Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

Stampante 3D pre-assemblata e pronta all'uso, quale preferite?

Posted by Texlee 
Stampante 3D pre-assemblata e pronta all'uso, quale preferite?
February 14, 2018 11:57AM
Ciao a tutti, vorrei comprare la mia prima stampante 3D e gradirei un vostro parere.

Io non sono uno smanettone che fa del modding della stampante il suo divertimento ma a me interessa stampare senza troppi pensieri.
Direi che la mia esigenza sia una stampante di quelle pre-assemblate e che una volta montate devo solo calibrare il piatto e posso già partire a progettare e stampare senza pensare ad altro.
Quindi senza dovermi stampare tendi cinghia, supporti maggiorati, installare firmware diversi, ecc... per avere una stampante di qualità.
Vorrei spendere massimo 500 euro.

Ho visto che in internet ce ne sono tante anche a dei prezzi molto competitivi, il problema è che ad un occhio inesperto come il mio sembrano tutte valide quindi faccio fatica a lanciarmi in un acquisto basandomi solo immagini e specifiche tecniche.
Ero orientato ad una Creality CR-10s o una JGaurora A5

Cosa ne pensate? Quale mi consigliate tra le 2? Oppure nessuna delle 2?
Quanto è importante la diffusione di un modello e la dimensione della community?

Grazie mille.
Giovanni

Edited 1 time(s). Last edit at 02/14/2018 05:11PM by Texlee.
Re: Stampante 3D pre-assemblata e pronta all'uso, quale preferite?
February 28, 2018 01:04AM
Qui difficilmente troverai risposta, visto che é un gruppo reprap e le preassemblate purtroppo sono viste come bidoni quando effettivamente non é assolutamente così.
Io personalmente vengo da una reprap puoi vederlo in firma, che mi ha dato tanto anche in termini d'esperienza e tuttora stampa bene e uso, ma adesso ho preso una JGAurora A5 che oltre a essere estremamente bella da vedere senza la necessità di chiuderla in garage, stampa benissimo, semplicemente dopo aver avvitato 4 viti sotto e questo non ha prezzo.
Senza considerare il ripristino di stampa in caso di fine filamento e blackout, il letto che non richiede lacca, un area di stampa 310x310x320, LCD touchscreen, alimentazione 24V, letto riscaldato, un ottima struttura... e potrei continuare.
Detto questo ovviamente servono le giuste capacità software e hardware per sapere dove intervenire sia per stampare che per la manutenzione e per questo ringrazierò sempre questo forum che tuttora é il mio punto di riferimento e mi ha sempre dato tanto.
Comunque puoi farti un giro sul gruppo feacebook internazionale "JGAurora A5 and A3S pinters", c'é molta gente che come me arriva dal mondo reprap e sta dando un grandissimo contributo a questa macchina molto interessante, inoltre puoi vedere tante foto di stampe bellissime.

Sulla CR10 non ho approfondito più di tanto, so che é una bella macchina per il suo costo ma non ha il ripristino di stampa in caso di blackout, ha un alimentazione 12v (sottodimensionata), piano in semplice vetro, un solo motore su Z (il modello base) e potrei continuare e dato che non volevo sbattimenti ho scelto l'A5, ma puoi farti un giro sui relativi gruppi e forum CR10.

Edited 4 time(s). Last edit at 02/28/2018 01:59AM by BlackWolf80.


Jgaurora A5 Nozzle 0.4 / MOD TMC2130
Prusa R2 Rev2.2
Arduino Mega2560 / Ramps 1.4 / Firmware MK2Duo / DRV8825 / E3D Lite 0.6 / Motori Nema 17 / MOD Piatto 240*310mm / MOD Barre trapezie su Z.
Re: Stampante 3D pre-assemblata e pronta all'uso, quale preferite?
March 01, 2018 10:26AM
Quote
BlackWolf80
Qui difficilmente troverai risposta, visto che é un gruppo reprap e le preassemblate purtroppo sono viste come bidoni quando effettivamente non é assolutamente così.

Non condivido affatto questa tua frase, e non capisco da dove trai questo giudizio. è vero che questo forum è basato sulle reprap, ma da quando lo frequento, non ho mai visto rifiutare aiuto a qualcuno solo perchè non ha una reprap (che poi non esiste una distinzione netta tra macchine reprap e no, visto che spesso l'elettronica e buona parte della meccanica sono identiche, e quindi i problemi che si incontrano sono gli stessi).

