la mia prima reprap
August 07, 2012 06:32AM
ciao ragazzi, mi sono iscritto da poco in questo forum perchè vorrei realizzare anche io una mia stampante 3d, solo che in realtà nn saprei da dove cominciare, considerardo ke fra l'altro il 90% delle informazioni utili sono tutti in lingua inglese e io purtroppo non sono un poliglotta come la maggior parte di voi.
volevo dei solo dei consigli x incominciare a costruire la mia stampante, sapere se esistono delle istruzioni o dei tutorial anche in italiano e sapere in oltre se posso stampare anche oggetti virtuali provenienti da un software come autocad, che so utilizzare abbastanza bene. grazie in anticipo dell'aiuto ciao smiling smiley baci
Re: la mia prima reprap
August 07, 2012 07:41AM
Ciao e benvenuta sulla comunità
se ti rechi su [reprap.org] trovi alcune info in lingua italiana,
certo che puoi disegnarti oggetti con autocad per poi stamparli,
infine vorrei presentarti Kent's Strapper azienda italiana che produce e serve stampanti 3d reprap in italia, di cui io sono il cofondatore


Cordiali Saluti
Lorenzo Cantini
Kentstrapper
kentstrapper@gmail.com
[www.kentstrapper.com]
alternativa
August 07, 2012 11:22AM
ciao lorenzo grazie della disponibilità, approfitto della tua risposta x kiederti un'altra cosa riguardante stavolta un altro possibile progetto. sulla base di quello che ho visto il metodo di funzionamento di una stampante 3d in effetti potrebbe essere replicabile e adattabile ad un'altro progetto altrettanto interessante. visto ke la stampante 3d produce oggetti mediante l'estrusione di filamenti di plastica e, aggiunge quindi materiale, nn si potrebbe in base allo stesso principio crea re un pantografo laser ke oltre che tagliare e incidere, scolpisce un blocco di materiale invertendo il movimento di base ti una stampante 3d?. al posto di aggiungere, sottrae quindi...ke ne dite? esistono già progetti del genere?
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 08, 2012 08:48AM
Ciao Manuel, io sto costruendo una Galileo con la pochissima documentazione reperita in rete. Ho gia una BFB ed ho assemblato una Rapidbot da kit. La Galileo mi sta costando veramente pochissimo, 5 barre filettate a 0,85 € cad, 4 cuscinetti a € 4 cad (skf) ma li ho trovati in rete a 0,25 € cad. Certo se non hai altre stampanti dovrai acquistare le parti stampate in base alla stampante che sceglierai, poi dovrai aggiungere estrusore, 5 motori (€ 12,50 cad), scheda elettronica, dadi e bulloni. Se cerchi in rete il tutto ti costerà circa 300 euro. Le parti stampate mi sono costate (di materiale) circa 10 euro ma ripeto me le sono stampate da me. Il mio lavoro lo trovi qua: [www.3dlaborproject.it] se hai bisogno chiedi pure suggerimenti.
Re: la mia prima reprap
August 08, 2012 08:50AM
Salve SimoneAlberti hai costruito la nostra Galileo??
per la documentazione ci stiamo attrezzando per fare un manuale più performante
potresti lasciarmi la tua mail anche via pm per avere alcuni commenti in merito??

Edited 1 time(s). Last edit at 08/08/2012 08:52AM by lory90sw.


Cordiali Saluti
Lorenzo Cantini
Kentstrapper
kentstrapper@gmail.com
[www.kentstrapper.com]
Re: la mia prima reprap
August 08, 2012 09:27AM
Ciao Lorenzo, la sto costruendo, ho fatto la struttura, in rete c'è pochissimo ma mi hanno aiutato molto i video. La mia email è: simonaler@virgilio.it quì trovi il lavoro fino ad ora [www.3dlaborproject.it]
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 08, 2012 09:33AM
Avevo messo il vostro link sul mio sito, sperando di farvi cosa gradita
Re: la mia prima reprap
August 08, 2012 09:35AM
Certo grazie mille per aver scelto la nostra stampante, le ho mandato una mail


