Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

Taratura Home Asse Z [Risolto]

Posted by zeussss 
Taratura Home Asse Z [Risolto]
January 25, 2014 03:38PM
Ho una Prusa I3, Pronterface, Slic3r, Marlin. Come faccio a settare la posizione iniziale dell'asse Z? Mi spiego meglio: inizialmente ruoto a mano le due madreviti che spostano l'asse Z fino ad arrivare in prossimità del piatto di stampa. Inizio la stampa e mettiamo che sono costretto ad interrompere la stampa; cerco di riposizionare l'asse Z in Home con i comandi manuali di Pronterface, ma il motore non si muove in quella direzione (in modo da spostare verso il basso l'estrusore), cose se la posizione di home fosse diventata quella!
In ogni caso al riavvio della stampante come posizione Home di Z viene assunta quella in cui si trova nel momento dell'accensione.
Quello che vorrei: che una volta comunicata la quota iniziale dell'asse Z, restasse quella ad ogni riavvio della stampante e in qualsiasi condizione si trovi la stampante, in modo che premendo il tastino home dell'asse Z presente su Pronterface, l'asse Z si riposizionasse nella posizione home.
Grazie.

Edited 1 time(s). Last edit at 02/09/2014 08:03PM by Gordie.
Re: Taratura Home Asse Z
January 25, 2014 04:09PM
Ma all' endstop di Z in tutte queste manovre che ruolo hai dato?
È con quello che si setta l'home. Hai letto qualche guida per la taratura della stampante?
Oltretutto ruotando manualmente le viti di Z mandi a monte la taratura del piatto di stampa, nel senso che non ruotandole esattamente allo stesso modo (a meno che tu non sia un robot) la Z scenderà più da un lato e meno da un altro, anche s e di pochi decimi, poi la X non sarà piu parallela al piano di stampa.
Non capisco però come mai co il tasto home non si muove niente...come hai settato l'endstop nel firmaware?

Editato perche da cell ho inviato mezza risposta...mannaggia ditona :p

Edited 2 time(s). Last edit at 01/25/2014 04:17PM by bonjolo.
Re: Taratura Home Asse Z
January 25, 2014 04:09PM
ciao,
devi agire sull endstop, non sulle madreviti.
l'endstop serve appunto per tarare il punto 0 della stampa.

Enrico


Enrico

[www.dapa3dservice.it] [www.studiodapa.it]
repstrap dApA, Ramps 1.4, MarlinKimbra / scanner 3D Cubify Sense / Formlabs Form 2
Re: Taratura Home Asse Z
January 25, 2014 05:12PM
Io faccio così.
Regolo le madreviti del piatto di stampa nella posizione più bassa possibile.
In maniera grezza abbasso l'asse Z fino a che il nozzle sia a pochi mm più in alto del piatto più o meno ovunque.
A questo punto fisso l'endstop Z con l'accortezza che abbia appena scattato.
Quindi mando in home da comando l'asse Z, per vedere che resti a pochi mm dal piatto ovunque.
Disabilito i motori e muovo x e y per verificare che il nozzle non tocchi in nessuna parte del piatto.
Quindi usando due o tre punti del piatto come riferimento (di solito il centro e gli angoli) regolo le madreviti del piatto per avere una distanza di un foglio più o meno ovunque.
Re: Taratura Home Asse Z
January 25, 2014 05:24PM
Premetto che sono un principiante. Ho comprato il kit e mi hanno fornito i file marlin già configurati. Non so dove andare ad agire per settare l'endstop. So solo che il software se ne fotte altamente dell'endstop. Con i comandi manuali l'asse Z va solo verso l'alto (appena accendo la stampante) in qualsiasi posizione si trovi. Sembra che setti l'origine Z all'accensione nella posizione in cui si trova. Per ora l'endstop non è abbastanza stabile per prenderlo come riferimento (è fissato con delle fascette...). Infatti la prima stampa che riuscirò a fare sarà un pezzetto per fissare bene gli endstop. Grazie per le risposte.
Re: Taratura Home Asse Z
January 25, 2014 05:42PM
L'endstop con la fascetta puo anche andar bene, e non puoi farne a meno. Fagli fare l'home come deve, e vedrai che va a posto tutto: e lascia stare le barre filettate che già hanno tutti i loro bei problemi!
Re: Taratura Home Asse Z
January 25, 2014 06:33PM
Le barre filettate una volta livellato il piano NON vanno mosse manualmente...altrimenti dovrete per forza ripareggiare il piano (non mi direte che rius ite a ruuotare entrambe le barre esattamente allo stesso modo manualmente???? Si parla di decimi...)
Se la Z ti va solo verso l'alto allora hai un problema di endstop. O non funziona o è settato male o collegato male (con il comando M119 cosa ti risponde la stampante? Prova sia premendo che rilasciando l'endstop di Z).

Per lion
Dovrebbe essere l'endstop a dare la distanza di un foglio dal piatto. Se non l'hai ancora fatto, potresti stamparti un supporto per una vite che attaccata all'asse Z vadada a premere il finecorsa. In questo modo ti pasta ruotare quella vite per regolare l'altezza dal piano...senza muovere niente altro a mano.

