Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

PETG... sostituirà veramente l'ABS???

Posted by Felixmau 
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 12, 2018 05:19PM
Io la leggo dalla parte opposto.. vedere come evolve il mercato in questo che è comunque un settore di nicchia (nella mia trattazione lascio fuori gli stampatori professionali, quindi coloro che usano macchine a polveri, che stampanto già da decine di anni, ma prendo in considerazione solo le fdm) è un ottimo indice di quello che funziona e quello che invece non funziona.. però ripeto, parere mio winking smiley

Per la facilità di stampa, sni, sicuramente ha delle impostazioni più restrittive del pla, sicuramente c'è da tribolare di più prima di avere risultati buoni, ma una volta trovati i giusti parametri si va via al primo colpo sempre, senza se e senza ma..

Non so come sia per il discorso smaltimento poi, se il petg sia più o meno riciclabile, non ci ho mai pensato smiling bouncing smiley


Andrea Lillia
Lillia.net
Pagina Facebook
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 12, 2018 05:56PM
Quote
bilanciamist
ti hanno già risposto nel post sulla r2, basta che inserisci questi comandi nell'end gcode.

Quote
Luca_Benedetto

Facile...
...per alzare di 5mm...
G91
G1 Z5
...per andare in home
G90
G1 X0 Y0

si visto grazie... proverò domani.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 13, 2018 03:55AM
Meglio questo: per alzare l'asse di 5mm.


G91 ; imposta la posizione a Relativa (l 0 diventa il punto dove è ora la macchina fino al prossimo G90)
G1 Z5 ; Alza l'asse Z di 5 (unità, cioè mm a meno che non usi i pollici)
G90

L'altro codice va bene così, però:

G90
G1 Z5 F2000 ; alza l'asse Z di 5mm dal punto in cui si trova alla velocità di 2000 in teoria mm/min
G91
G1 X0 Y0 F2000; muove l'asse all'origine.
G1 Z5 F2000 ; porta l'asse Z a 5 mm dal piano.


Mi pare un codice migliore

Usare G1 senza mettere una velocità diventa molto lento (G0 in teoria non dovrebbe avere la velocità in quanto essendo un "rapido" dovrebbe muovere alla massima velocità però alcuni firmware (mi pare molti se non quasi tutti) non rispettano a pieno questa regola come DEVE essere rispettata se usi la stampante come una CNC, una delle cose che non ho mai capito è perché si debba a tutti i costi rompere gli standard di base)

Ovviamente quel Gcode andrebbe completato con lo spegnimento dei riscaldatori e se usi l'ultima versione di MK4duo con il comando che dice che la stampa è terminata M530 S0 se non ricordo male.

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 13, 2018 04:44AM
Quote
onekk

G90
G1 Z5 F2000 ; alza l'asse Z di 5mm dal punto in cui si trova alla velocità di 2000 in teoria mm/min
G91
G1 X0 Y0 F2000; muove l'asse all'origine.
G1 Z5 F2000 ; porta l'asse Z a 5 mm dal piano.

Occhio che riabbassare la Z potrebbe (facilmente) far collidere il pezzo appena stampato con la struttura della stampante...


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 13, 2018 07:56AM
Dunque... fatto alcune prove... allora il mio script di conclusione è così compilato attualmente:

M104 S0 ; turn off extruder
M140 S0 ; turn off bed
M84 ; disable motors
G91
G1 Z10
G90
G1 X-5 Y250

in questo modo, a fine stampa
1) si spegne l'estrusore
2) si spegne il letto
3) si spengono i motori
4)si alza l'asse z di 10 cm
5)l'estrusore si porta fuori dall'area di stampa oltre la home ( negativa )
6) il letto avanza quasi totalmente, ( al limite del telaio di legno della R2 Evo ma senza sporgere ( avrei altri 7-8 cm ) esponendo la stampa completata.

Funziona benissimo... ma come dice onekk, per essere perfetto, ci vorrebbe che le velocita dei parametri G fossero più repentine.

F2000 è una velocità utile al mio scopo? fino a quanto potrei ragionevolmente aumentare il parametro F per rendere un po' più allegro lo script conclusivo?

Grazie


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 13, 2018 08:47AM
per F puoi provare con diversi valori fino a trovare quello che ritieni più adatto, invece non mi convince il fatto di alzare Z di 10 cm (anche se in effetti G1 Z10 alza di 10 mm), se fai una stampa alta potresti non avere 10 cm di spazio, spostare solo X e Y credo sia sufficiente, al massimo alzerei di 1 mm. Comunque i comandi li metterei prima del M84

Edited 1 time(s). Last edit at 06/13/2018 09:00AM by c11610o.
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 13, 2018 09:06AM
Si... effettivamente... è che ho un altezza di 23 cm che non utilizzero "credo" mai... però effettivamente, credo che non sia proprio necessario alzare di 10 mm il nozzle... 1 o al max 2 saranno più che sufficienti. Non impostare il valore F, come nel caso del mio script di conclusione, a quale velocità corrisponderebbero i movimenti? ai classici parametri della stampa? che di default io avevo a 3600 e ora ho abbassato a 2600... pensi che possa essere inserito un valore F4000?? o è troppo rapido/non applicabile?