Ho pensato a lungo se rispondere o meno a Texlee, se non l'ho fatto è solo perchè non mi sono sentito sufficientemente esperto delle stampanti che cita, soprattutto a livello pratico (che è poi quello che conta, perchè il mercato delle stampanti è pieno di promesse non sempre mantenute).
Forse tu sei stato fortunato con la tua, ma non credo che le stampanti 3d siano ancora come una stampante normale, plug&play, ma richiedono delle conoscenze di base che permettano di non buttare la stampante alla prima difficoltà. In questo frangente è fondamentale considerare anche l'assistenza del produttore.
Capisci quindi che consigliare una stampante non è così facile, tenendo presente che la maggioranza di noi ha solo una visione parziale.

Bene hai fatto a consigliare di cercare tra i vari forum dedicati, anche se forse sei stato un po di parte.


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: Stampante 3D pre-assemblata e pronta all'uso, quale preferite?
March 01, 2018 02:28PM
Quote
bilanciamist
Forse tu sei stato fortunato con la tua, ma non credo che le stampanti 3d siano ancora come una stampante normale, plug&play, ma richiedono delle conoscenze di base che permettano di non buttare la stampante alla prima difficoltà. In questo frangente è fondamentale considerare anche l'assistenza del produttore.

Io non detto che basta mettere la spina e sei un fenomeno, basta leggere questa parte:

Quote
BlackWolf80
Detto questo ovviamente servono le giuste capacità software e hardware per sapere dove intervenire sia per stampare che per la manutenzione e per questo ringrazierò sempre questo forum che tuttora é il mio punto di riferimento e mi ha sempre dato tanto.

Fatta questa doverosa premessa, Texlee aspettava una risposta da tempo e nessuno ha risposto, comprendo anche il tuo punto di vista, quando una macchina non si conosce meglio non intervenire, forse avrei fatto lo stesso, però ho aperto un 3D io stesso sull'A5 prima che mi arrivasse per chiedere pareri e solo due persone sono intervenute e visto il poco interesse mostrato non ho postato più nulla.
Detto questo ho argomentato secondo il mio personale parere che non é la bibbia, né i 10 comandamenti, evidenziando le differenze tra le due macchine che sono sotto gli occhi di tutti e sempre secondo il mio modesto parere l'A5 é migliore della Cr10 base, appena fuori dalla scatola (sul gruppo feacebook c'é gente che ha tutte e due le macchine e preferisce l'A5, altri che hanno venduto la Cr10 per la JGAURORA A5 quindi so di cosa parlo). Riguardo nello specifico la Cr10 base é una bella macchina, ma vanno fatte diverse modifiche per renderla un ottima macchina, l'A5 almeno che ricevi una rev1 o una macchina danneggiata durante il trasporto, stampa benissimo dopo aver avvitato 4 viti ed é un dato di fatto, non é una mia fantasia (apparte che la uso da quasi un mese), poi se vuoi modificare qualcosa ti puoi divertire cambiando il firmware con marlin senza toccare il bootloader, semplicemente con un cavo USB senza sbattimenti, stamparti un condotto ventola migliore, cambiare i driver con dei TMC2100 visto che sulla MKS Gen 1 L possono essere sostituiti.
OVVIAMENTE devi avere le giuste capacità software (nemmeno più di tanto perché viene fornita una versione di cura con tutti i setting pronti, di conseguenza ti copi i dati sull'ultima versione di cura e stampi dopo 10 minuti quello che vuoi in pla ovviamente senza parlare dei profili pronti che puoi scaricati dal gruppo) e hardware per risolvere i soliti problemi di setting e manutenzione, che sia un nozzle otturato, un livellamento letto, etc etc... ma almeno sei sicuro che non avrai problemi dovuti all'assemblaggio, dovuti a un allineamento degli assi sbagliato, un telaio che vibra o flette è altre mille noie, che con una reprap per risolverli ci devi sbattere la testa, sempre se non ti stanchi prima e ti passa la voglia e di sicuro il futuro della stampa é sempre più plug and play.

Concludo dicendo che mi fa piacere che qualcuno non vede le preassemblate come bidoni, ribadisco che questo forum é il mio punto di riferimento, lungi da me fare le solite noiose polemiche e semplicemente mi sono espresso in quel modo visto il poco interesse mostrato verso una preassemblata.

Con questo é tutto, ognuno fa le sue scelte, buone stampe e peace and love!

Edited 11 time(s). Last edit at 03/01/2018 05:48PM by BlackWolf80.


Jgaurora A5 Nozzle 0.4 / MOD TMC2130
Prusa R2 Rev2.2
Arduino Mega2560 / Ramps 1.4 / Firmware MK2Duo / DRV8825 / E3D Lite 0.6 / Motori Nema 17 / MOD Piatto 240*310mm / MOD Barre trapezie su Z.
Re: Stampante 3D pre-assemblata e pronta all'uso, quale preferite?
March 08, 2018 08:23AM
Grazie per le risposte ormai non ci speravo più
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login