Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 10:31AM
Salve, stavo pensando di alimentare la mia stampante Prusa i3 grazie ad un pannello fotocoltaico. Ho trovato su ebay numerosi venditori che vendono singoli pannelli da diversi Watt di potenza. Secondo voi che potenza è necessaria? Il mio alimentatore è da 360W di potenza, 110-220V in ingresso, 30A - 12V in uscita.

Edited 1 time(s). Last edit at 06/01/2014 10:43AM by CarloRenis.
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 02:59PM
Sai i watt dell'alimentatore, il voltaggio e la corrente assorbita, se non sai che pannello ti serve forse non è il caso che ti avventuri nell'installazione di un sistema fotovoltaico... al di la di questo, quanto stampi? perchè a meno che non hai un paio di stampanti che vanno 24 ore su 24 dubito che ammortizzerai la spesa nei prossimi 10 anni.


R2 Evo-Prometeo-Poseidon-Titan0
Multiextruder NPr3-WR4
[www.3dmakerlab.it]
Licenza Creative Commons
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 03:04PM
24 ore su 24 non potrebbero andare smiling smiley al buio il fotovoltaico non funziona molto bene.
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 03:38PM
Conoscere i watt dell'alimentatore serve a poco poichè naturalmente non lavora costantemente a 360W ma la potenza varia a seconda dell'assorbimento di corrente da parte della stampante. Io penso che con un pannello da 90W riuscirei a far funzionare bene la stampante con una spesa di circa 70 euro. Altri suggerimenti non banali? smiling smiley grazie.
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 04:09PM
...hummm....

se con un pannello da 90W riesci ad alimentare la tua stampante..... perchè hai preso un alimentatore da 360W ???

facendo due conti..... 12V. minimo 20 A. (se vuoi alimentare bene la stampante sono giusti giusti) non portano proprio 90W.

Un pannellino solare da 90W produce come picco un massimo di 5A.

Attendo smentite.
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 04:37PM
[www.ebay.it]

Un Kit fotovoltaico 12v 250W, ammettendo che possa bastare, ma penso di si, siamo sui 594€...

Houston, abbiamo un problema!!!!
Mayday Mayday...


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 04:54PM
....bhe.....

il pannello in questione ha un picco di 8 A.
quindi, per usare la stampante, bisogna, per forza di cose, aspettare che l'accumulatore sia carico... altrimenti il solo pannello non basterebbe ad alimentare i motori e la parte riscaldante della testina e del letto.

In pratica quello che alimenta la stampante è la batteria..... mentre il pannello serve solo per caricare la medesima.
A meno che la stampante non stia dentro i 5A.

Ri-attendo smentite
mic
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 04:56PM
il pannello non deve essere per forza equivalente al assorbimento, non penso che stampi tutti i giorni e soprattutto 12 ore al giorno.
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 04:57PM
Mi sa che ne abbiamo più di uno di problemi...peccato che la banalità insita in me, mi impedisca di suggerire soluzioni


R2 Evo-Prometeo-Poseidon-Titan0
Multiextruder NPr3-WR4
[www.3dmakerlab.it]
Licenza Creative Commons
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 04:59PM
Quote
Alex9000
....bhe.....

il pannello in questione ha un picco di 8 A.
quindi, per usare la stampante, bisogna, per forza di cose, aspettare che l'accumulatore sia carico... altrimenti il solo pannello non basterebbe ad alimentare i motori e la parte riscaldante della testina e del letto.

In pratica quello che alimenta la stampante è la batteria..... mentre il pannello serve solo per caricare la medesima.
A meno che la stampante non stia dentro i 5A.

Ri-attendo smentite

Alex guarda che era un modo di dire che hai ragione... E in più parliamo di 500 e passa euro, non credo che il gioco valga la candela...


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 05:02PM
hummm.....

allora, facciamo un ipotesi.....