Grazie... comunque, il sistema funziona perfettamente e sulla stampa lascia appena un pintino impercettibile... molto bene

allego foto


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Attachments:
open | download - 35224872_1716558648459313_8055455276704202752_n.jpg (141.7 KB)
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 14, 2018 10:36AM
Per me esiste solo un fattore che può determinare la scelta di un materiale: caratteristiche del pezzo da stampare. Per tutto il resto bisogna mettersi in condizioni di poterlo stampare. Ho sempre sostenuto che non esiste un materiale migliore di un'altro, dipende dalla destinazione d'uso. Un amico ha usato PLA per stampi che sopportano due tonnellate di carico: ditemi che è un brutto materiale...
@felixmau: i travel puoi tranquillamente impostarli a 100mm/sec, quindi F6000

Edited 1 time(s). Last edit at 06/14/2018 11:58AM by Nicola P.


R2 Evo-Prometeo-Poseidon-Titan0
Multiextruder NPr3-WR4
[www.3dmakerlab.it]
Licenza Creative Commons
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 14, 2018 01:35PM
I dati ovviamente come al solito sono di esempio, il fatto di riabbassare l'asse in effetti potrebbe comportare qualche problema, se la stampante in questione non ha un'area di "parcheggio" dove il sistema dell'azze Z può andare a 0 senza collidere con il pezzo stampato.

Ovviamente sarebbe necessario controllare gli ingombri, ma in genere sarebbe buona norma farlo al momento della "taratura" della stampante, ad esempio ho scoperto con mio sommo rammarico che ho dovuto sacrificare un certo spazio nella corsa di Z perché alcune viti di fissaggio dell'asse impattavano su una vite del telaio della stampante e anche che gli accoppiatori dei motori in Z impattavano sui montati dell'asse X, tutto questo durante le prove di "taratura" dove in genere si controllano gli estremi delle corse (altrimenti come fai a settare X-MIN, X-MAX, Y-MIN, Y-MAX, lo Zero di Z per laltezza dell'ugello e la corsa di Z?).

Saluti

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 16, 2018 11:29AM
Si... effettivamente, in risposta @NicolaP, ovviamente ci sono materiali diversi per diversi scopi... difficile generalizzare dal punto di vista prettamente "tecnico".

Io, più che altro, mi riferivo ad un livello domestico, per il quale si potesse utilizzare un materiale "migliore" in maniera "univoca" che potesse apportare gran parte dei pro di ciascun materiale e tralasciarne per lo più i "difetti".

Con il PETG, penso si riesca ad avere un ottimo compromesso in termini di precisione, robustezza meccanica, durabilità dell'oggetto stampato, assenza di odori pungenti durante la stampa, facilità generica di stampaggio e costo del materiale... il PETG se la cava egregiamente in questo.

Poi ovvio, se si devono realizzare dei pezzi di precisione, che debbano poi essere lisciati con i vapori di acetone, oppure carteggiati... il PETG è totalmente inadatto... per due principali motivi... è resistentissimo alla corrosione e non si carteggia/lavora con abrasivi.

Il PLA, è molto più resistente in trazione del PETG... credo almeno il triplo se non di più. Il "difetto" del PLA nella reistenza meccanica sta nel fatto che non è un materiale "dinamico", ovvero, è molto rigido e non sopporta alcuna sollecitazione ( per esempio vibrazioni oppure sollecitazioni laterali ) mentre è in trazione... si romperebbe presto

Se stampiamo due bacchette e le metiamo in trazione ( costante e lineare ), si romperà sicuramente prima quella di PETG...

Se ripetiamo la prova e ad un quarto del carico di rottura precedente del PLA, diamo una schicchera sulla baccheta stessa in trazione, si romperà facilmente... si "spaccherà", proprio perchè è parecchio rigido a freddo come materiale. Il PETG invece, è vero che ha un punto di rottura più basso del PLA, ma proprio per la sua "gommosità" resiste incredibilmente di più alle altre sollecitazioni esterne, urti vibrazioni, forzature laterali.

Questo ovviamente per avvalorare quello che dici tu, ogni materiale ha un uso "tecnico" specifico... ma ripeto, la mia non voleva essere una considerazione tecnica o specifica per eleggere il miglior materiale tra i due, li ho messi in confronto in modo generico qualora non si richiedessero ai materiali caratteristiche specifiche, per le quali uno deve considerare, ovviamente, il tipo di materiale che si sta usando.