Cordiali Saluti
Lorenzo Cantini
Kentstrapper
kentstrapper@gmail.com
[www.kentstrapper.com]
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 03:08AM
grazie simone alberti per essere stato così gentile da rispondermi. Sei stato molto chiaro, però volevo capire una cosa: sarebbe posibile asseblare le parti utilizzando magari un sistema alternativo alle plastiche, senza dover per forza acquistare le parti stampate da qualcun'altro?. tu come hai fatto?...cmq ho visto il tuo blog e le attrezzature che hai sono molto. la bfb 3000 e lo scanner 3d sono quelle ke mi hanno colpito di + perche sono 2 dei macchinari che vorrei costruire. complimenti veramente... e grazie dell'aiuto thumbs up
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 04:44AM
Ciao Manuel, potresti fare degli stampi con la gomma siliconica e poi produrli in resina, ma per la prima volta dovresti sempre avere i pezzi originali. Per altri materiali non ti saprei dire, io li ho stampati in abs con la bfb. Per la BFB ha dei pezzi particolari non so se sia possibile riprodurla in proprio, per lo scanner basta acquistare un laser lineare, (meglio se verde in quanto rende il doppio nella scansione) ed una web cam (consigliano la logitec 9000) vedi david laserscanner, il supporrto ed resto puoi farli da te. Rimango a disposizione se hai bisogno. smiling smiley
Re: alternativa
August 09, 2012 04:48AM
Ciao Manuel mi era sfuggita la tua domanda,
certo che è fattibile occorre solo un po di pazienza e di lavoro come testimonia questo video

[www.youtube.com]
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 05:29AM
Ciao Lory, non mi sembra, guardando il video, che si possano creare oggetti in quel modo. Quello è solo un laser che bruciando annerisce e crea disegni ma per fare un pezzo di stampante non credo che basti. smiling smiley
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 05:33AM
Ciao tutto dipende dalla potenza del lasere, ci sono stampanti come la Mondo che si basano su pezzi realizzati con più strati di legno sagomati alla stessa maniera winking smiley winking smiley


Cordiali Saluti
Lorenzo Cantini
Kentstrapper
kentstrapper@gmail.com
[www.kentstrapper.com]
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 05:38AM
Allora costa meno l'archetto per traforo :-D
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 05:39AM
AHAHAHAH smiling smiley smiling smiley


Cordiali Saluti
Lorenzo Cantini
Kentstrapper
kentstrapper@gmail.com
[www.kentstrapper.com]
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 06:20AM
grazie a tutti e due per i suggerimenti che mi date e per la disponibilità. se dovessi avere altri dubbi o perplessità so ki contattare. winking smiley. il video ke mi ha postato Lorenzo era lo stesso che avevo visto io, durante una breve ricerca in merito. anche io come Simone, infatti avevo notato che un punto debole del laser era proprio il fatto che bruci le superfici che incide. se ci si dovesse soffermare su questa soluzione bisognerebbe trovare un modo affinche si possa levigare lo strato superiore bruciato. io nn so se esistono delle particolari levigatrici che si adattano perfettamente alla forma del modello e che siano in grado di togliere lo strato superiore del legno o di altro materiale però, se ci fosse, la cosa assumerebbe dei contorni interessanti. cmq mi rendo conto che siamo solo nel campo delle ipotesi e delle probabilità. affronterò meglio questo problema in seguito quando avrò della sufficiente documentazione per farlo. se qualcuno però ha qualche idea sarò curioso di sentirla ovviamente. grazie mille ancora...buon lavoro ad entrambi. winking smiley quando anche io avrò costruito la mia attrezzatura la posterò per sapere che ne pensate ok? ciao ragazuoli smileys with beer
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 06:51AM
Scusate l'OT, ma ho letto che parlate di scanner 3D. Ho visto il sito linkato, ma non riesco a trovare i progetti. Per caso sono quelli della wiki?
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 08:23AM
Ciao Ivan, lo scanner che usiamo è il David Laserscanner, basta acquistare il laser (se verde è migliore in quanto acquisisce il doppio del rosso) e la webcam, (per costi contenuti è consigliata la logitec 9000 pro) il resto puoi farlo tranquillamente con sistema DIY :-)
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 11:04AM
sono andato sul sito che mi hai suggerito, Simonealberti e ho visto delle cose molto interessanti. innanzi tutto volevo chiederti quale tipo di scanner hai costruito: la versione 2.x o la 3.x? utilizzando questo tipo di scanner, fatto da te, i risultati sono di buona qualità? oltre a essere verde il laser deve avere altre specifiche particolari, oppure (come dice anche il sito stesso) può essere un semplicissimo laser di 10E? scusa se ti assillo di domande ma l'argomento è molto interessante e vorrei iniziare il prima possibile ad assemblarlo...grazie ci sentiamo winking smiley
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 03:23PM
Io non ho costruito lo scanner ma ho acquistato il laser e la webcam. Poi ho semplicemente costruito una "parete" per appoggiare gli oggetti per la scansione, come consigliano loro. Inoltre ho costruito un supporto per il laser in quanto deve percorrere movimenti lenti e precisi senza variazione di velocità possibilmente, per questo ho comprato un timer da cucina (€1,80) al quale ho agganciato il laser tramite innesco stampato con bfb e l'ho agganciato ad un piedistallo. In questo modo la scansione viene omogenea. Per il laser ovviamente più si spende e maggiore è la qualità. Il laser da 10 euro funziona ma non è ottimale. Le scansioni vengono salvate come shapes e praticamente la telecamera cattura gli oggetti nei colori principali e cioè rgb, red, green e blu, catturando 2 parti di verde, una di rosso ed una di blu, per questo il verde risulta migliore. Infine il laser deve essere lineare e cioè non deve emettere il solito puntino colorato ma tutta una linea.
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 05:10PM
Consigli qualche modello di laser?
Ma per il retro dell'oggetto come si fa?


