Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

HyperCube Evolution by SCOTT_3D

Posted by passionefaidame 
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 04:49AM
Quote
onekk
@pumapiena grazie per la precisazione, quello non sapevo sulla classificazione delle viti il significato della Classe (C).

Il problema in questo campo secondo me è proprio il voler montare cose particolari per dare lavori che poi hanno punti critici da qualche altra parte, sarebbe come voler montare il motore di una porsche su un tagliaerba e poi accorgersi che andando veloci l'erba non viene tagliata bene.

Saluti

Carlo D.

Beh la soluzione ricircolo su Z direi che è efficace e più che rodata ormai (se non fosse per i costi nella mia sarebbe già montata grinning smiley. Sarà sicuramente un upgrade futuro, intanto raccolgo informazioni sulla tipologia di vite più adatta)
Condivido invece che ci siano altri punti critici, primo tra tutti a parer mio i supporti per la Z a sbalzo. Nel poco tempo a disposizione sto cercando qualche soluzione alternativa (se possibile differente dalla classica piastra stile Zortrax), al momento però ancora non ho raggiunto un risultato soddisfacente.

Edited 1 time(s). Last edit at 06/12/2018 04:49AM by passionefaidame.


La cultura è l’unico bene dell’umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire diventa più grande. (Hans Georg Gadamer)

-Prusa i3 -> Ramps 1.4 + Mega2560 + A4988, V5 + Greg's Wade's extruder

-Vulcanus MAX 30 -> Ramps FD + Due + TMC2100 + BLtouch, E3D V6 + Titan

-Hypercube Evolution (WIP) -> Duet WiFi, E3D V6 + Titan
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 06:29AM
Vabbeh il piano si deve alzare e abbassare, e se vuoi una guida devi pur farla da qualche parte, o sostieni in almeno tre punti il piano e aggiungi una vite da qualche parte che alza e abbassa il piano oppure la vedo dura ad alzarlo col pensiero, a meno che di ripolverare un vecchio sistema dell'ascensore, le viti almeno quelle a passo ragionevole (non troppo ampio) non sono invertibili, cioè qualsiasi peso applicato non fà ruotare il motore, infatti si usano sistemi a vite anche per quello in sistemi critici come gli azionamenti di alcuni particolari di aereomobili.

Il problema è progettare il supporto se le metti a sbalzo come mi pare sia in quel tipo di stampanti, sotto per lo meno dovresti mettere un "triangolo" che scarichi parte del peso a sbalzo sull'asse di vincolo (se hai due barre lisce dietro lo scarichi lì) il triangolo lo puoi anche sostituire con una "saetta" e che vada a lavorare su un cuscinetto aggiuntivo vincolato al primo, però ovviamente ti giochi gli ingombri in basso (ed è per questo che molti progetti hanno l'elettronica in basso, perché c'è una protuberanza su un lato dove deve alloggiarsi il triangolo del carrello).

Non hai alternative, se usi solo supporti da un lato devi sostenere il lato "lontano" dai supporti di scorrimento, a meno che non metti in piedi un sistema di compensazione tipo pantografo con cavi e rulli, cosa che dovresti conoscere dai principi della CoreXY.



con il motore diventa così



il vantaggio è che una puleggia occupa poco spazio e un cavo anche meno, ti sorregge il peso ed evita flessioni, forse lo si può addirittura implementare con delle cinghie come nella derivazione della corexy

Teoria della CoreXY

Ho visto sistemi simili in alcune CNC hobbystiche ed in alcune macchine industriali per allineare gli assi di scorrimento ed è usato anche nelle fotocopiatrici (quelle elettromeccaniche) per far scorrere il sistema di specchi, affidabile, duraturo e poco costoso, un pochino complesso da realizzare e da regolare, ma niente di trascendentale.

Ma ovviamente è solo un'idea, uno spunto per vedere la cosa da un punto di vista diverso.

Saluti

Carlo D.

Edited 1 time(s). Last edit at 06/12/2018 06:31AM by onekk.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 08:07AM
il sistema H per x e y mi piace tantissimo, e vorrei al piu presto provarlo, pero suggerisco di usare cinghie con armatura in kevlar, non quelle con acciaio, come sale la temperatura (hotbed acceso) ci si ritrova tranquillamente con un allungamento anche di 1 mm o oltre... quindi o si aspetta almeno una mezzora prima di iniziare a stampare oppure si avranno differenze dimensionali , che saranno minime ma visto che parliamo di precisione con viti ecc ecc , credo siano importanti.
A mio parere per quanto si salga di qualità meccanica , con questo sistema di stampa se si rimane entro 1 o 2 decimi di mm di precisione e' un risultato piu che ottimo , la plastica perdona quasi tutto , l alluminio un po meno , l acciaio ti purga :-)
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 08:13AM
Condivido. Le cinghie con anima in acciaio sono assolutamente da evitare, totalmente inadatte. Le pulegge che utilizziamo impongono alle cinghie dei raggi troppo stretti, nel giro di poco tempo si sfilacciano/snervano.