Ore 15,30.... accendo la stampante e la mando in stampa per 4 ore......
i motori si muovono.....
l'estrusore estrude.....
il letto si scalda......
arduino.... aduineggia....
la ramps... rampeggia....

mi serve una corrente di 12v. 20A. dalle ore 15,45 fino alle 20,00.....

chi alimenta la mia stampante per 4 ore a 20A. ?????
un pannellino da 8A. ????
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 05:05PM
Quote
Alex9000
hummm.....

allora, facciamo un ipotesi.....

Ore 15,30.... accendo la stampante e la mando in stampa per 4 ore......
i motori si muovono.....
l'estrusore estrude.....
il letto si scalda......
arduino.... aduineggia....
la ramps... rampeggia....

mi serve una corrente di 12v. 20A. dalle ore 15,45 fino alle 20,00.....

chi alimenta la mia stampante per 4 ore a 20A. ?????
un pannellino da 8A. ????

Assolutamente no!!!
E' la batteria che fornisce quella corrente, il pannello serve solo per ricaricarla...
Quel pannello da solo non ce la può fare...


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 05:06PM
Quote
MagoKimbra


Alex guarda che era un modo di dire che hai ragione... E in più parliamo di 500 e passa euro, non credo che il gioco valga la candela...

Si, scusami, il post non era per te
chiedo venia per non quotato..... errore mio
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 05:10PM
Quote
MagoKimbra


Assolutamente no!!!
E' la batteria che fornisce quella corrente, il pannello serve solo per ricaricarla...
Quel pannello da solo non ce la può fare...

Appunto.... e aggiungerei.....
se è la batteria che alimenta la stampante.... che batteria occorrerebbe per poterla usare in tutta tranquillità?

Mi spiego.....

Se la mia stampante assorbe dai 10A. ai 20A. .... quante ore di autonomia avrei prima che la batteria ceda.... mandando in collasso tutto l'impianto?
Siamo sicuri che l'accumulatore necessario non sia più oneroso del pannellino in questione?

Ai posteri l'ardua sentenza....
mic
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 05:23PM
una batteria 12v 100ah avresti un autonomia teorica di 5 ore a 20a
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 05:26PM
Una batteria per auto media è circa 40/60 ah. Quindi se una stampante assorbe una media di 10A (moolto larga) una stampa di 4/6 ore la fai tranquillamente.
Nel kit che ho linkato c'è tutto anche la batteria, il sistema di carica e di controllo. In caso di sole forte, la corrente arriverebbe in parte dalla batteria e in parte dal pannello, quindi si andrebbe molto oltre le 10 ore di stampa. Ma il problema secondo me non è questo, è che costerebbe ben oltre i 500€.
Cinquecento euro!!! Non so se è chiaro, per cosa, stampare quando si è in campeggio o al mare sotto al sole??? No perché a casa attaccato alla presa di corrente prima di arrivare a 500€ di bolletta saranno uscite le stampanti 4D....


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 05:29PM
Esatto.....

Però..... c'è sempre un però.....

Io, nella mia Fiat Punto Diesel, ho una batteria da 80ah..... e il suo costo si aggira intorno ai 150 €.
Ok, è marchiata Bosch....
Prendiamola marchiata DaiDaiSamurai..... facciamo 90 € all' Auchan????
Ci aggiungiamo un pannellino fotovoltaico vulgaris da 90 € ???
E uno stabilizzatore da 30 € ????
Cavetteria varia..... e affini.... siamo intorno ai 250€ per un autonomia di 5 ore???

bhe, un vero affare..... come diceva Nicola.... ne devi fare di stampe per ammortizzare i costi....

O no?

P.s.
dimentico sempre il quote..... sorry

Edited 1 time(s). Last edit at 06/01/2014 05:31PM by Alex9000.
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 01, 2014 05:37PM
Non considerate due fattori: una batteria da 100 A fornisce 10A per poco, poi scende sotto i 10 v e non vi eroga piu niente; in più quei tipo di pannello fornisce circa 2A in condizioni ottimali, ovvero di luce intensa ma a temperatura bassa: quando c'è il sol leone si scaldano e erogano molto meno, quindi si ha la massima resa normalmente solo in primavera e inizio autunno... Quando c'è sole... E poi ci sarebbe altro, ma mi diverte veder sperimentare ...

