Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale

Posted by goryc 
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
March 17, 2019 03:35PM
Ho finito il piatto a tre punti e sono in fase di test , per adesso sembra un'altra vita. domani posto qualche info in più.
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
March 18, 2019 04:34AM
La modifica e' stata semplice . Ho scelto l' approccio piu' conservativo inserendo una barra rialzata sull' asse corto opposto all' origine.
Il vantaggio e' che la modifica e' completamente reversibile e facile da realizzare , lo svantaggio e' che si perdono circa 15mm sull' asse Z e che le viti di regolazione sono molto piu' lunghe delle originale potendo risultare una struttura meno rigida.
L' alternativa potrebbe essere utilizzare le due viti originale da un lato dell' asse y creando un nuovo punto di regolazione al centro del lato opposto della y forando e inserendo un nuovo autobloccante semplicemente accanto alle guide y non perdendo estensione in Z e mantenendo i supporti piano piú corti.

Sono ancora in fase di test ma la regolazione sembra molto piú rapida anche se per adesso non sono riuscito avere un piano calibrato al 100%.

Edited 1 time(s). Last edit at 03/18/2019 10:38AM by claustro.
Attachments:
open | download - 20190317_111128 (Small).jpg (144.5 KB)
open | download - 20190317_111140 (Small).jpg (125.3 KB)
open | download - 20190317_111230 (Small).jpg (79.6 KB)
open | download - 20190317_111253_HDR (Small).jpg (127.9 KB)
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
March 18, 2019 09:56AM
Hai fatto la modifica in maniera diversa rispetto a come l'avevo fatta io. Praticamente io avevo messo una nuova vite a metà del terzo lato, tu hai messo una striscia di metallo regolata dalle viti su cui è posta la sfera che regge il piatto.
Probabilmente è per questo che funziona, oltre al fatto che non hai molle.


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
March 18, 2019 10:33AM
Quote
claustro
La modifica e' stata semplice . Ho scelto l' arroccio piu conservativo inserendo una barra rialzata sull' asse corto opposto all' origine.
Il vantaggio e' che la modifica e' completamente reversibile e facile da realizzare , lo svantaggio e' che si perdono circa 15mm sull' asse Z e che le viti di regolazione sono molto piu' lunghe delle originale potendo risultare una struttura meno rigida.
L' alternativa potrebbe essere utilizzare le due viti originale da un lato dell' asse y creando un nuovo punto di regolazione al centro del lato opposto della y forando e inserendo un nuovo autobloccante semplicemente accanto alle guide y non perdendo estensione in Z e mantenendo i supporti piano piú corti.

Sono ancora in fase di test ma la regolazione sembra molto piú rapida anche se per adesso non sono riuscito avere un piano calibrato al 100%.

ma non hai il piatto riscaldato?
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
March 18, 2019 10:39AM
si ce l' ho ma ho fatto la foto senza in modo si potesse vedere la struttura

Edited 1 time(s). Last edit at 03/18/2019 10:39AM by claustro.
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
March 18, 2019 11:17AM
Quote
claustro
si ce l' ho ma ho fatto la foto senza in modo si potesse vedere la struttura
quindi il tuo sistema ha permesso di ottenere una planarità del piano decente rispetto a prima?
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
March 18, 2019 11:49AM
Ancora non ho fatto a tenpo a testarlo per dare un giudizio approfondito ,ho finito di montarlo ieri sera, di sicuro il sistema a 3 punti e geometricamente piú coerente rispetto ad uno a 4 motivo vi terro' aggiornati anche se la modifica e' talemnte facile che non vedo motivi validi per i quali non ci si debba provare,
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
March 18, 2019 11:57AM
Quote
claustro
Ancora non ho fatto a tenpo a testarlo per dare un giudizio approfondito ,ho finito di montarlo ieri sera, di sicuro il sistema a 3 punti e geometricamente piú coerente rispetto ad uno a 4 motivo vi terro' aggiornati anche se la modifica e' talemnte facile che non vedo motivi validi per i quali non ci si debba provare,
dai attendiamo un tuo riscontro ^_^. io invece volevo eliminare le calamite, modificare stl originale e creare un supporto da incollare al piatto riscaldato e sopra un vetro da 4mm.... ovviamente ad avere il tempo :-(
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
April 10, 2019 04:50AM
Vi aggiorno su qualche novita'.

Questione carrello storto..
Continua la sperimentazione con il bed a tre punti
Ho cambiato il posizionamento dei tre punti di regolazione migliorando molto la regolazione.

Adesso le viti sono a meta del PIATTO ( non del carrello) lato sinistro , ed estremi del carrello sul lato destro .