La cultura è l’unico bene dell’umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire diventa più grande. (Hans Georg Gadamer)

-Prusa i3 -> Ramps 1.4 + Mega2560 + A4988, V5 + Greg's Wade's extruder

-Vulcanus MAX 30 -> Ramps FD + Due + TMC2100 + BLtouch, E3D V6 + Titan

-Hypercube Evolution (WIP) -> Duet WiFi, E3D V6 + Titan
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 08:22AM
Quote
passionefaidame
Condivido invece che ci siano altri punti critici, primo tra tutti a parer mio i supporti per la Z a sbalzo. Nel poco tempo a disposizione sto cercando qualche soluzione alternativa (se possibile differente dalla classica piastra stile Zortrax), al momento però ancora non ho raggiunto un risultato soddisfacente.

Con queste e' stabilissimo


Stampante CoreXY Hypercube con varie migliorie ed estrusore diretto
Ruramps4d V1.1
Arduino due
Nextion 4.3
Firmware MarlinKimbra
Ugello 0,4
Filo 1,75
Attachments:
open | download - 1.JPG (28.4 KB)
open | download - 2.JPG (24.7 KB)
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 11:49AM
Ciao.

Quote
passionefaidame
...Al momento ho tensionato "ad occhio" e corretto i piccoli problemi di perpendicolarità (nell'ordine di 1 o 2 decimi) via fw.

Una domanda,,, come hai corretto i problemi di perpendicolarità (immagino tra X e Y) sulla corexy? Su una cartesiana l'ho fatto ma è semplice perché ogni asse ha il suo motore, su questa movimentazione come si fa questa taratura fine?

Un saluto

Edited 1 time(s). Last edit at 06/12/2018 11:54AM by laudix.


Salvatore.


--- Prusa i3 Steel (20x20x20)                        --- Prusa i3 Steel XL (30x30x30)
    Motori 200 passi                                     Motori 400 passi
    Stepper drive - DRV8825                              Stepper drive - DRV8825
    RAMPS 1.4                                            RADDS 1.5
    HotEnd IeC                                           HotEnd IeC
    FW MK4DUO 4.3.2                                      FW MK4DUO 4.3.5
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 11:56AM
Quote
laudix
Una domanda,,, come hai corretto i problemi di perpendicolarità (immagino tra X e Y) sulla corexy?

Ciao laudix, ho corretto tramite firmware.

Edited 1 time(s). Last edit at 06/12/2018 11:56AM by passionefaidame.


La cultura è l’unico bene dell’umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire diventa più grande. (Hans Georg Gadamer)

-Prusa i3 -> Ramps 1.4 + Mega2560 + A4988, V5 + Greg's Wade's extruder

-Vulcanus MAX 30 -> Ramps FD + Due + TMC2100 + BLtouch, E3D V6 + Titan

-Hypercube Evolution (WIP) -> Duet WiFi, E3D V6 + Titan
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 01:47PM
Quote
Beh la soluzione ricircolo su Z direi che è efficace e più che rodata ormai (se non fosse per i costi nella mia sarebbe già montata. Sarà sicuramente un upgrade futuro, intanto raccolgo informazioni sulla tipologia di vite più adatta)

Se la ordini dalla cina con meno di 20E una 12x4 400mm a ricircolo c'è l'hai ,se vuoi anche i supporti sei sui 34E....non mi sembra molto, magari fossero state disponibili 10 anni fa a questi prezzi.sad smiley
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 12, 2018 06:59PM
Ciao Puma , anni fa si prendeva dalla cina a prezzi minori... ora quelle 34 euro diventano 90 con dazio doganale, mi hanno fatto passare la voglia, poi ce' la via della spedizione postale semplice , ma un pacco su 2 nn arriva mai...
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 13, 2018 01:06PM
Compro in cina da anni, se stai sotto i 30-35 euro se sicuro al 99.99% di non pagare le tasse oltre questa cifra se proprio non sono costretto perchè qui non si trova prendo sempre dai cinesi ,ma quelli che hanno i magazzini in europa. Si trovano sia su ebay che su aliexpress e come prezzi sono molto competitivi. Praticamente in campo meccanico-elettronico compro al 99% fra germania-inghilterra-cina. Poi ci sono anche dei piccoli siti tipo aliexpress che non hanno moltissimi prodotti ,ma buoni prezzi, pagamento con paypal e un ventaglio di spedizioni con vari prezzi. Per curiosità ieri dopo aver postato ho preso proprio quella vite che dicevo 12X4X400 visto che avevo anche uno scontcino del 10% poi ci ho aggiunto la spedizione "priority direct mail" tracciabile e di solito in 2 sett arriva passando per l'olanda (evidentemente la la dogana è più celere). Spesa totale 22.20E quindi sarei stato comunque sotto i 35E di sicurezza della dogana. Sui tempi ti do ragione se ordini su ebay con la sped gratis, ci mettono anche 2 mesi, ma se stai attento a fare il reclamo per tempo i cinesi mi hanno sempre risarcito tutto. Naturalmente sempre sotto i 35E altrimenti si rischia la dogana che comunque per molte cose è ancora conveniente ,ma il problema è che ti possono tenere la il pacco anche un mese o peggio perderlo. Di solito si cuccano sul 30% del prezzo compreso sped ,ma solo se questo e congruo con quanto il pacco contiene altrimenti ti chiedono la fattura di acquisto o danno loro un prezzo che ritengono "giusto" (bei tempi quando bastava scrivere "regalo" sul pacco). Nel secondo caso possono esser dolori......
Quando arriva la vite posto le mia impressione visto che è la prima vite da 12 cinese che avrò in mano. Il postino praticamnete è uno di famiglia eye rolling smiley mi devono arrivare una 20ina di ugelli, driver tipo Tb6600 per provarli sulla stampante, viteria varia ad alta resistenza che qui divento matto a trovarla , convertitori DC DC ecc.
Ovvio che se voglio la qualità in campo meccanico (es per la cnc) non compro cinese, in quel caso bisogna bazzicare su internet in cerca di occasioni quando si trovano.
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 13, 2018 01:22PM
Come ho detto in qualche post precedente, a mio avviso, la Z dovrebbe essere a ricircolo di sfere o con cinghie (senza anima in acciaio a quanto ho da voi appreso).