-------------------------------------------------------
> Io non ho costruito lo scanner ma ho acquistato il
> laser e la webcam. Poi ho semplicemente costruito
> una "parete" per appoggiare gli oggetti per la
> scansione, come consigliano loro. Inoltre ho
> costruito un supporto per il laser in quanto deve
> percorrere movimenti lenti e precisi senza
> variazione di velocità possibilmente, per questo
> ho comprato un timer da cucina (€1,80) al quale
> ho agganciato il laser tramite innesco stampato
> con bfb e l'ho agganciato ad un piedistallo. In
> questo modo la scansione viene omogenea. Per il
> laser ovviamente più si spende e maggiore è la
> qualità. Il laser da 10 euro funziona ma non è
> ottimale. Le scansioni vengono salvate come shapes
> e praticamente la telecamera cattura gli oggetti
> nei colori principali e cioè rgb, red, green e
> blu, catturando 2 parti di verde, una di rosso ed
> una di blu, per questo il verde risulta migliore.
> Infine il laser deve essere lineare e cioè non
> deve emettere il solito puntino colorato ma tutta
> una linea.
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 09, 2012 05:35PM
Il laser rosso non so come va, io ne ho preso uno verde su propc.it con il pacchetto batterie e l'alimentatore se nn ricordo male ero sui 200 euro, i blu troppo costosi. Per il retro ho creato una piattaforma girevole con un vetro circolare di circa 25 cm di diametro (costo 3 euro) ed un motore di lettore cd fuori uso per farlo girare (a mano naturalmente) ma è possibile ruotare gli oggetti direttamente a mano.
Re: la mia prima reprap
August 13, 2012 06:13AM
ma quindi a quanto ho capito, tu fai girare sia la "parete" (che poi sarebbero 2 fogli di compensato o cartone piegati a 90° con sopra appiccicato il motivo stampato dal sito) per mezzo del piatto in vetro che hai creato tu con il motore del lettore cd rotto e poi hai creato un sistema per far girare anche il laser, usando il timer da cucina. ho capito bene? l'oggetto da scansionare resterebbe fisso allora, e a girare sarebbe solo il laser e la parete? e la webcam si muove o resta fissa?
e le scansioni come vengono? ci sono delle piccole pecche da sapere?
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 13, 2012 07:23AM
Ciao Manuel,
no, la parete non deve girare, gira solo l'oggetto posto sopra la piattaforma. Lo giri di 60/90 gradi in modo da scansionarlo da tutte le parti. Il laser fa il movimento verticale per scansionare tutto l'oggetto. Appena posso posto qualche foto.
Re: la mia prima reprap
August 13, 2012 01:26PM
ah ok. sisi certo.... Avevo capito dalle risp. di prima che avevi utilizzato un altro metodo. difatti non mi riuscivo a capacitare come avessi usato il timer da cucina. vabè è un idea. vedrò come fare anche io per costruire una roba simile. Sarebbe interessante poter vedere le foto anche per vedere visivamente come hai fatto. se non puoi o non vuoi nn preoccuparti, ho capito + o - come fare il tutto e cercherò di mettere in pratica i tuoi consigli. grazie simone dell'aiuto ci sentiamo ciao.
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 13, 2012 05:46PM
Ciao Manuel, non ho motivi per non volere postare le foto, mi fa piacere se ci trovi spunto per farlo anche tu. Inoltre io non vendo nulla :-) per cui non mi interessa se qualcuno copia ciò che ho fatto. la mia è una passione e se posso do volentieri un suggerimento. A breve posterò sul mio sito tutto ciò che riguarda il mio laserscanner. A risentirci.
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 15, 2012 12:07PM
Ciao Manuel, come promesso ho postato le foto del mio laserscanner. le trovi quì: [www.3dlaborproject.it] per ogni altra informazione rimango a disposizione. Buon ferragosto
Re: la mia prima reprap
August 17, 2012 06:43AM
ok grazie simone, sei stato gentilissimo. guarderò con attenzione le foto x farmi un idea e seguirò i tuoi consigli. ciao una buona giornata. winking smiley
Simonealberti
Re: la mia prima reprap
August 23, 2012 04:37PM
Salve, poichè trattasi di progetto OPEN SOURCE ho postato sul mio sito tutti i file relativi alle parti in plastica della Galileo, visto che sono difficilmente reperibili in rete. Se possono interessare a qualcuno il link è questo: [www.3dlaborproject.it]
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login