Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

dual z

Posted by mga 
mga
dual z
February 27, 2019 06:19AM
in generale ho una domanda da fare. Online trovo molte schede con driver singoli per X, Y, Z ed estrusore.
Ho una stampante Tronxy con due stepper in Z.
Se io utilizzassi una scheda senza doppia uscita, mi basterebbe sdoppiare il cavo?
Lo chiedo perché online trovo degli adattatori che non hanno nessuna elettronica, ma dividono il segnale in parallelo, allora mi sono chiesto se per caso non sia la stessa cosa la suddivisione "manuale" saldando due cavi tra di loro.
Re: dual z
February 27, 2019 06:42AM
se hai un solo driver per entrambi i motori allora questi sono in parallelo, quindi è come collegare i cavi tra loro. Se invece hai due driver per due motori la cosa è diversa (per esempio nei sistemi che usano due endstop per controllare che z sia in piano).


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
mga
Re: dual z
February 27, 2019 09:00AM
no io ho un driver per entrambi. Comunque fantastica la tua indicazione. Non sapevo si potesse perché l'ho pensata più volte questa del livello separato sulla z perché in effetti è un problema ricorrente. Quali schede lo permettono? C'è la possibilità di suddividere i driver quando la scheda non lo prevede? Sicuro non conviene impazzire con artifici che magari diventano più costosi di una soluzione presente, ma non si sa mai...
Re: dual z
February 27, 2019 11:01AM
Tutte le schede anche con la ramps, hai due driver per gli estrusori il secondo driver può essere usato per Z


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
mga
Re: dual z
February 27, 2019 12:16PM
no mi sono espresso male. Io chiedevo proprio per i casi dove non ci sono i driver. Mi aspettavo un piccolo hardware aggiungivo.
Re: dual z
February 27, 2019 02:28PM
Quote
mga
no mi sono espresso male. Io chiedevo proprio per i casi dove non ci sono i driver. Mi aspettavo un piccolo hardware aggiungivo.

A bhe certo ti serve un altro driver ci sono schede con 1 o 2 driver da collegare poi alla scheda madre...


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: dual z
March 19, 2019 12:34PM
Non voglio fare il guasta feste. I motori sono costruiti identici, questo significa che non sono uguali, due motori lavoreranno in maniera completamente differente, percui è bene prendere un kit a cinghia di demando, che sfrutti un unico motore, con un unico driver, che muova due assi. Lo stepper ha abbastanza coppia per muovere due assi, non c'è alcun problema di dissipazione del motore, è sufficiente raddoppiare i passi in Z del motore.
Re: dual z
March 19, 2019 12:59PM
Perché devi duplicare "i passi in Z del motore", un rinvio quale esso sia trasmette la coppia in sincrono, al massimo il diametro delle puleggie influisce sulla "precisione" del rimando in quanto piccole imperfezioni del passo della cinghia sono filtrate dal diametro maggiore.

La coppia in genere non dovrebbe essere un problema, però se usi i nema piccolini da 40 mm di altezza, magari alcuni motori sono proprio al limite, se usi un 48mm, che in genere ha una coppia decente anche nelle esecuzioni standard non dovresti avere problemi di coppia, semmai il problema rimane comunque nell'allineamento dei supporti inferiori e superiori, anche se senza un accoppiamento flessibile sotto in genere la cosa migliora già di suo.

Un problema che ho riscontrato con le barre trapezie, specie quelle con molta "inclinazione della filettatura" è il fatto che sono reversibili, cioè il peso dell'asse tende a far ruotare il motore se non energizzato almeno così è nella mia CNC dopo aver modificato l'asse Z perché si era rotto e la nuova barra trapezia era più inclinata e il peso del router + asse supera quasi i due kili e se non energizzi il motore lo spingi giù appoggiando la mano con pochissima forza.

Ora non ricordo il passo preciso comunque è un C-beam della Openbuild.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login