Effettivamente, per quello che offre il mercato oggi, la SFU 1204 segnalata da pumapiensa sembrerebbe essere la migliore scelta. Dopo un'accurata ricerca in rete, ne ho trovata una da 400mm completa di chiocciola e supporti BF/BK10, a 25,40 + 5,92 di spedizione da "magazzino europeo" (quindi no dogana,iva,sorprese), l'ho acquistata.

Appena mi arriva lo posto qui, e vi dò le prime impressioni, intanto vi lascio il link SFU1204 banggod EU Warehouse




La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 13, 2018 01:30PM
Quote
AndreaMattiaDenaro
Come ho detto in qualche post precedente, a mio avviso, la Z dovrebbe essere a ricircolo di sfere o con cinghie (senza anima in acciaio a quanto ho da voi appreso).

Effettivamente, per quello che offre il mercato oggi, la SFU 1204 segnalata da pumapiensa sembrerebbe essere la migliore scelta. Dopo un'accurata ricerca in rete, ne ho trovata una da 400mm completa di chiocciola e supporti BF/BK10, a 25,40 + 5,92 di spedizione da "magazzino europeo" (quindi no dogana,iva,sorprese), l'ho acquistata.

Appena mi arriva lo posto qui, e vi dò le prime impressioni, intanto vi lascio il link SFU1204 banggod EU Warehouse

[attachment 105541 2018-06-13_19h19_40.png]

Ne ho prese un paio di quelle per altre cose, ma alla fine son tornato sempre alle trapezie, hanno un gioco pazzesco e sono molto poco precise per la z non vanno bene, in compenso me ne hanno prestata una da sbavare, testata con il comparatore centesimale, precisa in maniera assurda su passi da 0.01, ma son 200 Eurini freschi freschi


Stampante CoreXY Hypercube con varie migliorie ed estrusore diretto
Ruramps4d V1.1
Arduino due
Nextion 4.3
Firmware MarlinKimbra
Ugello 0,4
Filo 1,75
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 13, 2018 02:18PM
E' proprio il sito che uso io , purtroppo non avevo visto questa in europa (grazie per il linkwinking smiley) e allora ho preso quella in cina....va be ci metterà qualche giorno in più. Poi per la qualità....son cinesi ...dipende anche da quanta voglia avevano quando è stata fatta. Es. ci son tornietti cinesi fatti decentemente e altri identici che fanno pietà perchè magari son stati lavorati dopo e il tipo non ha pulito bene il centro di lavoro. Ho elettromandrini cinesi con pinze er cinesi su cui le frese girano sotto 1.5centesimi altri su you tube mostrano altri modelli simili con un decimo di eccentricità!!!!.
Siccome la cnc è ormai a buon punto finalmente ho rispolverato la stampante con l'intento di rifare alcuni pezzi proprio con la cnc. Non ho resistito e ho sostiutito l'ugello fatto in casa con uno cinese tipo 3D che costa praticamente niente. Li vendono spesso a gruppi di 5 , uno aveva il foro vistosamente fatto male gli altri erano simili agli originali (che ho). Il risultato dopo più di un'anno che non stampavo buttando li dei parametri frettolosamente e con l'ABS della plastink che è ostico da stampare anche fra gli ABS è questo. Quindi anche qui tutto sommato i cinesi van bene.
(foto con flash altrimenti non si vedeva niente, ripeto è un anno che non l'accendevo di solito stampo meglioeye rolling smiley)