Non si parlava male del PLA... almeno non mi sembra di averlo fatto...

Poi si sà... il PLA ha i suoi pregi e i suoi difetti... come gli altri materiali.

Buone stampe!


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 16, 2018 02:58PM
Concordo che ogni materiale ha il suo scopo, e concordo che il pla e' davvero utilissimo, io dopo 3 anni ho provato un po' di tutto e adesso uso solo pla e asa.


Stampante CoreXY Hypercube con varie migliorie ed estrusore diretto E3D V6 originale
Ruramps4d V1.1
BLTouch originale
Arduino due
Raspberry PI3 + Octoprint
Nextion 4.3
Firmware MarlinKimbra 4.3.9
Ugello 0,4
Filo 1,75
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 16, 2018 11:57PM
Ciao
@Adryzz, volevi scrivere ABS oppure ASA é un nuovo materiale?
Franco


Delta QBot , MarlinKimbra, HotEnd IeC 0,4 Repetier Host Cura engine
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 17, 2018 01:32AM
l'ASA è un materiale particolare che viene usato per la stampa di oggetti che debbano avere delle resistenze maccaniche maggiori dell'ABS, ma la sua caratteristica più lodevole è quella che è resistente ai raggi ultravioletti e agli agenti atmosferici, si lascia usare tranquillamente per oggetti che debbano essere utilizzati all'esterno.
E' un materiale inventato 50 anni fa... dire che è un nuovo materiale, non è proprio esatto.
E' arrivato nel mondo della stampa 3D successivamente agli altri, questo si...
inoltre, soffre poco il wraping, non è complicato da stampare.

Il costo è accessibile e in linea con quello di un ABS di buona qualità... anche se ce ne sono di molto particolari ed il prezzo lievita anche del doppio.

saluti.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 17, 2018 06:06AM
Parlare di materiali nuovi nel campo della stampa 3D amatoriale mi pare molto "fantasioso" per alcuni motivi:

un materiale "nuovo" in genere esce da laboratori di ricerca e va in altri laboratori di ricerca più specifici dove viene testato

un materiale "nuovo" ha un costo di sviluppo "enorme" e non può certo essere venduto online ad un prezzo "ragionevole"

un materiale "nuovo" in genere in genere non viene fornito in bobine di filo da 1,75 mm, ma in granuli per estrusori "industriali" o addirittura in "polvere" o "cristalli" così come esce dai "reattori" di produzione.

il PET-G che in molti considerano innovativo è stato inventato nel 1941 e la prima bottiglia di plastica in PET è stato prodotta nel 1973, fate voi.

In questo settore ci sono molti "specchietti per le allodole" una veloce ricerca anche solo su wikipedia (che non è una fonte sicura al 100% ma comunque in genere "ragionevolmente" affidabile come prima ricerca), potrebbe evitare a molti grattacapi e "salassi" al portafoglio, anche perché i prezzi variano in modo esagerato, tra materiali "cinesi" e "fubeschi" che girano.

Una piccola nota tenete presente che la "chimica" industriale in Italia è praticamente finita negli anni 80, quando gli impianti produttivi sono stati acquistati da multinazionali, "Montecatini - Edison" abbreviata in "Montedison" è un nome che a molti evoca la plastica e "Pirelli" è un'altra soprattutto per la gomma sintetica, anche se in chimica industriale abbiamo avuto molti nomi illustri che hanno inventato anche qualcosa di carico, soprattutto nel campo delle "fibre sintetiche" per la produzione di filati e alcuni processi produttivi portano ancora il nome di Natta che è stato uno dei più "grandi" chimici industriali italiani.

Ahime molte delle materie plastiche le producono i tedeschi con la "Bayer" o la "Basf, che sta appunto per Bayerische Anyline und Soda Fabrik, cioè "fabbrica di soda e anilina della Baviera" e manco loro fanno i filamenti in casa dato che oggi preferiscono farli fare dove il lavoro costa meno come in Ungheria, Repubblica Ceca, o Repubblica Slovacca oppure Polonia.

Comprare un estrusore per plastica oppure farselo è diventato ragionevolmente alla portata di tutti e secondo me il PET-G ha un futuro se non altro perché le bottiglie dell'acqua minerale (di cui l'Italia sembra essere il primo consumatore mondiale) si trovano in giro facilmente e fonderle per fare del filo da 1,75mm non dovrebbe essere così trascendentale, ci sono in giro progetti che mirano ad ottenere una catena di estrusione che permetta di produrre filamento dai rifiuti plastici mirati soprattutto ai paesi in via di sviluppo o del terzo mondo.

