Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?

Posted by Aldebaran94 
Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 18, 2019 05:59PM
Come metto in squadro una Ender 3? La mia squadra meccanica è una Metrica 150x100 con base a cappello. Sono sufficienti? La ender 3 stampa fino a 250mm In particolare, una volta che allento l'asse di destra, purtroppo la stampante non va in squadro. Dove sbaglio? Come lo correggo?

Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 19, 2019 02:14PM
Allora per mettere in squadra una cosa devi avere un riferimento:

Ogni lato deve essere perpendicolare (a 90°) agli altri due cioè ad esempio l'azze Z lo devi mettere in squadra sia rispetto ad X che ad Y.

Non so se la ender 3 abbia una struttura a "gru da edilizia" con un solo lato oppure a ponte come la Prusa., fatto sta che comunque se usi un piano come riferimento ti devi assicurare che sia piano proprio lui, e con una squadra da 150x100 fai fatica se hai una base da 200 x 300 ad esempio.

Se compri una bolla da muratore in alluminio da 50 cm hai più probabilità di poter verificare il piano dove apoggia la stampante per poi mettere in squadra le guide di Z (dalla figura sembra che tu debba mettere in squadra la Z)

assumi di avere i quattro spigoli guardando la stampante DA SOPRA.

a ---- b
!
c------d

Prima verifica la bolla ad esempio del piano nella direzione X (a-b) (se metti di traverso la bolla e fai passare una luce da dietro verifichi che non ci siano "gobbe"), verifica dove appoggiano i piedi della stampante sul piano.

ora metti in bolla a-b ad esempio spessorando con fogli di carta o ritagli di lattine della birra (0,10- 0,12 mm di spessore) quando hai in bolla a-b metti in bolla a-c e b-d e in teoria hai in bolla anche c-d.


guardando la stampante da destra ad esempio usando lo stesso schema sopra

hai sempre lo stesso problema, ammesso che c-d dello schema sopra sia la base vista da destra, e che c-d sia in bolla con la squadra metti il lato a-c in squadra rispetto alla base c-d e poi verificare che anche il lato b-d lo sia (in genere lo è a meno del telatio incurvato) e poi guardando la sinistra devi fare la stessa cosa per l'altro lato del telaio.

Le piramidi hanno una precisione di 2.1 cm su un lato di 230 metri fai tu, e le hanno livellate ad acqua, costruendo una vasca e riempiendola di acqua e posando la prima fila di pietre a "pelo d'acqua", il teodolite o il laser non lo avevano ancora inventato, avevano solo il filo a piombo e la squadra.


Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 23, 2019 02:12PM
ciao,
io con la cr10 sono uscito un po' di testa a mettere in dritta z, alla fine ho costruito una dima con un pezzo di alluminio fresato a misura per poi stringere le viti tenendo i 2 profilati e la dima con un morsetto da legno... nella parte bassa tutto molto bello, nella parte alta mi accorgo che la trave superiore è forata maluccio e ho dovuto asolare leggermente 2 fori per arrivere alla distanza corretta.
dopo il divertente è regolare le piastre che tengono le ruotine alla distanza corretta e bene in dritta, in modo da avere le 4 ruote esterne (quelle senza eccentrico) tutte con lo stesso precarico (facendole slittare a mano devono slittare nello slot a v tutte e 4 con la stessa forza) poi con l'eccentrico alla fine precarichi la terza sempre sulla stessa "forza di slittamento".
prima di fare ciò ho livellato telaio e piatto in modo da poter appoggiare uno spessore tra piatto e asse x che tenga la trave dell'asse x parallela al piatto.
se tutto è fatto bene alla fine l'asse x dovrebbe essere a bolla e le 6 ruote di z con lo stesso precarico su tutta la corsa



non so se può essere di aiuto ma anche io ero affetto un po' da stortaggine
non forare fresare tagliare alesare asolare niente se nn sei sicuro e non hai controllato tutto 3 volte, non ne vorrei di stampanti3d sulla coscienza smiling smiley

saluti

Edited 1 time(s). Last edit at 03/23/2019 02:13PM by losco.
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 24, 2019 06:30AM
La regolazione degli eccentrici è delicata, in putroppo se hai le due route fisse, sono quelle che determinano la "perpendicolarità" e se quei fori sono storti avrai tutto l'asse storto.