Se dico cavolate correggetemi
Re: Taratura Home Asse Z
January 26, 2014 01:58AM
L'asse z va solo verso la direzione positiva finché il SW non ha ricevuto almeno una volta il segnale di endstop a seguito di un comando home z. È normale e di protezione. Succede per tutti gli assi con marlin.
Dopo questo inizierà a funzionare anchr il comando di direziine negativa, fermandosi allo zero in funzione di quanto la stampante ha calcolato di essere di comando in comando.

Concordo sul fatto che la rotazione manuale degli assi z va fatta solo all'inizio per pareggiarli. Poi se deve si agisce solo di endstop e altezza/messa un bolla del piatto.

Il mio sistema l'ho pensato (magari è quello che fanno altri) perché anche a me non hanno fornito un serio endstop holder. Quindi il suo livellamento fine nell'ordine di decimi di mm, sia con fascetta sia con madrevite, era impossibile
Quindi ho optato per un fissaggio grossolano ma robusto dell'endstop, che non si muovesse di quei decimi, e una taratura fine una sola volta tramite il livellamento medio e puntuale del piatto.
Per avere il madrevite sul supporto in allumino ho soltanto attaccato con attack quattro bulloni.Funzionano che è un piacere.
Re: Taratura Home Asse Z
January 26, 2014 04:04AM
Allora avevo capito male lion smiling smiley
O meglio...non ho capito dové la madrevite di cui parli e come è montata. È solo una curiosita un po OT ma mi piacerebbe vederla, magari funzio a meglio della vitina che ho io e vale la pena di cambiare grinning smiley
Il pro lema di zeussss invece da quello che ho capito è che non gli si muove neppure premendo l'home, come se avesse l'endstop sempre premuto. Giusto Zeuss?
Re: Taratura Home Asse Z
January 26, 2014 10:41AM
Questo è quello che mi risponde:

>>>m119
SENDING:M119
x_min:L y_min:L z_min:H

Che significa L o H??

Si non si muove neppure premendo l'home...
Appena riesco a fare delle stampe accettabili seguirò sicuramente i vostri consigli (stampando pezzetti per migliorare la stampante), ma per ora non ci sono ancora riuscito...
Ho alcuni problemi che posterò in altri thread se non riesco a risolvere, ma intanto risolviamo un problema alla volta...
Grazie a tutti.

Edited 1 time(s). Last edit at 01/26/2014 10:45AM by zeussss.
Re: Taratura Home Asse Z
January 26, 2014 11:25AM
H significa che l'endstop è premuto. Se te lo da sia da premuto che non, c'è qualcosa che non va
Controlla i cavi del finecorasa le saldature e se è messo sui pin giusti.
Poi prova a scollegarlo e guarda se con m119 ti da sempre H

Edited 1 time(s). Last edit at 01/26/2014 11:25AM by bonjolo.
Re: Taratura Home Asse Z
January 27, 2014 05:50AM
Questo è come ho fatto la madrevite sul supporto per il piatto.
Il dado di sotto è incollato al supporto e non può ruotare.
Avvito la vite per abbassare. Ruoto/svito il dado in alto per alzare.

Ti consiglio anch'io di provare a scollegare l'endstop e vedere che valore ti ritorna.
Poi di collegarlo e confrontare cosa ritorna.
Poi di collegarlo e tenerlo premuto e confrontare cosa ritorna.
Magari hai qualche settaggio sbagliato nel firmware che inverte la logica.
Attachments:
open | download - tmp_1444569163.jpeg (93.6 KB)
Re: Taratura Home Asse Z
January 27, 2014 07:31AM
Lion, così il piano non è ammortizzato! rischi di rovinare il nozzle. Se sostituisci il dado appena sotto il bed con una molla ottieni lo stesso risultato con il piano ammortizzato; si puo anche eliminare il dado incollato usando viti m4 e filettando il foro forzando la prima volta con una vite (oppure prendi un vite m4 gli fai un'incavo longitudinale con il dremel e la usi come filettatore ) Stesso risultatato ma più pulito e durevole.
Re: Taratura Home Asse Z
January 27, 2014 08:04AM
Di per sé nemmeno nel progetto / istruzioni originali il piano era ammortizzato. angry smiley
Vedrò come dove/reperire le molle che servono.
Non mi piace il madrevite fatto nel supporto in alluminio ; ho il timore si snervi e poi rifarlo e usare una vite più grande diventa problematico con i fori nel piatto riscaldato.
Re: Taratura Home Asse Z
January 27, 2014 08:48AM
Ah. Ok...chissà cosa mi immaginavo smiling smiley
Anche il mio è così, solo che ho le molle (molto dure per evitare che dondoli il piano)
Le ho recuperate da dei dissipatori per i processori...se puo esserti utile.
Re: Taratura Home Asse Z
January 27, 2014 09:56AM
Che non ti piaccia mi puo anche star bene, ma alluminio da 6 mm come fa a snervarsi per una filettatura? Un po di attenzione serve per i fori del bed, ma basta usare un fresina e in zero secondi lo allarchi. Con questo metodo si può anche montare la vite più lunga e fissare un nottolino con bloccato dentro un dado autobloccante al di sotto del bed per aggiustamenti veloci.
Re: Taratura Home Asse Z
February 09, 2014 05:53PM
Ho risolto il problema. Non funzionava un endstop perchè avevo crimpato male un morsetto e non faceva contatto, quindi la scheda vedeva l'endstop sull'asse Z sempre chiuso. Ora funziona tutto correttamente. Grazie a tutti dell'aiuto.
Ora ho un altro problema, ma creo un nuovo post.
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login