Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

PLA, è completamente atossico?

Posted by mdcompositi 
PLA, è completamente atossico?
May 27, 2014 10:52AM
Salve,
non ho trovato sul forum discussioni in merito e vorrei un po chiarirmi le idee!
il pla è completamente atossico o ci sono rischi per la salute?
esistono in italia venditori che rilascino qualche certificazione?
sapete, con tutte le cineserie che ci sono in giro.......
Re: PLA, è completamente atossico?
May 28, 2014 03:55AM
vedo che l'argomento non interessa affatto!!
Re: PLA, è completamente atossico?
May 28, 2014 04:27AM
Ciao, non è che l'argomento non interessa, è che bastano due minuti su Google e puoi risponderti da solo. spinning smiley sticking its tongue out
È atossico.

[tinyurl.com]

Per le certificazioni "rilasciate" che intendi?


---- "Let me make my move" ----
# Un progetto di stampante multifunzione ## I commenti sono benvenuti #
# ATM planning a multifunction printer with aluminum extrusions ## Comments and thoughts are welcome #
Re: PLA, è completamente atossico?
May 28, 2014 07:15AM
facile la tua risposta!!
credi che non sappia che è atossico?
però mi sorge un dubbio e non sono totalmente convinto!
è atossico nella sua forma base ma poi quando si colora chi lo dice che non vengano usate sostanze dannose?
per certificazione intendo proprio questo, un rivenditore che certifichi la qualità e atossicità del prodotto!!
Ho la mia stampante in un ambiente chiuso senza un grosso ricircolo e dove lavoro 8 ore al giorno!!
cercavo info piu dettagliate per chiarirmi le idee anche se sto pensando di installare un estrattore d'aria in corrispondenza della stampante!

p.s. che spiritoso il tuo link!!

Edited 1 time(s). Last edit at 05/28/2014 07:17AM by mdcompositi.
Re: PLA, è completamente atossico?
May 28, 2014 07:45AM
hai provato a chiedere la certificazione ai venditori da cui hai acquistato PLA?
Re: PLA, è completamente atossico?
May 28, 2014 07:55AM
Gli unici che possono certificare sono i produttori, quindi o chiedi a un produttore o chiedi a qualche multinazionale: Stratasis e 3Dsystem sicuramente potranno fornire certificazioni sui loro materiali, certo che li paghi minimo il doppio.


R2 Evo-Prometeo-Poseidon-Titan0
Multiextruder NPr3-WR4
[www.3dmakerlab.it]
Licenza Creative Commons
Re: PLA, è completamente atossico?
May 28, 2014 08:57AM
mdcompositi la risposta di Gordie è la più plausibile che puoi trovare su questo forum.
anche io sapevo che il PLA è atossico e L'ABS è tossico, però la mia conoscenza è dovuta solo al fatto del "sentito dire" quindi sarebbe stato assurdo mettere il mio commento: "il PLA non è tossico, ma non ne posso essere sicuro".
La certificazione SOLO chi produce un prodotto può dartela, la tua unica soluzione è chiedere al tuo rivenditore, come ti è già stato consigliato.
Re: PLA, è completamente atossico?
May 28, 2014 02:58PM
I miei 0.00002 E:

1) Tutte le plastiche sono tossiche se inalate a temperatura di decomposizione. Chi piu', chi meno.
2) Tutte le plastiche commerciali non sono pericolose, se gestite alla temperatura adeguata
3) omissis
4) I pigmenti sono il vero problema. Anche il PLA piu' pulito (Natureworks, ad esempio) puo' diventarlo un poco meno se si usano dei pigmenti fatti nel posto piu' dimenticato da Dio (e dalle leggi antinquinamento).
5) Usare la stampante 3d in uno sgabuzzino senza finestre e' SEMPRE poco raccomandato
6) Una stampante laser da ufficio e' mediamente piu' pericolosa di qualsiasi stampante 3d che funzioni alla normale temperatura
7) Se l'ABS fosse tossico, allora saremmo tutti morti da decenni :-)
8) Mi preoccupo MOLTO di piu' degli ftalati nelle bottigliette d'acqua da mezzo litro oppure dei benzeni incombusti dalle automobili.

Morale: se usi ABS, stai sotto ai 270 gradi. Se usi PLA stai sotto ai 230 gradi.
Morale(2) : sarebbe ora che chiunque vende filamenti cominciasse ALMENO a dare la scheda di sicurezza di quel che vende.
Morale(3) : mi preoccupo molto di piu' di quei casi in cui i termistori non sono gestiti in maniera appropriata e carbonizzano il PTFE dentro al "cold end".

Salute :-)
Davide

PS.: finora non ho trovato nessuno che dia le schede di sicurezza dei pigmenti (aka masterbatches) usati.

Edited 1 time(s). Last edit at 05/28/2014 02:58PM by 3ntrlab.


==============================
no toys here...sorry
Re: PLA, è completamente atossico?[RISOLTO]
May 29, 2014 03:39AM
Quote
3ntrlab
I miei 0.00002 E:

1) Tutte le plastiche sono tossiche se inalate a temperatura di decomposizione. Chi piu', chi meno.
2) Tutte le plastiche commerciali non sono pericolose, se gestite alla temperatura adeguata
3) omissis
4) I pigmenti sono il vero problema. Anche il PLA piu' pulito (Natureworks, ad esempio) puo' diventarlo un poco meno se si usano dei pigmenti fatti nel posto piu' dimenticato da Dio (e dalle leggi antinquinamento).
5) Usare la stampante 3d in uno sgabuzzino senza finestre e' SEMPRE poco raccomandato
6) Una stampante laser da ufficio e' mediamente piu' pericolosa di qualsiasi stampante 3d che funzioni alla normale temperatura
7) Se l'ABS fosse tossico, allora saremmo tutti morti da decenni :-)
8) Mi preoccupo MOLTO di piu' degli ftalati nelle bottigliette d'acqua da mezzo litro oppure dei benzeni incombusti dalle automobili.

Morale: se usi ABS, stai sotto ai 270 gradi. Se usi PLA stai sotto ai 230 gradi.
Morale(2) : sarebbe ora che chiunque vende filamenti cominciasse ALMENO a dare la scheda di sicurezza di quel che vende.
Morale(3) : mi preoccupo molto di piu' di quei casi in cui i termistori non sono gestiti in maniera appropriata e carbonizzano il PTFE dentro al "cold end".



Salute :-)
Davide

PS.: finora non ho trovato nessuno che dia le schede di sicurezza dei pigmenti (aka masterbatches) usati.
Grazie, sei stato abbastanza esaustivo, in ogni caso credo che installerò un piccolo estrattore (tipo cappa da cucina )in modo da eliminare il problema alla radice!
saluti

Edited 1 time(s). Last edit at 05/29/2014 03:40AM by mdcompositi.
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login