Per la regolazione degli eccentrici dipende molto anche dal materiale delle route; Io posseggo una e-shapeoko che usa le route in delrin, però ho dovuto modificare l'asse Z usando un C-Beam della Openbuilds che usa ruote in policarbonato di diversa fattura, beh il policarbonato è più duro e quiandi rende la regolazione più delicata, ma la "precisione" migliore in quanto "flette" meno.

Per la squadra, e per le bolle io ho trovato molto utili le lattine di birra e di bibita, che se misurate bene ti danno spessori da 0,10 -0,12 mm e poi il foglio di alluminio da cucina che dovrebbe essere 0,02mm con quelli ne caso crei spessori da mettere nei punti strategici per livellare i fuori suqadra, però se devi intevenire sui fori fissi, è meglio usare la lima ed eventualemente interporre delle rondelle di precisione (tipo le Openbuiilds con foro da 5mm e spessore da 1mm calibrato) per allargare la base di appoggio, ovviamente se i giochi , la luinghezza delle viti e gli ingombri lo permettono.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 25, 2019 04:43AM
Ciao,
io ho una prusa i3 (quella di Nicola P.),
dopo vari aggiustamenti e modifichine ora stampa bene,
ma esteticamente... è "anarchica" ...eye rolling smiley
invece questa Ender esteticamente è bella e molto ordinata,
volevo prenderne una e fare un mix delle 2,
tenere l'elettonica (marlin + mega-ramps) e magari i motori
della i3. Secondo Voi, vale la pena fare questo mix?


Prusa I3 R2 di Nicola P - Arduino Mega2560 - Ramps 1.4 - Estrusore 1.75mm - nozzle 0.35 - Display 128x64
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 26, 2019 06:27AM
Un piccolo pare non conosco la ender 3, però da una prima occhiata usa carelli del tipo "openbuilds", il problema con quei carrelli se fatti male è che le ruote con gli eccentrici non sono alla stessa altezza di quelle fisse, cosa misurabile con un calibro a orologio (oppure quelli elettronici) ed in genere devi spessorarli o almeno io ho dovuto fare così sul mio asse Z che usa un C-Beam simil Openbuilds, ma di fabbricazione cinese (Anche Openbuilds produce in Cina, ma probabilmente controlla gli spessori e non mette i primi che capitano e che assomigliano tanto ma poi sono 0,10mm più bassi).

Seconda cosa nelle realizzazioni tipo openbuilds il materiale delle ruote è importante il policarbonato è meglio perché è più duro e flette di meno.

Terza cosa i cuscinetti a volte sono un pochino "rugosi", ovviamente siamo nelle "normali tolleranze", e visto che costano poco nel caso con le misure puoi acquistarne di nuovi, se sono delle buone copie degli openbuilds, c'è anche openbuilds italia dove trovi il materiale "originale" (sperabilmente viene testato prima di venderlo) a prezzi ragionevoli.

Sul fatto che sia o meno buona rispetto alla R2 non saprei della R2 ne parlano bene e Nicola P mi sembra una persona competente (dai discorsi che fa su questo forum almeno) ho avuto modo di avere opinioni diverse dalle sue, ma la discussione è sempre stata ragionevole e "desiderosa di evitare fraintendimenti", una birra con lui la berrei volentieri anche se devo pagare io.

Come al solito ogni meccanica ha i suoi limiti, io ho scelto la p3steel dopo alcune ricerche in giro, e mi ci trovo bene, sono ancora lontano dalla perfezione e dai limiti della macchina, ma più per problemi logistici, (ho la stampante in ambiente non riscaldato e in inverno non la posso usare perché con temperature inferiori a 20°C è un incubo stampare, devo fare un contenitore ma avevo la CNC con l'asse Z in panne e ora è impegnata in "lavori di famiglia").