Quando arriverà proverò a misurare non credo sarà peggiore delle tapezoidali fatte in cina (io le prendo in germania e le chiocciole me le costruisco). Le uniche che ho provato erano delle 16X4 e non erano male gestiscono la zeta di una stampante con Z 350 e non hanno mai dato problemi.In definitiva l'importante è che sia rispettata la classe C7 perchè essendo in verticale se il movimento è fluido il gioco viene eliminato dal peso della z.
Per la misurazione dovrebbe essere fatta sottocarico (con due comparatori) che è la peggior cosa per le cinesi, ma c'è da dire che in una stampante il carico è limitato.
Preciso che non voglio difendere i cinesi anzi in campo meccanico tendo ad evitarli, ma in certi casi possono andare.
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 14, 2018 05:57PM
Il problema su Z della roba cinese non e' tanto l'imprecisione in se, ma il fatto che sia random, mi spiego meglio, supponiamo che faccio una stampa con layer da 0,2, se ne fa alcuni da 0,18 e altri da 0,22, lo slicer non lo sa' e calcola sempre il flusso per 0,2, morale certi layer sborderanno un po' e altri saranno scarsi in larghezza, creando a stampa finita un simil effetto wooble.


Stampante CoreXY Hypercube con varie migliorie ed estrusore diretto
Ruramps4d V1.1
Arduino due
Nextion 4.3
Firmware MarlinKimbra
Ugello 0,4
Filo 1,75
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 15, 2018 12:16PM
Be, son pur sempre in C7 che in teoria dice solo che lo scostamento massimo della misura è di 5,2 centesimi ogni 300mm quindi se interpreto bene la tua è in tolleranza. Ora per le viti trapezoidali non credo valga la stessa tipologia di classe però in alcune tedesche vedevo scritto appunto C7 quindi in teoria hanno la stessa precisione...proverò ad indagare. Il problema è che se hai problemi già a 0.20 non oso immaginare se scendi di layer.....
Proverò a mettere un comparatore sopra l'asse z e vedere come si comporta su un pò di layer, anche se per apprezzare 1-2 centesimi bisogna curare bene la misurazione.
Aggiungo solo perchè non mi ricordo se si è detto che le viti a ricircolo hanno un rendimento cosi alto che, soprattutto se non ingrassata,il movimento diventa invertibile. In alcuni casi tenedo la chiocciola in mano la vite scende, si vede anche nelle cnc se l'asse Z pesa troppo è tenuto solo dal motore e quando si disabilità il tutto scende. Nelle stampanti i pesi sono bassi ,ma non vorrei che se si bisabilitasse la Z mentre si stampa questa potesse muoversi abbassandosi impercettibilmente. Con una trapezoidale questo problema non esiste, comunque basta ingrassare la chiocciola a ricircolo che già il movimento è più contrastato e tenere sempre abilitati i motori della z.
Mi son dimenticato di dire che il filo della plastink della foto sopra me lo avevano dato in regalo perchè un pò fuori tolleranza , quindi motivo in più per dire che l'ugello cinese o meglio "questo" ugello in particolare funziona (gli altri speriamoeye rolling smiley)
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 16, 2018 04:50AM
Mi inserisco nella discussione dato che ne sto costruendo una (molto lentamente) e devo dire che gli inserti M3 sono il MALE, ma proprio lammerda™: vanno inseriti con un saldatore a stagno (e giá qui non hai una delle operazioni piú comode da fare) col risultato che la plastica fusa sborda e va ad ostruire i fori e gli inserti stessi (oltre al fatto che se avete stampato in PETG l'odore non é proprio gradevole) e in piú non fanno nemmeno una gran presa, infatti basta la semplice forza una vite M3 anche poco avvitata per avere il rischio che si stacchino (questo problema c'é maggiormente sul blocca cinghia del carrello XY e nel blocca cuscinetti Y).

Ora sto provando a guardare la versione Upgrade All Parts che ha ridisegnato le plastiche per usare i dadi M3 e le ha irrobustite (in alcuni casi in maniera un po' overkill): [www.thingiverse.com]
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 23, 2018 11:21AM
Ciao

io sono andato (all'epoca la EVO non c'era) per la Hypercube prima uscita, con profili in alluminio da 20x20. Mi trovo bene, stampante che si comporta benone in varie situazioni, dettagli al link in firma. La EVO mi sembra un progetto valido dovendo scegliere oggi, soprattutto per i profili da 30.
Il gruppo Evo internazionale su facebook è molto attivo ed efficace.

Ivan


Disclaimer: io ce la metto tutta a darti consigli sensati, sta a te non incendiare nulla :-)
CoreXY HyperCube. [www.thingiverse.com] | Cerchi test? Make: test set: [www.thingiverse.com]
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 23, 2018 02:14PM
Quote
AndreaMattiaDenaro
Come ho detto in qualche post precedente, a mio avviso, la Z dovrebbe essere a ricircolo di sfere o con cinghie (senza anima in acciaio a quanto ho da voi appreso).

