Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

PETG... sostituirà veramente l'ABS???

Posted by Felixmau 
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 06:48AM
[www.amazon.it]

ora sta a 12.50€ e solo in giallo o rosso.

Per favore potresti postarmi un esempio/foto di cosa intendi per dentellare/segmentare gli estremi per evitare il ritiro?

PS: Sempre su amazon ho preso il PETG primaSelect a 36€ per 2.3Kg... ogni tanto amazon tira fuori ste offertone... smiling smiley

Grazie
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 07:46AM
Quote
whitedavil

Per favore potresti postarmi un esempio/foto di cosa intendi per dentellare/segmentare gli estremi per evitare il ritiro?

Si magari una foto che faccia comprendere meglio, anche io sono interessato... ho quella bobinaccia che proprio non vuole saperne di non imbarcare.

Ho provato anche con vari raft e su oggetti relativamente bassi ( 2 cm ) ma niente... addirittura la forza dell'imbarcamento mi strappa il nastro dal piano di stampa confused smiley

Per quanto riguarda il sistema del verso delle linee nella stampa, non ho provato ma mi viene un dubbio... ovvero, se si cambia di conseguenza l'orientamento delle linee di stampa, non cambierebbe il verso dell'imbarcamento? anziche destra sinistra, avanti e dietro il pezzo? boh... chiedo lumi, grazie.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 07:51AM
Grazie del link..

Allora.., dentellatura tonda , nota che ho fatto la dentellatura sia interna che esterna, questo è un raccordo per un condizionatore portatile ed ha un diametro esterno di 16cm, 12cm interno (se nn ricordo male):



Poi.., dentellatura non tonda (quella tonda è meglio), questo è ingranaggio 80-40 denti per cinghiette GT2, nota che dentello solo sul piatto..



Edited 1 time(s). Last edit at 06/20/2018 07:52AM by AndreaMattiaDenaro.


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 08:23AM
interessante, praticamente se mi progetto un raft tondo, fatto con dentellatura tonda, spesso 0,5 mm diciamo... potrei utilizzarlo come tappeto di stampa per qualsiasi oggetto ( stampato ogni volta naturalmente )?!?
Semplicemente, sovrapponendogli il pezzo che devo stampare...!?

Per il discorso delle linee di forza invece, come è meglio comportarsi?


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 08:36AM
Se dentelli non serve il raft, sul raft in PLA puoi stampare senza dentellatura con ABS, ma qui non ho esperienza (chiedere a immaginaecrea).


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 08:36AM
Grazie, gentilissimo per le immagini.

Ora il discorso è più chiaro.

In pratica con la dentellatura "spezzi" il modello e non avendo linee "intere" fa si che la ritrazione, se presente, è localizzata solo tra lo spazio di 2 dentellature, cioè inesistente/trascurabile.

Di nulla per il link, io ho preso l'ultima bobina blu e costava 11.50€, ma non avendo intenzione di utilizzare ABS normalmente, le mie sono solo prove e non volevo spendere 30/35€ per una bobina da "buttare".
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 10:04AM
Anche progettare in modo da avere linee di tensione non in asse con il piano ad esempio un pezzo pieno con dei fori di alleggerimento sulle superfici al limite con delle pareti "poco spesse" se serve una tenuta d'aria.

In molte realizzazioni in fusione (sia plastiche che metalliche) si nota sul lato interno una specie di reticolo per irrobustire la parte senza gravare sul peso, e in genere il reticolo è orientato a 45° rispetto ai lati (dell'ideale quadrato che contiene una forma irregolare).

Ad esempio in una delle prime stampe in ABS, ho risolto facendo la parte lunga del pezzo nel verso dove appoggiava sul piano una ideale |________| con la parte in rilievo in Z alta 3 cm (non ho foto del pezzo stampato perché è in uso) mettendo una trama a triangoli tipo P3Steel nel "muro pieno" (__________) e la parte non si è imbarcata come con quella con il "muro pieno".

Ho letto molti post del forum inglese di RepRap dove si consigliavano sistemi simili e poi un raft "leggero", non più di 3 o 4 layer con inclinazione a 45° in modo da avere delle forze di "restringimento" non "concordanti" con quelle della "costruzione" superiore.

Anche il fatto di fare la base come quella consigliata da Andrea oppure di cercare di non inserire molti angoli specie sugli spigoli "estremi" della struttura era un consiglio molto popolare.

