Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

Livellamento piatto con circuito led

Posted by gibetto 
Livellamento piatto con circuito led
October 19, 2017 04:12AM
Ciao a tutti,
sono possessore di una Geeetech Prusa i3 Pro B e sono solito livellare manualmente il piatto prima delle mie stampe con l'ausilio di uno spessimetro a lamelle.

Qualche giorno fa ho creato un "aggeggio" che potesse facilitare questa operazione.
In sostanza si tratta di un circuitino con un piccolo led (con relativa resistenza) alimentato da una batteria 3v a bottone che dovrebbe accendersi nel momento in cui il mio nozzle tocchi la lamella dello spessimetro (chiudendo il circuito, come fosse un interruttore). Quindi ho dotato un polo di un morsetto a coccodrillo da pinzare sul barrel, l'altro di un magnete da attaccare alla lamella (in modo che si possa decidere quale lamella usare).

Qui sorge il problema ed allego un'immagine presa da web per farmi capire.
Il circuitino funziona bene se lo spessimetro tocca un qualunque punto del nozzle (il classico, in ottone), ad esclusione della "flat tip area" indicata nell'immagine, che è esattamente quello che mi servirebbe..
Ho pensato che ci fosse un rimasuglio di plastica che isolasse la zona ma anche dopo aver pulito a dovere il nozzle non ho risolto la situazione.

Che si tratti di un rivestimento particolare di quella porzione di nozzle? Avete qualche suggerimento a riguardo?

Grazie


Geeetech Prusa i3 pro B
Firmware Marlin
Estrusore MK8
Attachments:
open | download - nozzle_05_-1280x720.jpg (87.6 KB)
Re: Livellamento piatto con circuito led
January 12, 2018 11:57AM
Quella parte li si sporca molto in fase di stampa, è facile che il metallo non sia "scoperto"


Geeetech i3 Pro B - E3D Titan Extruder (direct) - E3D V6 Full Metal
Re: Livellamento piatto con circuito led
January 25, 2018 04:39AM
Sì, me ne sono accorto. In sostanza il circuitino funziona molto bene e ne risulta un livellamento perfetto ma bisogna perdere un po' di tempo a pulire accuratamente la punta del nozzle, motivo per cui sono ritornato alla procedura manuale, più rapida anche se meno precisa.

Grazie
Re: Livellamento piatto con circuito led
January 26, 2018 01:24AM
Ciao,
potresti usare un nozzle uguale da tenere di riserva, ben pulito. la sostituzione dovrebbe essere rapida.
Tutto dipende dal tipo di estrusore
Franco


Delta QBot , MarlinKimbra, HotEnd IeC 0,4 Repetier Host Cura engine
Re: Livellamento piatto con circuito led
January 26, 2018 02:38PM
Sostituire il nozzle se si vuole fare bene, non è un'operazione breve purtroppo sad smiley


Geeetech i3 Pro B - E3D Titan Extruder (direct) - E3D V6 Full Metal
Re: Livellamento piatto con circuito led
February 22, 2018 04:53PM
È pieno di gente con la Geeetech Prusa i3 Pro B. grinning smiley

Sicuramente è dovuto al fatto che la plastica crea un rivestimento invisibile sull'ugello, dovresti grattarlo ogni volta con della carta vetrata ma se lo fai abitualmente alla fine lo rovini.
Cambiare il nozzle solo per calibrare il livellamento mi sembra improponibile. grinning smiley
In pratica non è fattibile, è per quello che si usano altri sensori affiancati all'estrusore.
L'unica alternativa potrebbe essere un sensore tipo piezo, che sfrutta quindi la pressione, però essendo spesso dovresti aggiungere nelle impostazioni un "offset".


Geeetech Prusa i3 Pro B con sostanziali miglioramenti.
Siete tutti invitati nella chat Stampanti 3D [discord.gg]
Re: Livellamento piatto con circuito led
February 23, 2018 02:03AM
Quote
Spaventacorvi
...L'unica alternativa potrebbe essere un sensore tipo piezo, che sfrutta quindi la pressione, però essendo spesso dovresti aggiungere nelle impostazioni un "offset".

