Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

Autocorrezione asse Z

Posted by Stephen_Wing 
Autocorrezione asse Z
January 08, 2017 06:48PM
Buonasera a tutti
Mi é venuta un'idea che purtroppo, per scarse conoscenze informatiche, non posso realizzare, ma spero che qualcuno in questo forum con le capacità sicuramente maggiori nel campo possa realizzarlo o aiutarmi a farlo (se non esistesse già).
Cercherò di spiegarmi il meglio possibile:

Come tutti sappiamo quando l'asse z va in "home" nelle prusa i3 (ovviamente senza sensore o altri sistemi) il corpo dell'asse X scende finché non tocca il fine corsa dello z così da fermare entrambi gli stepper.

MA se per ciascuno dei due motori dell'asse Z assegnassimo un driver diverso e di conseguenza un fine corsa ciascun stepper, non si avrebbe un costante livellamento dello z da entrambe le parti?

Se ad esempio lo stepper sinistro attivasse per primo il suo fine corsa, si bloccherebbe solo la parte sinistra, mentre la parte destra continuerebbe finché non tocca il suo fine corsa correggendo l'errore trai due assi.

Perché questa complicazione? Se si riuscisse a trovare il sistema di modificare il firmware in questo modo, molte persone si risparmierebbero di comprare un sensore di prossimità e di doversi creare un piano Y per farlo funzionare, oltre la riduzione dei costi materiali...

Che ne pensate? Chi mi può aiutare?

Edited 1 time(s). Last edit at 01/10/2017 12:30PM by Stephen_Wing.
Re: Autocorrezione asse Z
January 08, 2017 07:03PM
eye popping smiley


In MK4duo o Marlin e penso stessa cosa repetier...
//#define Z_DUAL_STEPPER_DRIVERS
//#define Z_DUAL_ENDSTOPS


E cmq non compensi proprio nulla, questo corregge solo l'altezza dei due motori, ma se il piano è storto su Y o concavo o convesso??

Edited 1 time(s). Last edit at 01/08/2017 07:04PM by MagoKimbra.


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Autocorrezione asse Z
January 10, 2017 05:34AM
Bhè ovviamente il piano deve essere perfettamente piano, scusami dato che esiste già mi spiegheresti come realizzarla precisamente? :-(
Re: Autocorrezione asse Z
January 10, 2017 05:40AM
Nulla hai una ramps? O una scheda simile, abiliti lo Z two stepper e usi il driver di E1 per l'latro motore di Z, monti due endstop uno su zmin e l'alto per esempio su zmax e il fw fa il resto quando fai la home ferma il relativo motore quando trova l'endstop e l'altro continua finché non trova il suo endstop.


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Autocorrezione asse Z
January 10, 2017 06:10AM
Grazie mille Mago, non conoscevo questa possibilità, a me sembra bellissima sinceramente, chiedo scusa se la mia idea "rivoluzionaria non lo era tanto ahahah xD spero di poter usufruire di questo topic caso mai avessi problemi a realizzarlo (e a questo punto spostare il topic in problemi di stampa)
Re: Autocorrezione asse Z
January 10, 2017 06:13AM
Solo una domanda, se ho capito bene devo collegare un altro Driver nell'attacco dove andrebbe il secondo estrusore, e collegare li uno dei motorini dell'asse Z assieme ovviamente al nuovo fine corsa, esatto?
Re: Autocorrezione asse Z
January 10, 2017 07:00AM
Si..


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Autocorrezione asse Z
January 13, 2017 06:12AM
Ma quale sarebbero i vantaggi di utilizzare due driver anziché uno? Secondo me aumenterebbero i problemi... Un driver in più e un finecorsa in più e come disse il famoso Henry Ford... Tutto ciò che non c'è non può rompersi...
Se difetta uno dei due driver e si blocca un motore non si rischia di spaccare qualcosa?
Penso anche differenze di vref potrebbero creare minime differenze di rotazione?
Fosse per me metterei anche solo un motore ed una cinghia che collega le viti.


Marcello
Prusa I3 R2 (Nicola P) - Ramps 1.4 - Driver A4988/TMC2100 - Hotend E3D V6 1,75mm 0.4 - FW MarlinKimbra 4.3.28_Dev - Repetier Host/Simlify3d
Re: Autocorrezione asse Z
January 13, 2017 07:01AM
Il ragionamento che fai fila, ma anche se hai un solo endstop se ti si rompe è un casino. In alcuni casi si usa mettere due componenti (non è questo il caso) come rindondanza per evitare questo problema.

Infatti Nicola P usa il sistema di un motore e la cinghia, ma bisogna progettare la stampante apposta, non è facile prendere una prusa comune e modificarla in quel modo.


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login