...................................RIFERIMENTO



ROLL




...................................PITCH

Il mio piatto e'un borosilicato da 3mm. e nonostante con tre punti sia INFINITAMENTE piu' facile da livellare e meno stressante per la struttura , continuo ad avere un dislivello di almeno 0.6 / 0.7 mm
Se questo dipenda dal vetro non perfetto, da un componente piegato o da qualche errore nel montaggio ancora non l'hon capito anche se il fatto che abbia convissuto con questo problema dall' inizio fa propendere piú per la terza.



Ho mandato un emaii a Nicola che si e' reso disponibile ad inviarmi una flowchart per cercare di trovare una soluzione al fatto che il mio piatto di stampa risulti cosi' storto a patto che torni a una configurazione a 4 punto di regolazione , ho dato la mia disponibilita' a farlo , basta togliere e rimettere due viti . Sono in attesa di una sua risposta.
Qualcun' altro ha avuto problemi simili ai miei ? Ha risolto?

Questione firmware.
Sto cercando di aggiornare il firmare a MK4duo 3.2.9 sono a buon punto funziona UBL , baby stepping, Junction deviation anche se da calibrare e verificarne il funzionamento.
Sto avendo qualche problema con i motori a cui vanno riviste velocitá e accelerazioni ma ci dovrei arrivare.
Ieri ho stampato un Benchy che e' venuto discretamente nonostante la retraction zoppa per i problemi di cui sopra.
Se qualcuno ha aggiornato o sta aggiornando il firmware batta un colpo che magari ci scambiamo qualche idea.

Ho ristampato diverse parti che sono state aggiornate nel corso del tempo e che si erano usurate.

Edited 1 time(s). Last edit at 04/10/2019 04:50AM by claustro.
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
April 11, 2019 03:18AM
Ho ricevuto risposta ieri da Nicola posto qui la procedura da fare visto che potrebbe fare comodo a qualcun' altro

Togli i due bracci dal carrello Y e spostalo dietro. Prendi il piatto di stampa e appoggialo dal lato vetro (sottosopra) direttamente sulle guide Y; se "balla" significa 
che l'asse è in torsione, quindi fa l'effetto "catena DNA" e quando si sposta cambia le geometrie.

Edited 1 time(s). Last edit at 04/11/2019 03:18AM by claustro.
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
December 09, 2019 03:04PM
Un saluto!
Non frequentavo più queste pagine da tanto, visto che fortunatamente fino all'altro giorno tutti i problemi della stampante erano di poco conto e risolvibili senza aiuti esterni
Purtroppo, l'altro giorno la macchina, a metà di una stampa, ha smesso di estrudere filamento.
Da allora, sul 90% delle prove di stampa fatte successivamente. dopo la messa in temperatura dell'hotend, invece di fare quel "purge" di 1cm di filamento e iniziare a stampare, fa un piccola retrazione (o nulla del tutto), inizia a viaggiare sulle X e sulle Y ma l'estrusore è morto
Il restante 10% sembra partire bene ma l'estrusore muore dopo poco, con la testina che viaggia su X e Y come se niente fosse.

Ho fatto le seguenti prove:
- non è un problema di sensore filo, perché l'ho direttamente cortocircuitato sulla scheda fin dall'inizio
- tramite il comando >prepara>muovi assi>1mm>estrusore il motore funziona senza problemi e estrude il filamento
- ho invertito il motore dell'estrusore con quello delle X e il problema si ripropone invariato
- ho fatto delle stampe "vecchie" che avevo sull'SD, che avevo portato a termine con successo, ma il problema si ripropone

A questo punto concludo che il problema si debba trovare nella scheda di comando (Arduino?), ma non so come procedere
Non ho trovato la procedura per reinstallare il firmware (giusto?) sulla scheda, e non so se ne sarei in grado, visto che vado abbastanza con la meccanica, ma con l'informatica molto meno.

Chi mi sa aiutare?
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
December 10, 2019 07:57AM
in attesa che qualche esperto di r2 ti risponda, posso proporti un paio di verifiche:

prova a comandare la stampante da repetier host, i modo da vedere se segnala qualche errore e se la temperatura è stabile

controlla se è il motore dell'estrusore che non gira oppure se gira ma non trascina il filo (ad esempio se la vite che trascina il filo è "intasata" e slitta)

Come estrema soluzione potresti impostare l'estrusore su E2 per vedere se è un problema di elettronica, ma credo si possa fare solo mettendo mano al firmware.