Non credo di risolverebbe...
...di fatto si usano altri sensori, come il BT/3D Touch, proprio perchè il nozzle non è mai pulito abbastanza per essere usato, il che vuol dire che se anche fai qualche accrocchio quando poi parte la stampa, con il nozzle bello caldo e struschiante quasi sul piano, la tua misura va a farsi benedire...
...mentre le calibrazioni dei sensori vari si fanno tutte a nozzle pulito


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: Livellamento piatto con circuito led
February 24, 2018 02:44AM
Ciao,
è vero cambiare il nozzle può essere difficoltoso.
Io ho una Delta, con l'estrusore aggangiato ai bracci delle torri tramite magneti. Sgangiarlo è semplcissimo e rapido (anche troppo!!)
Se io mi ristampo una base dell'estrusore e al posto dell'hotend monto un comparatore centesimale metterei il piano a livello senza problemi
E' da vedere se è possibile applicarlo su altri tipi di stampante.
Franco
Re: Livellamento piatto con circuito led
March 16, 2018 11:05AM
Buona idea, semplice ed efficace a mio avviso. Si potrebbe pensare di affiancare all'ugello un qualcosa di metallo e retraibile ed una routinetta gcode per contare i passi della z in vari punti del piano. Ti seguo! thumbs up
Re: Livellamento piatto con circuito led
March 30, 2018 05:15AM
Quote
Spaventacorvi
Sicuramente è dovuto al fatto che la plastica crea un rivestimento invisibile sull'ugello, dovresti grattarlo ogni volta con della carta vetrata ma se lo fai abitualmente alla fine lo rovini.

Hai ragione, per questo motivo sono tornato ad utilizzare la maggior parte delle volte il livellamento manuale che, con un po' di pratica, risulta abbastanza preciso e sicuramente rapido.
Talvolta però riprovo ad usare il circuitino e mi sono accorto che, per pulirlo in modo che faccia contatto, spesso basta scaldare il nozzle ad una temperatura di poco inferiore a quella di inizio estrusione e passare un paio di volte un pezzetto di carta da cucina (è ruvida e non si sfalda).

Quote
Frankq
Io ho una Delta, con l'estrusore aggangiato ai bracci delle torri tramite magneti. Sgangiarlo è semplcissimo e rapido (anche troppo!!)
Se io mi ristampo una base dell'estrusore e al posto dell'hotend monto un comparatore centesimale metterei il piano a livello senza problemi
E' da vedere se è possibile applicarlo su altri tipi di stampante.

Quote
AndreaMattiaDenaro
Buona idea, semplice ed efficace a mio avviso. Si potrebbe pensare di affiancare all'ugello un qualcosa di metallo e retraibile ed una routinetta gcode per contare i passi della z in vari punti del piano.

Entrambi buoni spunti, tuttavia io cercavo un sistema molto semplice per aiutarmi nel livellamento manuale. Eventuali complicazioni mi porterebbero a "competere", a quel punto, con molti altri sistemi sicuramente efficienti in quanto già testati ed affinati (sensori vari, servo, ecc.).
Re: Livellamento piatto con circuito led
April 01, 2019 11:26AM
Ciao a tutti, rispolvero questo post in quanto sono tornato ad utilizzare il circuitino LED in questione per livellare il piatto di stampa. Devo dire che, con opportuni accorgimenti, sono riuscito ad ottenere un sistema che restituisce ottimi risultati.

Rimangono solo un paio di dubbi e vorrei chiedervi un parere in proposito:

1) la tensione di 3V della batteria a bottone "in circolo" a stampante accesa potrebbe creare danni alla scheda o ai motori?
2) ho definitivamente risolto il problema del nozzle che non fa contatto pulendolo, prima dell'operazione di livellamento, con una spazzola di rame. Sussiste la possibilità che, alla lunga, si danneggi il nozzle? Oppure con il rame posso stare tranquillo?

Grazie


Geeetech Prusa i3 pro B
Firmware Marlin
Estrusore MK8
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login