Era emerso anche un tentativo di spiegare come la presenza dei "fori di allegerimento" aiuti perché l'alternanza dei pieni e dei vuoti compensa le forze soprattutto quelle dei layer "centrali" dove l'influenza del piano riscaldato e quella del calore residuo della plastica appena estrusa è minore.

Altri avevano proposto una soluzione più radicale, fare un raft delle dimensioni del piatto e "bloccare" gli angoli come con il piano in vetro, però è uno spreco di materiale abbastanza elevato, a meno di non progettare una pecie di "griglia ad isole" che sostengano i vari particolari che che si estendano verso i bordi.

Però la discussione era abbastanza "datata" e si riferiva ad eseprimenti di un paio di anni addietro, comunque gli ultimi post dicevano che i risultati erano buoni.

Spero di aver dato qualche spunto interessante riguardo all'argomento dei raft e della stampa dell'ABS.

Nel caso magari aprire un thread dal titolo più appropriato aiuterebbe i novizi quelli presenti sono alquanto datati, nel caso ci siano risultati risolutivi magari una "guida per principianti" in italiano farebbe comodo a molti. (La cosa che nel forum italiano manca sono proprie le guide "aggiornate" o per lo meno "mantenute in ordine" con post di aggiornamento. Alcune risalgono al 2014 e dopo aver letto tutti i post c'è un post alla fine dove c'è scritto che non sono attendibili perché riportanto informazioni datate, cosa molto frustrante se un principiante non sa che pesci pigliare )


Saluti a tutti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 11:11AM
ok ho letto tutto con interesse, ma avete/ho voglia di stilare una "classifica" dei PEGT in vendita?
Ne ho uno di marca sconosciuta impossibile da stampare, poi disperato ho cambiato qualche settaggio e viene fuori roba decente, per me che non stampo tanto bene come qualcuno di voi, poi ho appena finita una bobina di Filialfa che alla prima stampa veniva benino, ma non sono riuscito a migliorare.
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 11:15AM
Allora ragazzi, ho fatto un paio di prove...

con un raft di solo 2 layer ( ho notato che è il migliore ) e una dentellatura simile a un ingranaggio con dente a trapezio ho notato che tiene benissimo... il minimo cedimento lo si ha all'interno del raft e non all'esterno! cosa che non mi era mai successa.

La stampa prova comunque ad imbarcare causa la qualità molto economica del ABS, ma l'adesione del raft è talmente a "ventosa" che quel minimo che tenta a scollarsi non avviene nel perimetro del raft ma sotto al perimetro dell'oggetto stampato... molto molto soddisfatto... posto un paio di foto.

drinking smiley

P.S. Gli ingranaggi blu e gialli sono in PETG... quello rosso in ABS. Infill 100% su tutti.






I due filamentei PETG sono identici, stessa marca... eppure, quello giallo ho dovuto stamparlo con 10 gradi in meno per ottenere un buon risultato.

Edited 1 time(s). Last edit at 06/20/2018 11:25AM by Felixmau.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 12:56PM
Alla faccia del raft grinning smiley

Se posso suggerirti una cosa, anziché usare un raft così grande, che porta via molto materiale, oltre che tempo (e come hai fatto notare, se un materiale è di buona qualità secca buttare via tutto quel filo), potreste orientarvi verso prodotti fatti apposti per la stampa, come il Dimafix.. lo si trova spesso su ebay in sconto, ha un costo di circa 20€, ma una bombolette dura un anno se non si fa un uso massivo.. basta una spruzzata, piano a 100° e addio problemi di adesione.. ne ho provati anche altri, come il printafix, ma nessuno mi ha tenuto bene come il Dimafix winking smiley


Andrea Lillia
Lillia.net
Pagina Facebook
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 02:32PM
Se riesco sto weekend faccio le prove con ABS e vi faccio sapere. Io uso il foglio PEI che per pla e petg é veramente ottimo!
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 02:33PM
Quote
tanbruk
ok ho letto tutto con interesse, ma avete/ho voglia di stilare una "classifica" dei PEGT in vendita?
Ne ho uno di marca sconosciuta impossibile da stampare, poi disperato ho cambiato qualche settaggio e viene fuori roba decente, per me che non stampo tanto bene come qualcuno di voi, poi ho appena finita una bobina di Filialfa che alla prima stampa veniva benino, ma non sono riuscito a migliorare.