Effettivamente, per quello che offre il mercato oggi, la SFU 1204 segnalata da pumapiensa sembrerebbe essere la migliore scelta. Dopo un'accurata ricerca in rete, ne ho trovata una da 400mm completa di chiocciola e supporti BF/BK10, a 25,40 + 5,92 di spedizione da "magazzino europeo" (quindi no dogana,iva,sorprese), l'ho acquistata.

Appena mi arriva lo posto qui, e vi dò le prime impressioni, intanto vi lascio il link SFU1204 banggod EU Warehouse

[attachment 105541 2018-06-13_19h19_40.png]

Arrivata.. 10gg, niente male. Già visivamente, come dicono le donne.., le dimensioni contano eccome.. grinning smiley

Non si percepisce nessun gioco, a differenza della trapezia, unica cosa fà un rumoraccio di ferraglia girando la chiocciola, ma credo sia da ingrassare... Vedremo smoking smiley




La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 23, 2018 04:10PM
Ciao Andrea.

Una domanda se hai già fatto i conti... perdi qualcosa in altezza sull'area stampabile?
poi ti ci sta in altezza sul telaio di Scott?
considerando i 400mm piu motore e accoppiatore superi le misure previste... oppure hai una altezza maggiorata?

Un saluto


Salvatore.


--- Prusa i3 Steel (20x20x20)                        --- Prusa i3 Steel XL (30x30x30)
    Motori 200 passi                                     Motori 400 passi
    Stepper drive - DRV8825                              Stepper drive - DRV8825
    RAMPS 1.4                                            RADDS 1.5
    HotEnd IeC                                           HotEnd IeC
    FW MK4DUO 4.3.2                                      FW MK4DUO 4.3.5
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 23, 2018 05:10PM
Ciao Salvatore, no non l'ho presa per la stampante del topic, quindi è un'acquisto OFF topic in questo senso. Non sò rispondere.


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 24, 2018 03:26AM
Ciao Andrea.

Scusa avevo inteso diversamente, al Fablab che frequento stiamo partendo con la realizzazione di un paio di CoreXY seguendo (anche se non integralmente) il progetto di Scoot e una delle modifiche che volevo apportare è quella dell'adozione delle guide a ricircolo, per ragioni di spazio sto però pensando di fare a meno dei due supporti BK10 e BF10 che richiedono una barra delle guide lavorata maggiorata in lunghezza di circa 54mm.
Vorrei quindi utilizzare una guida della lunghezza complessiva di 350mm con una lavorazione custom che prevede le due terminazioni da 8mm di diametro per 10mm di lunghezza.
Per accoppiare le barre ai motori vorrei utilizzare degli accopiatori rigidi al posto di quelli flessibili, scelta fatta in funzione della mancanza dei due supporti BK10 e BF10.

Un saluto

Edited 1 time(s). Last edit at 06/24/2018 03:40AM by laudix.


Salvatore.


--- Prusa i3 Steel (20x20x20)                        --- Prusa i3 Steel XL (30x30x30)
    Motori 200 passi                                     Motori 400 passi
    Stepper drive - DRV8825                              Stepper drive - DRV8825
    RAMPS 1.4                                            RADDS 1.5
    HotEnd IeC                                           HotEnd IeC
    FW MK4DUO 4.3.2                                      FW MK4DUO 4.3.5
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 24, 2018 06:07AM
Ciao Salvatore, sarebbe un vero peccato rinunciare alla lavorazione già fatta alle estremità della 1204 cosi' come ai suoi supporti, riesci a farmi avere il vostro progetto cad che provo a buttarci un'occhio?


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 24, 2018 06:35AM
Le viti (non barre) devono essere accoppiate ai motori sempre con giunti che consentono di compensare disallineamenti (sia radiali che assili) che saranno sempre presenti. Questi alla lunga ti potrebbero dare dei problemi o sul supporto vite o sul motore. Se non ci stai con un giunto (meglio gli oldham che quelli a spirale) puoi pensare di mettere due pulegge con una cinghia che fra l'altro ti svincola dal tenere il motore in asse con la vite.
Riguardo la vite, il tuo sistema è fattibilissimo e lo stesso che uso io sulle trapazoidali dalla z. Devi prevedere però due (o una con una battuta dall'altra parte) filettature per precaricarti i cuscinetti che reggono la vite, se usi cuscinetti interno 8 sarà un M8. I supporti cuscinetti dovrebbero essere i più rigidi possibili altrimenti flettono quando precarichi i cuscinetti inoltre devono avere un minimo di tolleranza o la possibilità di essere regolati. Considera però che per lavorare quelle viti ti servirà un tornio e dovrai prima togliere la parte temprata con un dremel o altro (sempre se le cinesi siano veramente temprate). Un vantaggio di quella presa nel link è appunto di risparmiarsi il problema, eventualmente se ben centrata visto che il supporto sopra supporta carichi sia radili che assiali si può fare a meno del supporto radiale sotto (cosa ampiamente usata in cnc).Potresti valutare anche il fatto di prenderla gia lavorata e poi modificarla in questo modo i cinesi te la preparano e ti tolgono il problema tempra ecc e poi tu devi solo completarla. Il tornio lo devi avere tu o un amico altrimenti ti spennano.
Riguardo la vite quando è ingrassata sicuramente è più forzata e meno sferragliante, prima però gli darei una bella pulita con il petrolio bianco . Ho fatto cosi con tutte le guide cinesi e pattini da 12 che mi sono arrivati ed erano pieni di limatura dovuta alla lavorazione. Poi grasso al litio finche non esce dai parapolvere.
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 24, 2018 11:13AM
Magari @pumapiensa che usa quel tipo di viti magari ti può consigliare in PM una marca specifica che lui usa con profitto.