Edited 1 time(s). Last edit at 06/01/2014 05:39PM by Nicola P.


R2 Evo-Prometeo-Poseidon-Titan0
Multiextruder NPr3-WR4
[www.3dmakerlab.it]
Licenza Creative Commons
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 04, 2014 12:34PM
OT: Alex9000 - "DaiDaiSamurai" mi ha fatto sbellicare smiling bouncing smileyspinning smiley sticking its tongue out

Si possono collegare più batterie ma comunque l'idea è sempre balzana perché il costo è tanto. Se mi è permesso, sconsiglierei di andare in questa direzione fotovoltaica... Per il prezzo, non perché sia impossibile farlo.

E se proprio proprio allora si deve usare una batteria da trattore

Edited 1 time(s). Last edit at 06/04/2014 12:34PM by Gordie.


---- "Let me make my move" ----
# Un progetto di stampante multifunzione ## I commenti sono benvenuti #
# ATM planning a multifunction printer with aluminum extrusions ## Comments and thoughts are welcome #
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 06:03AM
Sono curioso di sapere qual'è la motivazione che spinge a cercare di rendere energeticamente indipendente una stampante.

Se mi venite a dire che è per estrema portabilità è una cosa un po' strana ma è ok, se mi dite che è per avere la stampante green allora parte il cazziatone!
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 06:08AM
No, immagino sia per avere un risparmio sulla bolletta elettrica.
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 09:44AM
Meno grave del volere la stampante green ma comunque assurdo, già i pannelli solari "da tetto" sono convenienti solo grazie agli incentivi.
Se a questa fonte di corrente, tralaltro messa giù in maniera poco efficiente, togliamo gli incentivi e la carichiamo con le spese di un accumulatore (che non dura decine di anni, eh), hai voglia a risparmiare...

la portabilità è l'unico motivo, abbastanza estremo comunque, per poter voler dotare una stampante di una alimentazione indipendente dalla rete...
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 10:01AM
ti voglio vedere io in mezzo al deserto del sahara con una prolunga 220..... valà che se devi stampare "nel deserto"... un paio di pannellini e una batteria bella grossa la prendi... te lo dico io.... grinning smiley


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 10:08AM
perchè limitarsi a pensare di stampare in un deserto e non in orbita su una sonda alla baumgarten..

li c'è anche più sole, tralaltro.. smiling bouncing smiley
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 11:11AM
perchè nel deserto stampo supporti per tende da campo in nylon..... e in orbita???...grinning smiley


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 11:13AM
(l'apollo 13 insegna che una stampante è molto utile nello spazio.. )
che ne dici di tornare in topic? smiling smiley
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 11:32AM
vorrei farvi notare che la sezione "Deserto" è già stata trattata

[www.youtube.com]


Enrico

[www.dapa3dservice.it] [www.studiodapa.it]
repstrap dApA, Ramps 1.4, MarlinKimbra / scanner 3D Cubify Sense / Formlabs Form 2
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 17, 2014 01:00PM
...hummm.....

e di questa soluzione che ne pensate?

[www.youtube.com]

Incredibbile!!!!!!grinning smiley
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 18, 2014 06:12AM
ciao,
prusa + ftv

[www.youtube.com]


Enrico

[www.dapa3dservice.it] [www.studiodapa.it]
repstrap dApA, Ramps 1.4, MarlinKimbra / scanner 3D Cubify Sense / Formlabs Form 2
Re: Alimentazione fotovoltaico
June 18, 2014 10:54AM
Comunque nessuno ha detto che è impossibile è stato semplicemente detto che non è conveniente. Anche dal video si vede un inizio di stampa con stampante collegata a due pannelli solari ma sopratutto a due grosse batterie. Chi ci dice se l'energia raccolta da quei due pannelli sia sufficiente a mantenere la stampante?
Anche se fosse, è conveniente?
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login