Non credo si possa stilare una classifica, il PETG è PETG, punto. Se poi qualche produttore fà il furbo e mette un "riempitivo" o lo mischia con altro per aumentare i margini, allora questo è un'altro paio di maniche. Idem per PLA ed ABS.

Molti dicono.., si ma con questo si stampa meglio, con quell'altro hai meno ritrazione, quell'altro ancora no dà problemi di laminazione. Può essere, perchè invece di darti 100% ABS, ha mischiato 95% ABS, 3% PLA, 2%altro.. (è solo un esempio, le percentuali ed i miscugli potrebbero essere infiniti).

Tutto questo è solo una mia deduzione logica, nel mentre mi chiedevo : com'è che uno che ha un ABS ottimo lo vende su siti pressochè sconosciuti e non per esempio su amazon? La risposta che mi sono dato è quella che ti ho descritto, e se un produttore di "ottimo" ABS vendesse su amazon, potrebbero comparire recensioni del tipo... Ma quello non è ABS 100%.., e si potrebbero prefigurare gli estremi per una denuncia per truffa.

Edited 1 time(s). Last edit at 06/20/2018 02:35PM by AndreaMattiaDenaro.


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 02:34PM
Quote
alil2096
Alla faccia del raft grinning smiley

grinning smileygrinning smiley

si mi rendo conto... ero impaziente diprovare i consigli di Andrea... e ho improvvisato prendendo come modello un ingranaggio a cui ho dato 0,3 mm di spessore e al quale o reso i denti a trapezio...

per quanto riguarda lo spreco, forse mi hai frainteso... questa è una bobina di qualità scadente che avevo messo da parte perche non riuscivo a stamparci praticamente nulla... a 3 mm già mi imbarcava. l'ABS buono ce l'ho... ma ci stampo praticamente come se fosse PLA, senza alcun raft. Il Dimafix non sei la prima persona che me lo consiglia e volevo provarlo... poi ho trovato una buona marca di ABS con la quale basta una spruzzatina leggerissima di lacca e ci stampo una meraviglia... i pezzi si staccano a piatto freddo con un colpetto laterale, non occorre neanche la spatoletta.

Per quanto riguarda quel raft invece, lo sto facendo più piccolo e singolo per ingranaggio... sta procedendo bene la stampa, poi posto una foto.

Grazie per i consigli!

P.S. col dimafix, ho sentito che per staccare il pezzo ci si deve perdere un po' di pazienza... tu come ti trovi?


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 02:42PM
Se devo essere sincero? Da Dio.

Lo uso da un paio di anni, è facile da mettere, i pezzi si staccano molto bene a freddo, tiene il disastro con l'abs (il petg mai provato, però per esempio con il nylon è meglio senza, diminuisce addirittura l'adesione) e lo togli come la lacca, sotto l'acqua.. poi ti dico, su ebay lo trovi spesso in sconto, forse anche su amazon, monitora e appena fanno una promozione zaac grinning smiley

Tra l'altro, usando il dimafix, posso impostare il piano a 100°, che è più bassa della temperatura che dovevo mettere senza.. quindi insomma, se fai un uso intensivo dell'abs ultra consigliato winking smiley

Mi era sfuggito il discorso del raft solo con questo materiale, ma come hai potuto giustamente constatare, avere un materiale di buona (oserei dire ottima qualità) è il minimo indispensabile per avere una stampa decente grinning smiley

io il dimafix lo uso anche con il pla, piano a 60° e dimafix, mi fa stare più tranquillo, soprattutto con stampe da 60 ore grinning smiley


Andrea Lillia
Lillia.net
Pagina Facebook
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 03:08PM
allora mi sa tanto che qualche dubbio me lo tolgo con questo dimafix... alla prima occasione lo provo... ma più per curosità, ed aventualmente se dovesse capitarmi del materiale ostico.

Stampe da 60 ore... e che ti stai stampando il divano nuovo??? grinning smiley

io non mi sono mai spinto oltre le 23 ore... anzi, a volte ho notato che su stampe relativamente lunghe, sopra le 10 ore... "raramente" si blocca... boh... non capisco.

Forse ho qualche bug nel firmware... la prossima volta che me lo fa, prendo provvedimenti.