Uno dei progetti più interessanti è quello che permette di riciclare gli scarti di plastica in loco per produrre soprattuto "protesi della mano" per i bambini che la perdono nei vari teatri di guerra africani dove hanno usato "bombe a grappolo" mascherate da giocattoli per bambini (chissa quale perverso le ha inventate), perché la stampa 3D in loco permette di usare batterie da auto per alimentare la stampante anche in zone difficilmente raggiungibili dalla linea elettrica e il riciclo di materiale permette di utilizzare le quantità enormi di rifiuti che qualcuno (i paesi sviluppati) mandano dall'altra parte del mondo perché da loro puzzano o inquinano, o semplicemente perché non le volgiono nel giardino di casa (cercate "not in my garden" e vedete cosa salta fuori).

Perdonate lo sfogo, ma a volte mi pare che pur essendo su di un forum con "RepRap" scritto sopra molti partecipanti al forum non sappiano nemmeno cosa significhi.

Saluti e bune stampe.

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 17, 2018 07:15AM
Sono d'accordo con te Carlo, come dicevo...
ma credo che forse l'utente, bonariamente, si riferisse al fatto che questo materiale fosse comparso nelle stampe FDM successivamente ai più comuni come PLA, ABS, ecc... ( ex: nel 1941 c'era il PET ma non le stampanti 3D )

Anche il DVD, affacciatosi fine anni 90 nelle prime case grazie a multinazionali come Philips e Sony, in realtà era stato inventato come supporto dati militari già negli anni '70, poi, come tutte le altre "ricerche" militari, è approdato in tutte le case.
Altro esempio sono le lenti degli occhiali e maschere da sci polarizzate, oppure, rivestite con microfilm o trattamenti antiradiazioni solari, che provengono proprio dai caschi aerospaziali. Quando hanno creato quel primo rivestimento come protezione dalle radiazioni solari, non sapevano da che punto partire, quindi, si possono "facilmente" immaginare i costi esorbitanti di tale sviluppo/realizzazione.
Oggi, si trovano occhiali e maschere da sole, che utilizzano quella stessa ricerca per "abbellire" ( in certi casi abbellire, in altri hanno proprio una funzione tecnica, anti reverbero UVA ) con quel trattamento la lente stessa... a due soldi.

L'industria militare ha modificato/migliorato spesso ( magari non sempre ) la nostra vita grazie alle sue ricerche, poi consegnate alla comunità. Alcuni altri esempi possono essere la carne in scatola, per garantire alle truppe pasti sicuri, pratici e trasportabili... la penicillina... per fare un balzo enorme senza dilungarmi troppo e arrivare al TEFLON o PTFE (politetrafluoroetilene) delle nostre padelle... oggi per la maggior parte delle casalinghe, cucinare in padelle "non" antiaderenti sarebbe molto più difficoltoso, e tutto ciò non sarebbe stato possibile se la chimica DuPont non avesse ottenuto commesse per produzioni massicce di TEFLON a scopi militari... proprio per la costruzione della prima bomba atomica della storia... strano ma vero.

Quando si parla di tagli alla ricerca militare, si fa un ragionamento molto di superficie a mio avviso, ovvero, si pensa:
"io sono contro la guerra... sono per la pace nel mondo... sono contro le armi... quindi è giusto che i costi dei contribuenti utilizzati per queste ricerche vengano abbattuti"...

Sotto questo ragionamento, invece, scorre un fiume carsico... una lotta intestina profondissima che muove cose e concetti mooooolto più grandi del solo aspetto bellico..... c'è un intera economia di un continente che potrebbe risentirne.

Senza entrare nel merito ( il discorso è molto delicato ), credo che spesso ci si fermi all'analisi del contenitore, senza neanche preoccupersi/comprenderne i contenuti per poi operare eventualmente una scelta, facendo tutte le dovute considerazioni con tutta la conoscienza possibile della cosa.

Tornando al post dunque, e mi scuso per l'OT, a mio avviso, è doveroso contestualizzare la parola "nuovo", anche perchè, come dici tu, e mi trovi d'accordo, la ricerca con la R maiuscola è iniziata nel primo dopoguerra ed è finita da un pezzo, almeno nei settori d'elite dove l'Italia ha sempre espresso il massimo a livello mondiale... ora si produce per lo più obsolescienza programmata ( dappertutto ) che è la linfa vitale della nostra società, purtroppo, educata e basata solo al consumo..... fin dalle scuole.

Ecco... mi sono sfogato pure io... grinning smiley

Buona domenica e buone stampe!

Edited 1 time(s). Last edit at 06/17/2018 07:17AM by Felixmau.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 17, 2018 03:12PM
;-D

Lungi da me il voler attaccare l'utente del forum, del resto se uni è qui e chiede in modo garbato chi sa ha il "dovere" per lo meno morale di rispondere.