Attenzione che con la denominazioen "grasso al litio" si intende una marea di grassi diversi.

Non per fare il sofisticato ma grasso al litio è troppo generico infatti in commercio magari in ferramenta se chiedi "al litio" ti possono rifilare quello "bianco al litio" in tubetti piccoli perché appunto c'è scritto sopra "bianco al litio" o "al litio idrorepellente" è u n grasso "bianco opaco" che cattura la polvere in modo indecente e diventano una colla con il tempo, un tempo lo si usava per lubrificazioni generiche sulle auto, ma diventava uno schifo, poi è stato sostiutio da un tipo bianco idrorepellente ai siliconi più stabile nel tempo.

Nel caso mi sentirei di consigliare invece il grasso "per cuscinetti" solitamente di giallino o marrocino "trasparente" (non quello nero addivitvato al bisolfuro di molibdeno), che si può trovare dai ricambisti per auto e nelle ferramenta industriali in confenzioni anche da 500 o 750 grammi magari @pumapiensa ti saprà dire meglio una gradazione NLGI corretta (più alto è il numero più alta e la "pastosità").

Altrimenti ci sono prodotti ottimi della Molykote, ma costano uno sproprosito anche più di 30 Euro al tubetto da 50 grammi e va visto quale è il tipo adatto, fortunatamente magari trovi in giro un datasheet di una vite di marca decente dove ci sono i consigli per la lubrificazione e magari anche qualche marca "consigliata".

In meccanica un giro per i siti dei produttori in genere aiuta molto, anche alla fine di molti cataloghi ci sono degli ottimi consigli perfino qualche dritta sulla progettazione e sulla risoluzione dei problemi più comuni.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 24, 2018 04:13PM
Per delle viti cinesi o con un uso normale un qualsiasi grasso al litio per cuscinetti va bene, io uso questo che si trova facilmente. E' un pò denso ,ma per movimenti con vite (non cinghia) non ci sono problemi e aiuta a ridurre eventuali giochi.

Per i ricircoli della cnc visto il costo del materiale (guide THK shs25,viti bosch-nsk- staymer) le lavorazioni solo su alluminio e l'impianto di ingrassaggio manuale con tubi da 4mm (piccolini) ho usato un grasso consigliatomi da uno che lavora su centri di lavoro la cui marca prevedeva il divinol lithograse 000. Trovato solo in germania non costa molto 18E al kg + sped e 1kg ti basta una vita. Si caratterizza da essere molto fluido , sembra crema quindi ottimo sia per passare nei tubetti che uso per l'impinto di lubrificazione sia per movimenti molto veloci.

visto che per le foto son andato nella tana una fotina dell'impianto di lub. dell'asse Z della cnc, se si attacca al posto dell'ingrassatore un attacco rapido e un tubo rilsan per l'aria si può portare dove si vuole il punto in cui ingrassare l'oggetto. E' un pò eccessivo in una stampante, però visto dove è messa la chiocciola (dietro il piano di stampa) magari potrebbe essere utile portare il punto di ingrassaggio in posizione esterna alla stampante. Inoltre sarebbe giusto ingrassare i ricircoli mentre si muovono cosa impossibile se l'ingrassatore e sulla chiocciola- pattino.

Riguardo la marca di viti, non ne ho una in particolare perchè son pur sempre un hobbysta (malato per queste cose ,ma pur sempre hobbysta) quindi quando trovo un'occasione prendo tutto e stipo in "magazzino" per poi usarlo. Per dire la cnc per trovare i ricircoli dei tre assi ci son voluti 2 anni e la vite della Z è arrivata dopo un altro anno......
Posso dire: miglior scelta per un hobbysta con i normali canali di acquisto quindi senza sbattersi per trovare offerte,usati,rimanenze di magazzino......HIWIN costa il giusto, si trova online e ti garantisce una buona qualità
miglior scelta in generale: THK-NSK-BOSCH/STAR-TSUBAKI poi c'è ne sono altre anche fabbricate qui in italia, ma non le uso perchè semplicemente non si trovano se non dai fornitori quindi a prezzo pieno irragiungibile se non sei
una ditta. Per dire un solo pattino da 15 della hiwin costa sui 25E ivato il materiale delle marche scritte sopra va da 2 a 3 volte tanto.
Comunque visto che le viti cinesi si usano con profitto in campo cnc amatoriale (basta guardarsi i forum) non vedo perchè non possono essere usate nelle stampanti......ovvio se non si è incappato in un prodotto difettoso.
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 30, 2018 12:34PM
Quote
AndreaMattiaDenaro
Quote
AndreaMattiaDenaro
Come ho detto in qualche post precedente, a mio avviso, la Z dovrebbe essere a ricircolo di sfere o con cinghie (senza anima in acciaio a quanto ho da voi appreso).

