Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

come funziona il sensore di prossimità?

Posted by mga 
mga
come funziona il sensore di prossimità?
March 28, 2019 06:38AM
Ciao, per una stampante Tronxy X5S modificata: con scheda Lerdge, nema 17, unico estrusore, vorrei montare un sensore di prossimità che ho da diverso tempo. Si tratta di un sensore cilindrico NPN (normally open) a 3 cavi nero, marrone, blu. Ho già le istruzioni per il cablaggio sulla scheda, ma io non sono sicuro di quello che rileva. Mi spiego meglio: rileva qualunque oggetto si approssimi o solo metalli per esempio? Faccio questa domanda da ignorante, perché tempo fa ricordo di aver visto una stampante che aveva dei bollini metallici in corrispondenza dei punti di livellamento. Il problema nasce dal fatto che devo tenerne conto nel caso avessi un vetro sul piano. Per ora ho messo un piano magnetico. Non è stata la migliore delle scelte perché mi pare che con il tempo si deteriorano… quindi prima o poi lo cambio. Meglio sapere quello a cui vado incontro con questo sensore.

qualcuno ha montato un sensore come questo?
Re: come funziona il sensore di prossimità?
March 28, 2019 07:17AM
Quote
mga
Per ora ho messo un piano magnetico. Non è stata la migliore delle scelte perché mi pare che con il tempo si deteriorano… quindi prima o poi lo cambio.

Finché funziona perchè cambiarlo? E poi i magneti dovrebbero perdere il magnetismo solo ad alte temperature.

per il sensore, dovresti cercare il suo datasheet, partendo dal codice (probabilmente è scritto sopra), li ci sarà scritto cosa rileva e a quale distanza.


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
mga
Re: come funziona il sensore di prossimità?
March 28, 2019 08:26AM
Per il piano dico che lo cambierò proprio quando sarà fuori uso… per questo ho detto "prima o poi". Per il sensore cercando ho visto che rileva oggetti di tipo "conductor"... quindi metallo? Insomma dovrei mettere dei bollini come avevo visto e quindi non metto il sensore. O magari qualcuno ha altri suggerimenti. Io speravo in un sensore che rilevasse semplicemente la prossimità di un oggetto frontale.
Re: come funziona il sensore di prossimità?
March 28, 2019 06:36PM
Ci sono sensori che rilevano la prossimità, ma non hanno la precisione che interessa a noi. Si aggira nell'ordine dei millimetri per quelli di basso costo, per avere una precisione maggiore si va su con il prezzo ma di molto.
Quelli invece di cui parli si rilevano solo metallo. Per ora il miglior sensore è il BLTouch.


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: come funziona il sensore di prossimità?
March 30, 2019 06:17AM
In genere un sensore di prossimità del tipo LJ18A3-8-Z/BX se montato bene e polarizzato a 12V con un convertitore di livello sull'uscita, basta un diodo 1N4148 da risultati decenti.

Attenzione alle sigle una lettera cambia il tipo di sensore da NO a NC e quindi il collegamento cambia o a volte diventa impossibile per l'uso in stampa 3D.

Ovviamente essendo di tipo induttivo, rileva il piano in metallo, se usi un vetro potresti avere qualche incongruenza, però se ricopri il piano con un materiale adatto ad esempio una delle numerose pellicole per piano riscaldato (io uso il semplice blue tape della 3M) basta tenere conto dello spessore del materiale nelle impostazioni dell'offset in Z dal piano.

Anche se sembra appetibile il tipo da 12mm, molti consigliano il 18mm in quanto si è rivelato più preciso e ripetibile, (basta il test di ripetibilità del firmware per vedere che lo scarto è proprio basso)

essendo induttivo dovrebbe essere meno sensibile alle variazioni di temperatura, e comunque è un sensore ti tipo industriale indicato anche nel posizionamento e come finecorsa in macchine a CNC.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login