Alcune volte serve contestualizzare alcune cose perché altrimenti rischiamo non solo di andare OT, ma anche di evitare di spiegare il perché di una stampa 3D hobbystica che però è stata sviluppata in luoghi dove si fa anche ricerca.

Altrimenti il forum diventa un help desk per l'elettronica consumer.

Saluti e buone stampe a tutti


Carlo D.

Edited 1 time(s). Last edit at 06/17/2018 03:18PM by onekk.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 18, 2018 04:22AM
Quote
Felixmau
Quando si parla di tagli alla ricerca militare, si fa un ragionamento molto di superficie a mio avviso, ovvero, si pensa:
"io sono contro la guerra... sono per la pace nel mondo... sono contro le armi... quindi è giusto che i costi dei contribuenti utilizzati per queste ricerche vengano abbattuti"...

Ma sta a vedere anche questa..... come se non esistessero le ricerche "civili"...... dai per favore....... questa "scusa" serve solo ai "guerrafondai"....... e.... ti sarai anche sfogato ma se ti senti più sicuro e "votato al futuro" in mezzo ad un mare di armamenti....eye rolling smiley.......... perchè saranno anche state fatte scoperte e conquiste ma ad un certo punto le armi "esplodono"..... è lo scopo primario per cui sono costruite..... e più ne hai intorno più hai la possibilità di dire "ciao ciao mondo crudele"...... eye rolling smiley.... e a quel punto "te ne fai 'na sega" delle "belle scoperte"...... eye rolling smiley
Lo sai che la Stasi e il Kgb "copiavano" le armi di 007 nate dalle sceneggiature dei suoi film? giusto per sottolineare che tutto ciò che nasce in ambito "militare" può tranquillamente nascere in ambito "civile" (il film.... finzione, non realtà "armata")...... ed è più quello che i militari hanno preso dalla Nasa che il contrario........ eye rolling smiley

Comprendo possiate avere tutti i pareri del mondo .... ma giustificare lo sviluppo delle armi e le spese militari in genere "mascherandolo" con la ricerca è per me "INAMMISSIBILE" angry smiley..... ancor più in un forum "costruttivo e votato allo sviluppo condiviso" come questo....... thumbs down

Dimenticavo........ so bene di essere in una nazione che "ci campa" con le armi...... ed è per questo che sto facendo di tutto "per condividere" tutto ciò che ho imparato..... perchè se ce l'ho fatta io, mio padre prima di me e ancor prima i mei nonni.... e nessuno ha mai visto un'arma.... bè.... forse qualche speranza "alla lunga" c'è....... ma fino a che c'è gente come te che pensa che non si possa vivere e "crescere" senza armamenti..... bè....... sarà una lotta "impari".... ma la continuo lo stesso per i miei figli........ angry smiley

Dimenticavo anche che "ogni risorsa investita in ambito militare viene tolta all'ambito civile"!!!!!!!!... e quando parliamo di percentuali sul pil...... viene freddo!!!!

Edited 5 time(s). Last edit at 06/18/2018 09:32AM by immaginaecrea.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 18, 2018 05:16PM
A volte resto interdetto dalle risposte che vengono date da utenti che non contestualizzano mezza virgola di un messaggio e molto di più dalle calunnie offerte in maniera gratuita.... mah...

a questo punto, ti chiedo dove io abbia scritto/detto le seguenti frasi:

1) che giustifico la ricerca militare mascherandola con la ricerca a livello generale.

2) "ma fino a che c'è gente come te che pensa che non si possa vivere e "crescere" senza armamenti... sarà una lotta impari " cortesemente mi illustri dove io abbia fatta una dichiarazione del genere, perchè a mio avviso è stata partorita dalla tua mente, e questo mi preoccupa, per la sua gravità.

3) "ma fino a che c'è gente come te che pensa che non si possa vivere e "crescere" senza armamenti..." boh... ( questo quale film era, sempre della saga di 007 o altro? Dove ho scritto che non si può vivere senza?? )
Il fatto che abbia detto "spesso, non sempre" ( come ho anche scritto nel post, ma probabilmente è stato saltato alla tua lettura, perchè non utile all'attacco gratuito nei miei confronti...) le ricerche militari siano di aiuto alla comunità è sufficiente per mettermi un etichetta di guerrafondaio amante delle armi di distruzione di massa? Solo perchè ho detto che il teflon delle padelle da cucina proviene da ricerche effettuate in ambito militare? Visto che c'eri, potevi calunniarmi anche oltre, magari asserendo che avessi preso parte al lancio della bomba... ma per piacere... ma dove vivi? grinning smiley grinning smiley
Lo dici a me che la faccio per passione da 30 anni?? Spendendo i miei soldi come molti qui sul forum senza alcuna remunerazione, se non quella morale della conoscienza??