Avrò pure il diritto di avviare una stampa, andarmene a pesca e tornare con la stampa ultimata... grinning smiley

Saluti, buone stampe

Edited 3 time(s). Last edit at 06/20/2018 03:23PM by Felixmau.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 05:46PM
ecco il raft singolo su ogni ingranaggio...... funziona benissimo anche così... domani provo un pezzo più grande drinking smiley



Edited 1 time(s). Last edit at 06/20/2018 05:47PM by Felixmau.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 03:31AM
Quote
AndreaMattiaDenaro
Quote
whitedavil

Tra poco mi cimenterò anche nella stampa di ABS, ma lo faccio a tempo perso e senza aspettative. Per questo ho preso una bobina in offerta a 11.50€ al kilo.

Questa è una bella notizia, sei mi dai il link... Io stampo anche il peggior ABS sul mercato senza problemi ormai grinning smiley
A parte che si è detto il trucco del PLA, per stampare ABS senza che si imbarchi basta giocare sulle linee di forza che lo stesso usa per imbarcarsi, cioè devi dentellare/segmentare gli estremi meglio se con figure circolari. A quel punto le linee di forza perdono un preciso orientamente e tradotto per noi umani.. non sà più come imbarcarsi. thumbs up

io non ne sarei tanto convinto...... nel senso che hai ragione nel dire che "rompere le linee di forza" limita la trazione e quindi la deformazione durante il raffreddamento, ma ci sono Abs ai quali puoi frammentare "anche la mamma" che si imbarcano lo stesso, altri che, al contrario, anche con linee di forza "mantenute", non deformano se non in maniera marginale..... e questo, a quanto mi risulta, dipende moltissimo dalla quantità di "stirene" contenuta nel materiale stesso......

E, non so che materiale è quello da 11.50€... ma di solito gli Abs economici sono quelli più carogna..... un consiglio su tutti...... non conviene risparmiare pochi euro a bobina per poi "scancherare" fino a che non finisce...... ci sono Abs che limitano moltissimo il problema, costano un po' di più (magari anche "un bel" po') ma permettono di stampare con una certa tranquillità e senza patemi di dovere buttare tutto 2 volte su 3


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 04:08AM
Potrebbe essere un problema di temperature, e ti direi di controllare il montaggio e il corretto funzionamento dell'hotend..

Per le stampe lunghe, ho un paio di stampanti un po' più grandi del classico 200x200, che mi permottono di fare dei pezzi abbastanza più grandi, quindi i tempi si allungano molto winking smiley


Andrea Lillia
Lillia.net
Pagina Facebook
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 04:25AM
ma..... mi sfugge qualcosa o....... il raft dentellato lo aggiungete nel stl?
Non capita spessissimo.... drinking smiley.... ma sono pienamente d'accordo con Andrea sul Dimafix...... grinning smiley


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 08:45AM
Beh l'ABS juice costa ancora meno.

Si prende dell'ABS e si scioglie nell'acetone, diciamo fino ad ottenere una cosa densa come una vernice un pochino più densa del latte.

Si stende sopra il piano, magari rivestito di nastro di carta anche non il 3M blu ma ragionevolmente resistente e si lascia asciugare con il piatto caldo.

L'adesione è talmente forte che quando stacchi il pezzo dal piano ti stacca anche il nastro (il mio è il 3M 2090 originale).

Ho provato anche per migliorare l'adesione uno o due strati di "colla di pesce" che poi non è pesce ma è "gelatina di collagene di maiale" molto vicina alla vecchia "colla di tendini" a caldo da falegname dei nostri nonni (costo 3 euro due bustine) misschiandola con acqua fino ad ottenre una pasta densa, quando la gelatina si riposa, sopra rimane un velo d'acqua quello si usa per spennelare il piano rivestito con lo scotch di carta.

un paio di strati a piano caldo rivestono lo scotch e lo rendono più rigido ed impermeabile al successivo strato di (ABS juice), l'adesione è al solito perfetta, e si stacca lo scotch piuttosto che la stampa.

La gelatina si stoglie con acqua e da alcune prove fatte in Brasile, si può tranquillamente rivestire così direttamente il piano.

Vantaggi, il Dimafix e qualsiasi lacca ha la tendenza ad andare in giro, le soluzioni liquide le spennelli al loro posto e non le devi togliere dalle viti o dalle guide.

Il costo beh un litro di acetone mi pare 9 Euro al brico center e l'ABS è gratis dagli scarti che avete in giro o dai raft avanzati, la gelatina 3 Euro a bustina ma è solo un migliorativo e un protettivo dello scotch di carta o del piano.