Il firmware non dovrebbe corrompersi con il tempo, hai la versione fornita con la stampante? altrimenti sul configuratore di mk c'è un preset della r2: [www.marlinkimbra.it]


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
December 10, 2019 09:40AM
Grazie della risposta:
- proverò con repetier, anche se non lo tocco da 3 o 4 anni, non credo di ricordarmi come si fa: avresti un link?
- il motore dell'estrusore è ok
- interessante l'idea di impostare l'estrusore su E2, vedrò come fare
- il firmware è nella versione fornita con la stampante

Riguardo all'ultimo punto, e al fatto che il firmware non dovrebbe corrompersi, ricordo una massima tra le mie preferite: "la differenza tra teoria e pratica è che teoricamente non dovrebbe esserci differenza, ma in pratica c'è"

Luca
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
December 10, 2019 12:41PM
Non ho una guida per repetier (non so se è presente nella guida della R2), comunque non è difficile.
Se hai installato Arduino IDE dovresti già avere i driver per arduino mega (o clone), quindi basta installare Repetier host e connetterlo alla stampante. Forse dovrai cambiare il baudrate nelle impostazioni di Repetier (mettendo lo stesso del firmware, di solito 115200 o 250000), e anche indicargli su quale porta è collegato Arduino, se non la riconosce automaticamente. Altro da impostare (per poter collegare la stampante) non mi viene in mente. Una volta fatto click sull'icona connetti, basta che vai su comandi manuali. Nel log in basso vedi i comandi e gli errori della stampante mentre nella finestra delle temperature vedi le letture dei sensori.

Quanto ho chiesto se avevi il firmware consegnato con la stampante, intendevo dire se hai una copia sul pc di quello che è sulla scheda. Se hai una copia di quello che al momento funziona (a parte il problema che riscontri), puoi fare tutti gli esperimenti che vuoi con il firmware, perchè mal che vada rimetti quello "originale".

Per caricare il firmware nella scheda avrai bisogno di Arduino IDE, sia che tu voglia reinstallare quello originale, sia che tu ne voglia provare uno nuovo (e anche qui dovrai impostare baudrate, tipo di scheda e porta).

Per impostare l'estrusore su E2, puoi andare sul configuratore del Mago, scegli un preset per la tua R2 (o carichi la tua, se è possibile) e poi modifichi la posizione dell'hotend (se non erro basta che cambi il driver dell'estrusore da e0 a e1, ma non ne sono certo, è da provare. A proposito, hai provato a scambiare due driver tra loro? se hai un tester dovresti anche controllare la vref dei driver)


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
December 11, 2019 04:46AM
Grazie per l'articolata risposta, cercherò di riesumare le competenze che avevo quanto ho montato la stampante e oggi ho dimenticato
Per il momento non serve che tu chiarisca (provo a sbrogliarmela da solo), ma l'ultimo capoverso è per me aramaico antico
Luca
Re: R2 Evo di NicolaP Thread Ufficiale
December 11, 2019 05:52AM
Se vuoi provare da solo non leggere quanto segue:

L'elettronica più usata nelle stampanti 3d è una specie di panino, alla base c'è una Arduino mega o un clone, su cui è posta un'altra scheda che si chiama Ramps, sulla Ramps sono montati i driver.

[ae01.alicdn.com]

[www.google.com]

Non ho una r2, ma l'elettronica dovrebbe essere di questo tipo. Un tentativo che dovresti fare è scambiare tra loro due driver (quello di un'asse che funziona con quello dell'estrusore), per vedere se il problema è il driver. Delicatamente "tiri" verso l'alto i driver, sconnettendoli dalla ramps e il scambi (mettendoli sempre nello stesso verso).

Per la vref dei driver la questione è leggermente più complicata. I driver mandano corrente al motore, ma dato che esistono motori di vaio tipo, come fare a mandare la quantità giusta di corrente necessaria a quel motore? Per questo motivo sui driver c'è una piccola vite che svolge questo compito. I tuoi driver sono stati tarati da Nicola P, ma con il tempo potrebbero essersi starati.
Una guida alla taratura (serve un tester, il valore dipende dal tipo di driver e dai motori):

[www.ivanbortolin.it]

[www.ivanbortolin.it]
Se il driver è mal funzionante o starato, non invia abbastanza corrente al motore. Te ne accorgi perchè il motore non gira oppure perde passi (gira ma non ha abbastanza forza per trascinare il filo).

Alla fine devi ingegnarti e capire perchè il filo non viene estruso. è un problema di estrusore, di elettronica o di software/firmware? il motore gira? e se si, ha abbastanza forza? Guardandola mentre stampa dovresti capirlo.


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login