Ho anche detto/scritto DI NON VOLER ENTRARE NEL MERITO, proprio perchè, il discorso è molto delicato e non è questo il posto per discuterne... ma evidentemente, non è stato rilevante nemmeno questo alla tua lettura...
"certi pesci abboccano anche senza l'amo" (cit.)

Hai puntato il dito senza neanche leggere il messaggio per bene e parli di guerrafondai... tu!? grinning smiley

Il tuo messaggio di attacco gratuito, però, lo hai riletto molto bene visto che l'hai editato 5 volte, forse sei un po' confuso... non oso immaginare quali altre castronerie potesse contenere eye rolling smiley

Capisco che non essendoci l'Italia ai mondiali, si ha più tempo da passare qui sul forum, però ragazzi..... calma...



P.S. resto in attesa delle tue risposte di cui al punto 1,2,3,... magari sulla messagistica privata, dove possiamo confrontarci senza disturbare i lettori del topic... che gliene frega poco di come la pensiamo a livello militare e civile io e te.

Buona serata e buone stampe a tutti.

PP.SS. Vado a farmi una frittatina, visto che per studiare ancora non ceno... comunque ci tengo a tranquillizzarti, userò la padella senza rivestimento in teflon...

Edited 1 time(s). Last edit at 06/18/2018 05:25PM by Felixmau.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 18, 2018 06:55PM
già.... eye rolling smiley...... si resta "interdetti" da certe affermazioni..... infatti il riferimento "primario" te lo avevo già linkato... ma vedo che lo hai completamente ignorato... te lo rimetto.... aggiungendo anche il restante del discorso..... chissà che rileggendo quanto hai scritto...... eye rolling smiley
Quote
Felixmau
Quando si parla di tagli alla ricerca militare, si fa un ragionamento molto di superficie a mio avviso, ovvero, si pensa:
"io sono contro la guerra... sono per la pace nel mondo... sono contro le armi... quindi è giusto che i costi dei contribuenti utilizzati per queste ricerche vengano abbattuti"...

Sotto questo ragionamento, invece, scorre un fiume carsico... una lotta intestina profondissima che muove cose e concetti mooooolto più grandi del solo aspetto bellico..... c'è un intera economia di un continente che potrebbe risentirne.

io sono contro la guerra, sono per la pace del mondo (come certi altri sfigati come Ghandi, Mandela, Martin Luther King e milioni, anzi miliardi, di altre persone.... un branco di "squilibrati" naturalmente.... eye rolling smiley), sono contro le armi..... senza se e senza ma..... mi sembra invece che tu ne abbia una chiave di lettura ben diversa..... da quanto si evince dal quote naturalmente... perchè per me non esiste ne deve esistere giustificazione alla costruzione degli armamenti....... il pensiero che l'economia italiana possa sopravvivere anche in funzione di bombe anti uomo..... sto vomitando...... sad smiley... e il pensiero che ci sia gente disposta a darne "giustificazione"... bè... per me rimane "abberrante" anche il solo pensiero......... angry smiley

Il fatto poi che si venga ad esporre lasciando "il dubbio" che l'industria degli armamenti abbia fatto "del bene" con avanzamenti tecnologici..... no hai ragione...... sono io che sono un pazzo...... un pazzo convinto che forse tra gli interstizi del tuo cervello si annida davvero quel tarlo che ti fa accettare "le abberrazioni" come normalità quotidiana........ ti sei mai posto il problema?... a quanto pare no.... sad smiley

Per le correzioni... tra grammatica e "dimenticavo che"....... mi piace sottolineare, "aggiungere" e correggere ove noto degli errori...... no mi dispiace non ho cancellato nessuna altra "castroneria" come hai ipotizzato... ma si sa che, visto che sei preso in causa, in qualche modo devi portare "oltre" il discorso..... perchè fermarti alle affermazioni quotate diventa difficile...... eye rolling smiley

E non ti ho dato del guerrafondaio.... ho semplicemente detto che "le scuse" che hai menzionato tu sono le tipiche giustificazioni di chi "giustifica la costruzione di armamenti" (detti anche "guerrafondai" eye rolling smiley)...... se ti senti quindi preso in causa.... mmmmmm mi fermo qui..... eye rolling smiley

No guarda... non ho mica ne tempo ne voglia di mettermi a discutere in privato..... primo perchè non ho nulla da nascondere..... secondo perchè chiudo qui... infatti se evitavi il tuo "sfogo", come lo hai definito.... io evitavo il mio.... e se ti sei sentito "aggredito"... mi dispiace.... ma confermo parola per parola quanto detto..... per me non è accettabile "per concetto" neppure l'idea lontana che possano esserci giustificazione allo sviluppo degli armamenti in generale proprio... ne ora, ne allora, ne mai.... punto.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 18, 2018 07:47PM
"mi sembra"... "sono convinto"... "credevo che"... e "mi riferivo"... sono escamotage che usi tu per negare le callunnie gratuite che hai fatto prima, senza pensarci due volte... Ma veramente pensi che ci sia qualcuno a favore della guerra su questo forum, se non capisci neanche questo forse è tempo che ti presti il mio tarlo, magari ti aiuta.