I pezzi li ho comprati qua e là per cui conosco quello che si trova in giro e c'è di tutto, una piccola ricerca e qualche recensione sui siti di acquisti on line evitano di prendere "cantonate", ma la certezza non la hai mai.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 26, 2019 06:56AM
Ciao OneKK
grazie per la risposta, in effetti avevo anche io qualche timore sulla precisione
dei comp. cinesi..., la prusa "cammina" su barre in acciaio con cuscinetti e problemi
non ne ho mai avuti. Stavo anche pensando di fare un mixxone, cioè prendere
i profilati in alluminio e fare una struttura tipo quella della ender, ma
riutilizzare barre e cuscinetti per la movimentazione, almeno per "x" e "y"
, per l'asse "z" mi ispira di più il sistema con le ruotine, si muove talmente poco e lentamente
che non dovrebbe avere troppi problemi... ed è meno "macchinoso" dell'attuale.
Bo per ora è tutto un po' campato in aria... anche l'elettronica mi piace di più Marlin con
mega/ramps è più modificabile.


Prusa I3 R2 di Nicola P - Arduino Mega2560 - Ramps 1.4 - Estrusore 1.75mm - nozzle 0.35 - Display 128x64
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 26, 2019 01:10PM
Dato gli sforzi in gioco i due sistemi mi paiono equivalenti, il problema del mixare rimane sempre il solito di come "attaccare assieme" il tutto, e a volte ti tocca riprogettare alcune parti.

Il sistema a barre quadre in alluminio è usato anche in alcune cnc, la già citata openbuilds ne è un esempio, nei suoi componenti trovi anche le varie squadre angolari per irrigidire la struttura, però dal punto di vista del carrello.

Il mix però mi pare macchinoso, a meno di non avere un buon motivo per modificare qualche cosa potrebbe portare a grossi grattacapi.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 26, 2019 03:03PM
Scusate che intervengo, ma la R2 ti funziona o no?
perchè mettere mano ad una stampante di cui si è soddisfatti solo per motivi estetici mi sembra un po andarsela a cercare. Forse sarebbe meglio averne due, almeno in questo modo se dovesse rompersi un pezzo hai l'altra a disposizione per stamparlo (cosa indispensabile se stai costruendo una stampante senza seguire un progetto preciso).


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 26, 2019 06:21PM
Secondo me, puoi prendere direttamente l'alfawise u30 o, che é sbloccata ed ha display touch, runout filament e piatto in vetro microforato, per lo stesso prezzo della ender 3 .
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 27, 2019 07:02AM
Ciao a tutti e grazie per i consigli winking smiley
purtroppo la mia casa è piccina e la stampante è
piazzata nella sala da pranzo in bella vista...
e tra modifichine e ritocchi... è un po' un pasticcio,
(prima che la mia compagna metta me in cantina....)

però stampa bene, niente da dire.
potrei a sto punto tenerne 2, in caso di emergenza.
le modifiche che farei sarebbero:
caricare il marlin del mago... almeno ho sotto controllo tutti i parametri ed eventualmente
cambiare la scheda di controllo con una mks gen (che dovrebbe supportare i 24V)
l'estrusore... visto che ho l'originale e3d (però lo dovrei smontare dalla prusa)
li piatto di stampa, con vetro ovviamente, ne houno tagliato da uno scanner, perfettamente in piano smiling smiley
il sistema di scorrimento del piatto, ma quela è già una modifica
pesante e probabilmente inutile (e dovrei smontare la prusa)
l'Alfawise l'ho vista, si anche lei non è male.

Lo so che fare tutto sto casino solo per l'estetica è inutile,
purtroppo non avento un locale dedicato (cantina, soffitta, sgabuzzino...)
devo "integrarla" nell'arredamento grinning smiley


Prusa I3 R2 di Nicola P - Arduino Mega2560 - Ramps 1.4 - Estrusore 1.75mm - nozzle 0.35 - Display 128x64
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 27, 2019 07:10AM
A questo punto ti conviene aprire un thread tuo, nelle sezioni dedicate ai firmware. Ci sono dei problemi a compilare il firmware del Mago sulla Ender-3. Il Piraz di help.3D lo sta testando.
Re: Quali squadre utilizzare per mettere in squadro la stampante?
March 27, 2019 07:29AM
ok giusto, siamo un po fuori OT

Grazie


Prusa I3 R2 di Nicola P - Arduino Mega2560 - Ramps 1.4 - Estrusore 1.75mm - nozzle 0.35 - Display 128x64
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login