Mega
Piatto Riscaldato
1 hotend E3d V6
superfice di stampa in Vetro
simplify 3d
Re: stampa in ABS
June 06, 2019 01:17PM
Quote
Dado74
...
G28 ;home all axis
e l'ho commentato
...

Non puoi commentare il G28, se non fai la HOME non puoi mica stampare!

Per quanto concerne l'aumento del primo layer... beh, dipende da una stampante all'altra, io per esempio non incremento di nulla e stampo senza alcun problema sia PLA che PETG.


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: stampa in ABS
June 06, 2019 06:11PM
certo il commento è solo dopo il punto e virgola
non ho commentato G28 difatti non c'è il punto e virgola prima del comando G28

se osservi meglio c'è prima G28 poi il punto e virgola.

domani sera stampo, faccio varie prove di stampe del cubetto e vedo se cambiando la percentuale ho ottenuto quello che voglio.

intanto mi sono già salvato delle configurazioni in modo da cambiare la percentuale su ABS-titanX e lasciare al 150% sul PLA


Core XY Custom
Ramps 1.4 con display smart controller
Arduino Mega
Piatto Riscaldato
1 hotend E3d V6
superfice di stampa in Vetro
simplify 3d
Re: stampa in ABS
June 07, 2019 02:40AM
Non mi sono spiegato bene.
Intendevo dire che va bene tutto quello che stai cercando di fare, ma di farlo al contrario.
Se tari la macchina per l'abs poi invece di inserire un valore negativo nel gcode lo inserisci in positivo, oltretutto mi sembra sia un'opzione già prevista in molti sw.
Re: stampa in ABS
June 07, 2019 05:59AM
Allora, se hai l'hotend a 0.2mm e vuoi che questo ti diventi il tuo nuovo 0 basta dare

G92 Z0

Da lì in poi quello è il nuovo sero della macchina, per cuiogni coordinata Z sarà più alta di 0.2mm rispetto al piatto e il tuo Z0 sarà a 0.2mm dal piatto

Questo codice basta inserirlo nell'header o al massimo cioè

G28 ; azzera tutti gli assi
G0 Z0.2 ; alza l'asse Z a 0.2 mm dal piano 
G92 Z0 ; setta Z0 alle coordinate attuali che sarebbero Z0.2

In teoria dalla documentazione che c'è in giro il G92 non dipende da ABL o altro, a meno che un comando non resetti le coordinate di lavoro come il G28 non dovresti avere problemi.

In teoria comunque non vedo la necessità di avere qualcosa di diverso dal normale funzionamento, Slic3r ad esempio ti permette di assegnare una compensazione fissa a seconda del meteriale che hai oppure delle stampante.

Ad esempio gli dici che lo Z del tuo ugello è in realtà a 0.08 mm dal piano e lui corregge tutte le coordinate per compensare questo GAP, ovviamente se bari e gli dici che ad esempio lo Z ugello è a 0.18 mm lui correggerà iin modo che il tuo ipotetico primo layer a 0.35mm sia a 0.35 - 0.18 mm,

ad esempio io ho un valore di

; z_offset = -0.08

e quando imposto il layer a 0.35 mm in pratica mi da questo codice:

G1 Z0.270 F7800.000 ; move to next layer (0)

se fai 0.35 + -0.08 ottieni proprio 0.27 mm.


La procedura del set del nuovo punto tramite G92 è molto usata ad esempio nell'uso CNC "manuale" per riprodurre un Gcode in coordinate assolute senza ricaricare nuovi valori.

Ti sposti nel punto dove vuoi che zia il nuvovo 0 e dai

G92 X0 Y0 Z0

e riproduci il GCode standard, che ovviamente non contiene comandi di azzeramento assi o set di coordinate, solo codice "operativo", le operazioni di set e di azzeramento le fai a mano prima di lanciare il codice.

Usando un firmware adeguato dovresti avere le varie coordinate di lavoro che setti a piacere

Ovviamente il tuo G92 non "sopravvive" ad un nuovo set degli assi con un G28 o altro comando che resetta le coordinate a 0, per cui nel codice devi stare attento che non venga resettato l'asse Z, cosa che comunque in genere non viene fatta dallo slic3r a meno di settaggi esotici.


Nella stampa 3D con quasi tutti i firmware non hai delle "coordinate di lavoro" vere e proprie ma solo la possibilità di modificare lo zero di ogni asse (X, Y, Z, E) usando il G92 che setta le coordinate "relative" al punto in cui si trova (dandoti la possibilità di specificare anche un nuovo valore oltre allo 0) ed usare lo G90 per le coordinate "assolute"

Nel GCode standard hai diversi set di coordinate la G53 sono le coordinate "macchina" cioè quelle fisiche determinate dagli endstop (una CNC senza endstop fisici è un controsenso) e una serie di coordinate di lavoro (G54 - G59.x anche se ad esempio GRBL si ferma al G59 dandoti 6 coordinate di lavoro usabili altri arrivano a 9 o più usando le "frazioni" di G59)

Saluti

Carlo D.

Edited 2 time(s). Last edit at 06/07/2019 06:14AM by onekk.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: stampa in ABS
June 07, 2019 06:06AM
Grazie onek,

ma io non voglio alzarlo, io voglio esattamente il contrario cioè abbassarlo
di quanto ancora devo capirlo, nei vari post ho fatto l'esempio di 200 micron

quindi secondo te basta scrivere nello script iniziale

G28
G0 Z-0.2
G92 Z0

è corretto?


Core XY Custom
Ramps 1.4 con display smart controller
Arduino Mega
Piatto Riscaldato
1 hotend E3d V6
superfice di stampa in Vetro
simplify 3d
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login