Possiedi una strana mania tramite la quale fai passare le persone per quello che credi tu e non per quello che esse sono nella realtà. Pensi che basta tirare in ballo nomi di illustri personaggi pacifisti, come se io non riconoscessi il loro mirabile operato denigrandoli sarcasticamente, definendoli un branco di pazzi, come se fosse il mio pensiero verso loro?

Fammi capire, ma ci stai provando di nuovo?

Per quanto rigurda la seguente frase:

"Sotto questo ragionamento, invece, scorre un fiume carsico... una lotta intestina profondissima che muove cose e concetti mooooolto più grandi del solo aspetto bellico..... c'è un intera economia di un continente che potrebbe risentirne."

fattene una ragione, perchè l'ho scritto inquanto oggi la realtà è questa... se tu pensi che io avvolori questa tesi, continui a non capire, e sono io che me ne dispiaccio. Forse andava aggiunto un purtroppo a quella frase (!?), ma lo credevo sottointeso. Io dico che stante i fatti, la situazione non è facilmente sovvertibile, proprio perchè, c'è un economia intera che potrebbe risentirne e prima di operare una scelta di una certa importanza, bisogna prima trovare il modo affinchè l'economia non possa risentirne e spero avvenga il prima possibile o comunque in minima parte, altrimenti, altro che guerra. Dico che c'è bisogno di capire di più cosa c'è sotto e non affidarsi SOLTANTO a ragionamenti di superficie come VIVA LA PACE e ABBASSO LA GUERRA. Se poi questo ti è sufficiente per dire che io non riesca a "crescere" e vivere senza armamenti, problema tuo, senza offesa, è una tua mania.

Per il resto, visto che non hai da dirmi cose in privato e me le hai dette qui pubblicamente e non hai risposto ai 3 quesiti che ti avevo fatto ( perche sono cose che hai scritte e pensate tu, non io )... possiamo finirla qui e tornare al tema del topic.

Tu hai detto la tua... io la mia ( che è diverso da quello che credi di pensare tu al posto mio ) ti ringrazio dell'intervento... anche a nome del tarlo che ti saluta e che comunque si rende disponibile almeno per un caffè.

Buona serata...


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 19, 2018 03:38AM
..... almeno si capisse di cosa parli....... di che "misembrasonconvintocredevoche" ti riferisci??? Calunnie??? io non ho detto "che sei a favore della guerra".... ma più semplicemente che ne giustifichi "pubblicamente" l'esistenza..... ma l'hai riletto il tuo "trattato sui miglioramenti della vita" determinati dalle ricerche militari?
Perchè questo pare anche rileggendo più volte.... senza tenere nella minima considerazione che tutto ciò che è nato in quell'ambito, col tempo (e le circostanze aggiungo io), sarebbe comunque nato in altri contesti... ma...... vuoi mettere???

Ma hai ragione..... è inutile e pure sbagliato continuare qui... o in ogni altra piattaforma...... so bene che la storia "è quella che è"....... ma che speranze e margini di miglioramento ci sono se c'è gente che continua a dare per scontato che tutto ciò sia "normale"......... e ne esalta pure le lodi.....

giusto per "rimembrare quanto hai scritto"

Anche il DVD, affacciatosi fine anni 90 nelle prime case grazie a multinazionali come Philips e Sony, in realtà era stato inventato come supporto dati militari già negli anni '70, poi, come tutte le altre "ricerche" militari, è approdato in tutte le case.
Altro esempio sono le lenti degli occhiali e maschere da sci polarizzate, oppure, rivestite con microfilm o trattamenti antiradiazioni solari, che provengono proprio dai caschi aerospaziali.

L'industria militare ha modificato/migliorato spesso ( magari non sempre ) la nostra vita grazie alle sue ricerche, poi consegnate alla comunità.

Quando si parla di tagli alla ricerca militare, si fa un ragionamento molto di superficie a mio avviso, ovvero, si pensa:
"io sono contro la guerra... sono per la pace nel mondo... sono contro le armi... quindi è giusto che i costi dei contribuenti utilizzati per queste ricerche vengano abbattuti"...


e non è che ho "estrapolato" solo alcuni concetti dal tuo discorso....... qui sembra che dobbiamo pure ringraziare (o mettere in discussione i tagli) i militari per le loro scoperte che poi vengono "consegnate alla comunità".... azzz...... S.Francesco non avrebbe potuto fare meglio di loro...... ma.... l'hai scritto tu o hai delegato qualcun altro senza rileggere?????

