Aiuto Prototipo Stampante
October 14, 2015 08:51AM
Ciao a tutti,

cercando di realizzare dei pezzi per migliorare la mia Prusa i2 sono finito per realizzare un prototipo ex novo, e mi servirebbero dei consigli/aiuti prima di costruirla.
Parto dal presupposto che la mia intenzione è quella di replicare il progetto I2 riducendo gli ingombri e realizzando un design più carino.
In particolare i miei obbiettivi sono:

-elettronica (con cavi vari) integrati e nascosti alla vista
-ingombri ridotti
-facilità di realizzazione( maggior numero possibile di parti stampate)
-area di stampa 20x20x20 (minimo)
-qualità e velocità di stampa classiche di una prusa.

Partendo da questi presupposti ho realizzato un primo concept



Le caratteristiche meccaniche sono quelle di integrare i motori x e z nella base (risultando invisibili una volta messo il coperchio) mentre il motore y è posto centralmente rispetto al piatto.

Ho anche realizzato un prototipo con del materiale di scarto per capire se il sistema di trasmissione poteva funzionare e sembrerebbe di si.







I miei dubbi principali riguardano l'estrusore. Inizialmente avevo previsto un bowden combinato con un j-head poiche volevo evitare di voler posizionare il motore sull'asse.
Essendo passato a un estrusore E3D sulla mia prusa volevo riciclarlo per il nuovo progetto dato che mi sono trovato molto meglio rispetto al j-head.
Quindi ora sto valutando di rinunciare al bowden e sono alla ricerca di un sistema compatto da poter inserire ma sono un po titubante in quanto la mia idea è di realizzare in futuro un flusso canalizzatore

Avete qualche consigli da darmi per la scelta dell'estrusore?

Cosa pensate del mio progetto? avete dubbi, suggerimenti, critiche?

Grazie
Alessandro

Edited 1 time(s). Last edit at 10/14/2015 09:08AM by Scaf_13.
Re: Aiuto Prototipo Stampante
October 14, 2015 09:59AM
Visto che sei in fase progettuale, mi permetto di scriverti qualche riflessione.

nel breve ma intenso periodo di stampe 3d, mi sono reso conto che un problema non trascurabile,
sopratutto se si stama ABS, e' la temperatura del piatto e l'interazione con lambiente circostante.

Se ci sono correnti d'aria, oppure la temperatura della stanza e' abbastanza fredda (diciamo
dai 20 gradi in giu') la possibilita' che la stampa in ABS venga male aumentano notevolmente.
Inoltre piu' l'ambiente e' freddo piu' e' difficile mantenere il piatto a temperature corrette, diciamo intorno ai 110 gradi.

In pratica, credo che piuttosto che scervellarsi a trovare il micro-miglioramento relativo
alla meccanica, c'e' un fronte enorme di miglioramenti che si possono ottenere appunto
controllando il microclima della "camera di stampa".

Siccome ho visto che la struttura del tuo progetto gia' fa un certo uso di pareti, hai provato a prendere
in considerazione di aumentarne le dimensioni in modo fare una camera di stampa molto riparata
per minimizzare i problemi di cui dicevo sopra ?
Re: Aiuto Prototipo Stampante
October 14, 2015 10:17AM
Ciao gfrisoni

Grazie per il tuo commento. Quello che dici è estremamente vero purtroppo; stampando solo in abs mi sono accorto di quanto limitare la circolazione dell'aria aiuta sensibilmente ad evitare i problemi di warping e/o di distacco.
Nonostante ciò non riesco proprio a farmi piacere le stampanti di tipo Box, più per una questione estetica che di ingombri.
Ho cercato di progettare tutto in modo che il design possa essere facilmente modificabile. Se fai caso ai modello cad le due paratie laterali hanno una forma casuale, se le facessi rettangolari potrei facilmente chiudere davanti e dietro e per avere un Box.
La parte "meccanica" con i pezzi stampati rimarrebbe fissa e la forma esterna posso deciderla a piacimento.

Per ora penso di tenerla aperta, anche perché sono abbastanza soddisfatto dei risultati con la prusa quindi al livello di qualità non ho esigenze particolari

Se hai altri suggerimenti sono tutto orecchie smiling smiley


Quote
gfrisoni
Visto che sei in fase progettuale, mi permetto di scriverti qualche riflessione.

nel breve ma intenso periodo di stampe 3d, mi sono reso conto che un problema non trascurabile,
sopratutto se si stama ABS, e' la temperatura del piatto e l'interazione con lambiente circostante.

Se ci sono correnti d'aria, oppure la temperatura della stanza e' abbastanza fredda (diciamo
dai 20 gradi in giu') la possibilita' che la stampa in ABS venga male aumentano notevolmente.
Inoltre piu' l'ambiente e' freddo piu' e' difficile mantenere il piatto a temperature corrette, diciamo intorno ai 110 gradi.