Effettivamente, per quello che offre il mercato oggi, la SFU 1204 segnalata da pumapiensa sembrerebbe essere la migliore scelta. Dopo un'accurata ricerca in rete, ne ho trovata una da 400mm completa di chiocciola e supporti BF/BK10, a 25,40 + 5,92 di spedizione da "magazzino europeo" (quindi no dogana,iva,sorprese), l'ho acquistata.

Appena mi arriva lo posto qui, e vi dò le prime impressioni, intanto vi lascio il link SFU1204 banggod EU Warehouse

[attachment 105541 2018-06-13_19h19_40.png]

Arrivata.. 10gg, niente male. Già visivamente, come dicono le donne.., le dimensioni contano eccome.. grinning smiley

Non si percepisce nessun gioco, a differenza della trapezia, unica cosa fà un rumoraccio di ferraglia girando la chiocciola, ma credo sia da ingrassare... Vedremo smoking smiley

[attachment 105705 photo_2018-06-23_20-11-17.jpg]

Aggiungo che è imbarcata di 1mm circa, che con l'assenza di gioco potrebbe essere un problema


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
June 30, 2018 07:02PM
Premetto una cosa , tutte le viti dalle trapezie alle ricircolo di marca per vari motivi sono disassate, ma si parla di centesimi o al massimo decimi in base anche alla lunghezza che può superare i 2m. Se la struttura è rigida come lo può esse per esempio una cnc la vite viene raddrizzata dalla struttura stessa dando per scontato che la vite sia montata facendo riferimento a battute o usando il comparatore. Poi alcuni preferiscono comunque raddrizzarle e la cosa è fattibile ,ma serve un minimo di attrezzatura. Detto questo 1mm su una vite cosi corta è troppo e mi pare strano che sia uscita cosi dalla rullatrice ,non vorrei che fosse stata piegata in seguito con lo stoccaggio o il trasporto dalla cina complice anche il diametro ridotto.
L'altro giorno è arrivata anche la mia direttamente dalla cina, come nel tuo caso si presenta bene,ma ho solo controllato le lavorazioni ai lati che fossero in tolleranza con il micrometro e fin li ottimo lavoro. Appena posso la butto sul tornio e le do una controllatina generale, non è l'ideale perchè sarebbe meglio metterle su un piano di riscontro con i prismi, ma mi porterebbe via troppo tempo. Riguardo i rumori di sferragliamento da me non c'è ne sono, ho comunque intenzione di smontare la chiocciola (da NON fare se non si è pratici) per vedere non se ,ma quanta limatura di ferro hanno lasciato dentro i cinesi.....i pattini da 12 e le relative guide che avevo preso precedentemente ne avevano un bel pò eye rolling smiley.
Come dicevo con le cose cinesi ci vuole un pò di fortuna......poi vi saprò dire se ne ho avuta.......
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
July 01, 2018 07:14AM
Allora complice il fatto che queste viti mi farebbero veramente comodo se fossero almeno "decenti" questa mattina non ho resistito e quindi subito sul tornio. Premetto che le mie non son misure fatte a regola d'arte, come dicevo per questo un tornio non è l'ideale ,ma forniscono comunque un quadro generale e sicuramente sono meglio dell'occhio, sensazione ecc.
Prima cosa il mio è un vecchio piccolo tornio che mi son restaurato negli anni ed essendo a bronzina soprattutto se non riscaldato a dovere introduce un suo errore. Con la bronzina meno di 2 centesimi non ci si arriva , se poi ci si aggiunge che non è calda e l'errore dell'autocentrante siamo sui 4...tutto sommato va bene, si devono togliere da tutte le misure.

Prima prova con una vite da soldi della THK da 16mm di diametro siamo sui 2 centesimi questo serve per dare un paragone.

Prima cosa ho preso la vite fra l'autocentrante e il mandrino da trapano dall'altra parte. Le cosa non è il massimo ho cercato di serrare il mandrino quel pelo che permetteva allla vite di ruotare.Questo simula l'uso dei due supporti. Ho trovato 0.3mm sul filetto che si riducevano a 0.24 sul corpo cilindrico della chiocciola (viene considerata un riferimento quando si modnta la vite). Quindi si può ipotizzare una disassamento di 0.2mm.