La "colla animale" ha il vantaggio di essere anche rigida ma elastica, e quindi "aiuta" a compensare il distacco facendo da "ammortizzatore", chi ha avuto modo di usare e vedere la "colla di pesce" in fogli può apprezzare la sua elasticita e tenacità.

Per i Link sul sito di RepRap alla voce Bed Materials la colla di pesce è della "Jello" che poi è il nome americano della gelatina, che loro usano per fare budini e altro, infatti dicono di usare la "plain" e non quella al cioccolato o alla fragola.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 09:03AM
Per immagineecrea ma lo stirene rende l'ABS più vicino alla gomma che alla plastica, infatti l'ABS non è un prodotto commerciale "standard" cioè non è una formula fissa ma è una miscela "ternaria" cioè composta da Acrilonitrile, Butadiene e Stirene che sono poi tre componenti delle gomme sintetiche, la rigidità e le altre caratteristiche meccaniche sono date dalle percentuali della miscela.

Buono o meno buono ha poco significato, ogni materiale ha le sue specifiche, quello meno buono, è perché ha delle caratteristiche che "cozzano" con il tipo di estrusione di una stampante 3D.

Nel campo delle materie plastiche bastano anche pochi cambiamenti nelle "cariche" per modificare il materiale, un materiale "puro" in genere ha un colore "suo" per ottenere una colorazione si aggiungono varie "cariche" tra cui "ossidi metallici" più o meno come nelle vernici, o altri prodotti che ne modificano alcune caratteristiche come filtri anti UV o prodotti che "neutralizzano" alcune reazioni chimiche nonchè copulanti e anticopulanti che migliorano o peggiorano l'interazione con altri materiali.

La "plastica" non è come ad esempio il rame che è puro al 99.99% ma è praticamente sempre una "lega" con altri elementi, infatti sono quasi tutti "polimeri" perché i "monomeri" sono molecole staccate e non in "catena", per formare le catene anche di un polimero "puro" ci sono diversi processi che lasciano a volte residui che migliorano o peggiorano alcune caratteristiche della "catena".

Il concetto a volte è poco chiaro e la confusione sempre possibile, però io non sono un chimico, ho solo studiato chimica e merceologia all'Istituto Tecnico Commerciale una trentina di anni fa.

Questo concetto però mi pare che non sia messo mai bene in evidenza esiste anche in metallurgia, l'oro puro ad esempio è prezioso, ma molto duttile e malleabile infatti si martella facilmente fino a formare una foglia spessa pochi centesimi di millimetro, senza rompersi, però un anello che si piega facilemente non è "buono" e allora si aggiunge del rame, dell'argento o altri materiali per ottenere delle leghe che sono meno pure dell'oro a 24 carati o 999,99 che dir si voglia, infatti l'oro da oreficeria in genere è 18 carati cioè 0,750 è oro il resto sono altri materiali, però offre delle caratteristiche che di robustezza che lo rendono adatto a realizzare gioielli e castoni per le pietre preziose, e vi vorrei vedere a perdere il brillantino dell'anello della moglie perché il castone d'oro a 24 carati non riesce a tenere dentro la pietra perché troppo "duttile".

Saluti e buone stampe.

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 09:05AM
Quote
immaginaecrea
Quote
AndreaMattiaDenaro
Quote
whitedavil

Tra poco mi cimenterò anche nella stampa di ABS, ma lo faccio a tempo perso e senza aspettative. Per questo ho preso una bobina in offerta a 11.50€ al kilo.

Questa è una bella notizia, sei mi dai il link... Io stampo anche il peggior ABS sul mercato senza problemi ormai grinning smiley
A parte che si è detto il trucco del PLA, per stampare ABS senza che si imbarchi basta giocare sulle linee di forza che lo stesso usa per imbarcarsi, cioè devi dentellare/segmentare gli estremi meglio se con figure circolari. A quel punto le linee di forza perdono un preciso orientamente e tradotto per noi umani.. non sà più come imbarcarsi. thumbs up

io non ne sarei tanto convinto...... nel senso che hai ragione nel dire che "rompere le linee di forza" limita la trazione e quindi la deformazione durante il raffreddamento, ma ci sono Abs ai quali puoi frammentare "anche la mamma" che si imbarcano lo stesso, altri che, al contrario, anche con linee di forza "mantenute", non deformano se non in maniera marginale..... e questo, a quanto mi risulta, dipende moltissimo dalla quantità di "stirene" contenuta nel materiale stesso......