In pratica, credo che piuttosto che scervellarsi a trovare il micro-miglioramento relativo
alla meccanica, c'e' un fronte enorme di miglioramenti che si possono ottenere appunto
controllando il microclima della "camera di stampa".

Siccome ho visto che la struttura del tuo progetto gia' fa un certo uso di pareti, hai provato a prendere
in considerazione di aumentarne le dimensioni in modo fare una camera di stampa molto riparata
per minimizzare i problemi di cui dicevo sopra ?
Re: Aiuto Prototipo Stampante
October 15, 2015 06:34AM
Quote
Scaf_13
Ciao gfrisoni

Grazie per il tuo commento. Quello che dici è estremamente vero purtroppo; stampando solo in abs mi sono accorto di quanto limitare la circolazione dell'aria aiuta sensibilmente ad evitare i problemi di warping e/o di distacco.
Nonostante ciò non riesco proprio a farmi piacere le stampanti di tipo Box, più per una questione estetica che di ingombri.
Ho cercato di progettare tutto in modo che il design possa essere facilmente modificabile. Se fai caso ai modello cad le due paratie laterali hanno una forma casuale, se le facessi rettangolari potrei facilmente chiudere davanti e dietro e per avere un Box.
La parte "meccanica" con i pezzi stampati rimarrebbe fissa e la forma esterna posso deciderla a piacimento.

Per ora penso di tenerla aperta, anche perché sono abbastanza soddisfatto dei risultati con la prusa quindi al livello di qualità non ho esigenze particolari

Se hai altri suggerimenti sono tutto orecchie smiling smiley

Beh, visto che la forma del tuo progetto si presta, potresti farne 2 versioni

una per quelli che prediligono l'estetica "aperta" e quindi con le pareti ridotte al minimo (tipo come e' nel disegno che proponi)

una invece per chi vuole la camera di stampa chiusa, con le pareti che formano una sorta di contenitore.

Poi secondo me non serve proprio il cubo, gia' se e' chiusa la base, i lati ed il retro, la possibilita' di correnti
d'aria casuali si riduce molto... rimarrebbe una corrente ascensionale che forse sarebbe persino positiva...
ovviamente bisognerebbe fare delle prove per trovare un compromesso ottimale.
Re: Aiuto Prototipo Stampante
October 16, 2015 08:57AM
Quote
gfrisoni
Quote
Scaf_13
Ciao gfrisoni

Grazie per il tuo commento. Quello che dici è estremamente vero purtroppo; stampando solo in abs mi sono accorto di quanto limitare la circolazione dell'aria aiuta sensibilmente ad evitare i problemi di warping e/o di distacco.
Nonostante ciò non riesco proprio a farmi piacere le stampanti di tipo Box, più per una questione estetica che di ingombri.
Ho cercato di progettare tutto in modo che il design possa essere facilmente modificabile. Se fai caso ai modello cad le due paratie laterali hanno una forma casuale, se le facessi rettangolari potrei facilmente chiudere davanti e dietro e per avere un Box.
La parte "meccanica" con i pezzi stampati rimarrebbe fissa e la forma esterna posso deciderla a piacimento.

Per ora penso di tenerla aperta, anche perché sono abbastanza soddisfatto dei risultati con la prusa quindi al livello di qualità non ho esigenze particolari

Se hai altri suggerimenti sono tutto orecchie smiling smiley

Beh, visto che la forma del tuo progetto si presta, potresti farne 2 versioni

una per quelli che prediligono l'estetica "aperta" e quindi con le pareti ridotte al minimo (tipo come e' nel disegno che proponi)

una invece per chi vuole la camera di stampa chiusa, con le pareti che formano una sorta di contenitore.

Poi secondo me non serve proprio il cubo, gia' se e' chiusa la base, i lati ed il retro, la possibilita' di correnti
d'aria casuali si riduce molto... rimarrebbe una corrente ascensionale che forse sarebbe persino positiva...
ovviamente bisognerebbe fare delle prove per trovare un compromesso ottimale.

Hai qualche consiglio da darmi per il tipo di estrusore da montare?

Edited 1 time(s). Last edit at 10/16/2015 08:57AM by Scaf_13.
Re: Aiuto Prototipo Stampante
October 16, 2015 03:18PM
Quote
Scaf_13

Hai qualche consiglio da darmi per il tipo di estrusore da montare?

non sono assolutamente cosi' esperto smiling smiley

io ho avuto una sola stampante, una prusa R2 (quella di NicolaP) e mi sono trovato molto bene...
ma non ho un dato oggettivo sui miglioramenti e/o peggioramenti potrei ottenere cambiando estrusore.