Poi ho tolto la chiocciola con un apposito tubetto fatto al tornio. Sconsiglio vivamente di farlo se non si ha pratica, senza un tubetto le sfere si sfilano e se cadono non si trovano più. Inoltre in chiocciole cosi piccole sono molto difficili da reinserire.

Senza chiocciola ho misurato la lavorazione per il supporto cinese. come dicevo il diametro è ok, mentre cè un eccentricita di 0.17-0.4=0.13mm questa e costante assialmente sia sullla parte del supporto sia dove va il giunto quindi questa parte non è "imberlata" ,ma semplicemente eccentrica e non poco per essere fatta con un tornio. Resta da vedere se nell'uso pratico questo può dare un reale problema visto che la chiocciola non è precaricata e ha sicuramente un certo gioco-elasticità.

Poi per una prova alla carlona ho appoggiato la vite alla tavola della fresa e guardando si nota un distaccamento minimo fra vite e tavola fresa quindi ne consegue che è un pò imbananata e probabilmente è dovuto a questo l'errore trovato quando l'ho montata sul tornio fra due suppporti (terza foto).
Ora non so come sono le trapezoidali cinesi, ma per curiosità ho messo sulla tavola della fresa l'unico spezzone corto che ho di una trapezoidale in teoria tedesca da 14X3mm. Questa presentava anch'essa un "imbananamento" ,ma minore quindi dubito che viti più piccole e di qualità probabilmente inferiore siano meglio (fortuna permettendo).
Alla fine.....per gli usi che ne faccio io su cnc o stampanti dove uso come minimo pattini o barre supporte da 12mm e strutture in alluminio mi sa che possono andare visto che eventuali imbananamenti sono corretti dalla struttura. Ovvio che la considero una soluzione per usi estremamente economici. Invece credo che se si usa su una struttura in cui si usano barre sospese di diametro pari se non inferiore alla vite allora si devono usare gli stessi stratagemmi per evitare che la vite sposti il piano.In questo caso i vantaggi sono di avere già le lavorazioni fatte alle estremità , di usare supporti decenti e un rendimento più alto che assicura meno sforzo al motore a parita di gioco-precisione della chiocciola.
Riguardo al passo per misurarlo attualmente non sono attrezzato, se si vuole far bene bisogna perderci un sacco di tempo, idem perle prove sottocarico. L'unica è che lo misuri una volta che l'avro montata , ma per questo se ne parlerà molto più avanti visto che la struttura è ancora da finire al cad , figuriamoci quando la freserò sad smiley
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
July 01, 2018 12:25PM
Eh... una gran bella fregatura, se non sono dritte diventano un problema e se non c'è un metodo-trucchetto casalingo per raddrizzarle sono inutilizzabili.

Avevo praticamente finito l'asse Z con due guide da 8 e boccole in rame nel supporto creato ad hoc per la chiocciola della 1204, mi tocca mettere da parte questo asse per altri usi (magari un braccio robotico).

Ok..., faccio la Z con la cinghia tongue sticking out smiley


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Re: HyperCube Evolution by SCOTT_3D
July 01, 2018 04:34PM
Se il tuo scopo era di fare un asse "leggero" senza trucchetti per compensare il disassamento (o come si chiama) della vite allora si, ma rischi di avere lo stesso problema con qualsiasi vite e non è detto che prendendole di marca spendendo motlo di più il problema scompaia. Quindi se non prevedi di fare un asse sufficentemente robusto da mantenere in asse la vite allora mi sa che la cinghia è l'unico modo. Non so però cosa convenga fra motore diretto o un motore ridotto perchè i riduttori se non di precisione hanno sempre un gioco. Di contro un motore in diretta non ha gioco, ma ha meno forza.
Per la cronaca ho pulito la chiocciola, smontati i raschiatori ho versato petrolio bianco e stranamente non è uscito nulla (fortuna?). Poi l'ho rimontata senza raschiatori per poterla ingrassare direttamente mettendo il grasso sulla vite visto che cosi son sicuro che si riempie per bene. Appena montata ho notato prima dell'ingrassaggio che scorreva molto liberamente segno che sicuramente non ha il minimo precarico inoltre ha un certo gioco radiale nel senso che se si tiene con la mano si riesce a muovere lateralmente rispetto alla vite. Poi questo movimento viene bloccato dal portachiocciola quindi non è necessariamente dannoso per il gioco assile (dovrò verificare) , ma per la mia esperienza con altre viti è indice che nei ricircoli manca una sferetta.,,,boh
Nel mio caso prevedo di usarla sia sulla Z di una stampante H bot sia su xyz di una mini cnc per fare targhette e simili, con il tempo che ci metto a tornire le viti trap. e fare le chiocciole queste viti sarebbero la manna. Devo solo verificare il gioco di inversione, se fosse eccessivo allora almeno sulla cnc dovro mettermi il cuore in pace e usare trapezie con chiocciole in POM.
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login