E, non so che materiale è quello da 11.50€... ma di solito gli Abs economici sono quelli più carogna..... un consiglio su tutti...... non conviene risparmiare pochi euro a bobina per poi "scancherare" fino a che non finisce...... ci sono Abs che limitano moltissimo il problema, costano un po' di più (magari anche "un bel" po') ma permettono di stampare con una certa tranquillità e senza patemi di dovere buttare tutto 2 volte su 3

Infatti non ha caso ho detto che l'ho presa per "provare l'ABS". sicuramente non mi aspetto materiale di qualità eccelsa, ma per farsi un pò le ossa direi che va più che bene.
Daccordissimo che meglio spendere 10€ in più ma non dover buttare mezza bobina. Me ne sono accorto con un PETG SUNLU (20€/Kg) che non riesco a stampare in maniera decente mentre con un PETG da 30€/750gr ho zero problemi.

Pareri su ABS + PEI?

Non lo usa nessuno il PEI? io mi ci trovo così bene sia per PLA che per PETG e i pezzi li devo staccare di viulenza ma rigorosamente a piatto ancora caldo, sennò col cavolo che li stacco....

In arrivo per test anche il PSU al posto del PEI,
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 09:07AM
Il raft dentellato io l'ho fatto su un .stl (solo raft) in modo da poterlo usare su qualsiasi pezzo, ingrandendolo e rimpicciolendolo "grossomodo a piacimento"... poi carico i due .stl sul SF3D e li sovrappongo.

Il caso di Andrea invece, sembra ( anzi sicuramente ) è specifico per quel pezzo e credo abbia creato l'.stl adhoc.

Buone stampe


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 09:52AM
aaa... usi Simplify.... io no...... grinning smiley .... ma non ti crea problemi di distacco tra raft e stampa?, nel senso che...... il software crea uno spazio di offset tra i 2 pezzi per facilitare il distacco o li considera un unico elemento?

Edited 1 time(s). Last edit at 06/21/2018 09:54AM by immaginaecrea.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 10:16AM
no, li fonde in unico elemento mantenendo comunque l'altezza del pezzo più alto...

Io uso il SF3D perchè non sono avvezzo all'uso di software più performanti... e fin'ora, per gestire i miei progetti, è sufficiente... poi si vedrà.

Il raft di sole 2 layer si toglie anche a strappo... ma io preferisco farlo con un tagliabalsa, semplicissimo credimi.

Ero tentato dall'ABS juice che dice Onekk... prima o poi lo provo... ero un po' restio a provarlo per due motivi.
Il primo è che preparare il piatto non è cosa rapidissima ( rispetto a dimafix... scaldare il piatto, spennellare la miscela, far asciugare, rispennellare la miscela... forse il tempo si stampare un raft di sole 2 layer... ma non saprei di preciso... ragionamento a lume di naso )

Il secondo è che lo spennellamento, credo non stenda un "raft" in modo preciso, liscio... non so' fino a che punto possa dare fastidio alle prime layer di stampa un materiale non steso perfettamente... non saprei, dovrei provare prima però... ma se Onekk utilizza questo metodo credo che i miei dubbi siano superflui.

P.S. Quasi quasi metto in funzione il doppio estrusore con il PLA per i raft se dite che funziona cosi bene ed eviterei il problema del cambio materiale PLA / ABS........ eye rolling smiley


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 10:26AM
ehm.... veramente Simplify3D, essendo uno dei pochi a pagamento, è anche uno dei più performanti.

L'Abs juice sinceramente l'ho abbandonato "ere fa"........ eye rolling smiley...... tra l'attendere lo scioglimento, dover rimescolare e la puzza "globale" che si fa praticamente in tutti i casi..... compresa quella che fa la stampante mentre "asciuga" l'Abs juice sul piano.... insomma dai....... comprendo il "fai da te" ma se ci sono prodotti belli e pronti, che costano poco, che non puzzano un gran che (un pochino si il Dimafix ma nulla di paragonabile), facilissimi da rimuovere a freddo con una veloce sciacquata con acqua fredda, tenacissimi col pezzo sul piano caldo..... ecco direi che si può evitare di "far dei paciughi"..... se poi avete moglie....... voglio proprio vedere se ve lo lascia fare........ angry smiley
grinning smileygrinning smileygrinning smiley

Dimenticavo..... l'usare il raft "finto" non so fino a che punto convenga...... diciamo che per i pezzi e le dimensioni che hai pubblicato il raft in pla sicuramente dovrebbe essere più che congeniale.... ricorda però che devi estendere di almeno un cm. per lato il raft rispetto alla stampa.....