Come carattere, mi piace risolvere i problemi macro prima di concentrarmi sui micro,
e mi sono sentito di scriverti sull'unico fronte "macroscopico" di miglioramento che vedo.

Per farti un esempio, mentre non ho mai pensato di cambiare estrusore, sto invece pensando di
costruirmi una campana di plexiglass per risolvere il problema delle correnti d'aria....
Re: Aiuto Prototipo Stampante
October 16, 2015 04:40PM
Vorrei farti notare una cosa: tutte le stampanti più performanti, hanno un numero di parti stampate pari a 0, o comunque davvero molto basso..quindi, partire con l'idea di avere il maggior numero di parti stampante non è una mossa vincente in termini di qualità finale degli oggetti ottenuti winking smiley Vedrei più praticabile una via che vede l'uso di parti tagliate al laser, magari plexiglass, visto che il lavoro non è molto e costa poco..inoltre come materiale è facile da lavorare, non sarà il più economico, ma se si sommano poi le varie lavorazioni potremmo essere nella situazione in cui si spende meno winking smiley Quel piatto a sbalzo, inoltre, non lo metterei così..cercherei di fissarlo anche dall'altra parte..e te lo dico da possessore di 3drag, che ha il braccio dell'asse z che da una parte è a sbalzo, e crea non pochi problemi..quindi, scordati di farlo a sbalzo, a meno che tu non metta delle super guide, stile ultimaker o zortrax..ma altrimenti, con barre standard da 8 non puoi..quelle che ho citato prima usano delle costosissime e robustissime viti (trapezoidali o a ricircolo di sfere)..non sono proprio economiche..quindi adesso devi scegliere, o qualità o basso costo..


Andrea Lillia
Lillia.net
Pagina Facebook
Re: Aiuto Prototipo Stampante
October 26, 2015 04:54AM
Quote
alil2096
Vorrei farti notare una cosa: tutte le stampanti più performanti, hanno un numero di parti stampate pari a 0, o comunque davvero molto basso..quindi, partire con l'idea di avere il maggior numero di parti stampante non è una mossa vincente in termini di qualità finale degli oggetti ottenuti winking smiley Vedrei più praticabile una via che vede l'uso di parti tagliate al laser, magari plexiglass, visto che il lavoro non è molto e costa poco..inoltre come materiale è facile da lavorare, non sarà il più economico, ma se si sommano poi le varie lavorazioni potremmo essere nella situazione in cui si spende meno winking smiley Quel piatto a sbalzo, inoltre, non lo metterei così..cercherei di fissarlo anche dall'altra parte..e te lo dico da possessore di 3drag, che ha il braccio dell'asse z che da una parte è a sbalzo, e crea non pochi problemi..quindi, scordati di farlo a sbalzo, a meno che tu non metta delle super guide, stile ultimaker o zortrax..ma altrimenti, con barre standard da 8 non puoi..quelle che ho citato prima usano delle costosissime e robustissime viti (trapezoidali o a ricircolo di sfere)..non sono proprio economiche..quindi adesso devi scegliere, o qualità o basso costo..

Ciao,
ti ringrazio per i tuoi consigli. Per quanto riguarda le parti stampate quello che dici tu è verissimo, ma come ho scritto nel post di apertura non sono alla ricerca di una qualità maggiore rispetto alla mia prusa.
L'idea è quella di migliorare la prusa esteticamente e di evitare di avere fili e collegamenti ovunque e integrare tutta l'elettronica e trasformatore all'interno in modo da poterla spostare facilmente. Avrei potuto modificare direttamente la prusa utilizzando pezzi gia realizzati su thingiverse ma ho preferito creare un progetto exnovo per divertimento. L'idea di utilizzare il maggior numero di pezzi stampati nasce dal voler sfruttare proprio la prusa per il nuovo progetto, in fondo avere una stampante 3d e non usarla sarebbe un controsenso.
Per il piatto a sbalzo effettivamente anche io ho i miei dubbi ma lo scopo era quello di eliminare un motore sull'asse Z. Per verificare che funzionasse ho costruito quel prototipo in foto. Onestamente sembra abbastanza robusto pero se dovessi avere problemi potrei aggiungere un secondo supporto tramite una barra liscia sull'altro lato.
Se hai altre critiche/consigli dimmi pure smiling smiley
Re: Aiuto Prototipo Stampante
October 26, 2015 05:07AM
anche a me non convince il piatto a sbalzo. Se vuoi risparmiare un motore, puoi fare un asse z simile alla r2 evo di Nicola. Magari com'è adesso può sembrarti rigido, ma basta un'oscillazione minima per provocare del wobble.


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Titan Extruder e Hotend E3D V6 - Bltouch originale - Firmware MarlinKimbra - Cura - Repetier Host
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login