Ma secondo me anche col raft (ma quello di Simplify non aggiunto) in abs, se settato opportunamente, dovrebbe rendere qualcosa meglio.... comprendo sia facile tagliare il raft dal pezzo ma mi da poco affidamento come sistema.... la possibilità di sbagliare e tagliare quel che non si deve e in maniera non troppo regolare è troppo alta......
Infatti col Dimafix non uso proprio il raft ma il brim......... molto più demplice da rimuovere, permette una superficie "quasi a specchio" e misure certe...... winking smiley

Dimenticavo anche..... col raft in Pla, se vuoi che non si stacchi "trascinato" dalla deformazione dell'Abs, bisogna che fai almeno 3 layer da 0.3 mm.... in questo modo crei una superficie piuttosto rigida e difficilmente deformabile dall'abs che raffredda

Edited 2 time(s). Last edit at 06/21/2018 10:38AM by immaginaecrea.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 10:37AM
Quote
immaginaecrea
ehm.... veramente Simplify3D, essendo uno dei pochi a pagamento, è anche uno dei più performanti.

Ah... lo credevo un SW di fascia media essendo molto intuitivo... meglio cosi allora... anche perchè tra script, temperature, velocità ecc ecc, rispetto a quando ho cominciato, mi si pongono più chiare alcune funzioni... sarebbe un peccato abbandonarlo una volta compreso il funzionamento.

Per quanto riguarda il brim, che vantaggi ti porta rispetto al raft?... non devi toglierlo ugualmente?

L'ABS juice, invece, voglio provarlo... e per un discorso di esperimento domestico e per un discorso di emergenza (dimafix terminato ecc)... poi, una volta fatto dentro un barattolino del miele, dura...... na cifra.

Comunque, lo prendo il dimafix... anche se non utilizzato sempre... al meno su materiali particolarmenta "bastardi"... potrebbe essere risolutivo.

Grazie delle info.

Edited 1 time(s). Last edit at 06/21/2018 10:56AM by Felixmau.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 11:47AM
ehm.... l'abs juice... col cavolo che rimane stabile in un barattolo...... oltre ad essere pericoloso per "l'evaporato" in sospensione nel barattolo....
Il brim, essendo solo sul perimetro "esterno" dell'elemento in stampa, non pregiudica in nessun modo la precisione verticale di stampa ed è facilmente rimuovibile perchè è un singolo strato di materiale... si attacca intorno al primo layer insomma... ed anche la rimozione dal piano è semplificata dal fatto che essendo un singolo layer rimane flessibile... quindi una volta raffreddato il Dimafix si stacca praticamente da solo... mentre regge in maniera eccellente nei bordi stampa..... winking smiley

Edited 1 time(s). Last edit at 06/21/2018 11:48AM by immaginaecrea.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 12:29PM
mmmh... brim chiaro ma non chiarissimo..... non mi ispira la stessa fiducia del raft... non saprei

Per l'ABS juice invece credevo si potesse conservare... non parlo di periodi lunghissimi ma almeno un paio di settimane... come non detto allora.
Certo, se si devono includere i tempi per farlo di volta in volta... diventa più antipatica la cosa...


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 21, 2018 01:19PM
Fica quella cosa del raft in STL preconfezionato, non ci avevo pensato, anche perchè anche io come dice Davide con l'ABS non sono mai riuscito a staccarlo senza lasciare traccia.. cosa che invece con il PLA viene bene. Alla prima occasione ci provo thumbs up.

Anche la lacca comunque mantiene la sua importanza, sto usando quella classica per capelli, ma ora vorrei provare qualcosa di più performante. Sto leggendo del Dimafix ma costa 25Euro spedito, essendo una colla chimica (non roba da mangiare), ci sarebbero altri prodotti credo uguali al Dimafix ma che costano la metà come lo Spray adesivo 3DLAC.

La frase da cercare su google credo sia : Collante tecnico per stampa 3D spray


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Sorry, you can't reply to this topic. It has been closed.