Per concludere definitivamente.... almeno da parte mia...... posso comprendere che non la pensiamo tutti allo stesso modo... non posso comprendere che certi concetti "passino" su social come questo, votati "al contrario esatto" di ciò che le milizie rappresentano....... è un concetto troppo difficile da comprendere per te? o sono io che devo partecipare a Miss Italia? (è una battuta naturalmente... eye rolling smiley... ma vedo che poi tutto viene "interpretato" alla boia di un.....)

E con questo ti lascio pure l'ultima parola perchè davvero stiamo "sporcando" questa discussione.... quindi .... "passo e chiudo"

Una lieta giornata.

La correzione è una semplice "aggiunta".... questa (o mettere in discussione i tagli).....
lo scrivo altrimenti vien fuori che ti ho minacciato di morte (o chissà quale altra boiata) poi ho cancellato..... eye rolling smiley

Edited 1 time(s). Last edit at 06/19/2018 03:59AM by immaginaecrea.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 19, 2018 06:36AM
Ma no figurati... per me si poteva chiudere molto prima... purtroppo questo tema è delicato, è una diatriba infinita e se non c'è riuscita l'umanita in 5000 anni a venirne a capo, non penso ci possa riuscire tu così facilmente con i tuoi slogan e buoni propositi ( permettimi di essere scettico, poi magari sbaglio e ci riesci veramente... e sottolineo magari ).
Io sono convinto che ci siano poteri enormi sotto che è difficile sovvertire con un "sono contrario alla guerra" in tempi ragionevolmente accettabili per l'umanità. ( sono anche io contrario, meglio sottolineare )...

Poi se tu hai la convinzione di essere depositario della verità assoluta su questo tema, a mio avviso, pecchi un po' di manie di presunzione... perche come detto 50 volte, l'argomento è spinoso. (51)

Mi hai fatto passare per un guerrafondaio che non sa vivere e crescere senza armamenti e che in futuro non c'è speranza se c'è gente che continua a pensarla come me e che giustifica la ricerca militare in toto ( bastava dire che tu la pensi differentemente e che non condividi nulla di quello che ho scritto, non saremmo qui a parlarne ancora... che poi, ancora non capisco dove sia scritto che io sono per la ricerca militare... boh )... solo per aver detto che la nostra società si basa quotidianamente su scoperte fatte in ambito militare!?!... cosa c'è di falso in questo... anche l'antenato del computer da dove stai scrivendo è nato in ambito militare per decifrare i messagi tedeschi... come ancora il GPS della tua macchina e mezzi che salvano le vite come le ambulanze, le eliambulanze inventate in vietnam oppure i ponti radio con i quali oggi riusciamo a parlare "in diretta" con un altra persona dall'altra parte del pianeta, oppure la trasmissione di segnali digitali tramite satellite ( l'antenna parabolica che hai sul balcone di casa per esempio ) ... per citarne appena la punta di un iceberg.

Ti ripeto, io non sono un guerrafondaio come credi tu, e riesco a crescere senza armamenti e coltello tra i denti senza problemi, posso dispensarne credimi. Non riesco a credere che basti sfiorare un argomento che tu ripudi personalmente per sovvertire la realtà dei fatti in riferimento a quello che è stato inventato nella ricerca militare, ANCHE DI BUONO (quindi tolte la cose che esplodono, TUTTO IL RESTO ), ma finchè ci saranno persone ottuse che non lo accettano per partito preso, e che vogliono inculcare in modo vessatorio il proprio pun to di vista ( giusto o sbagliato che sia ), si fanno danni su danni... altro che "Peace and Love".

Pur di non chiedere scusa delle calunnie gratuite, sei partito all'attacco su un tema così delicato, spostando il discorso su concetti etici e morali di alto profilo peraltro preconfezionati, per lo più tuoi personali ( che penso non interessino a nessuno e che non siano pertinenti ai contenuti del post ).
Anche se non sai come possa pensarla io su questo tema, ovvero se sono a favore o contro la ricerca militare, devi acettare che esiste chi possa pensarla diversamente da te ( o da me ) e non inculcare il tuo punto di vista facendo passare le persone per quello che non sono, punto.

Buone cose e buone stampe... AD MAIORA


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 19, 2018 09:14AM
Quote
Felixmau
Ma no figurati... per me si poteva chiudere molto prima... purtroppo questo tema è delicato, è una diatriba infinita e se non c'è riuscita l'umanita in 5000 anni a venirne a capo, non penso ci possa riuscire tu così facilmente con i tuoi slogan e buoni propositi ( permettimi di essere scettico, poi magari sbaglio e ci riesci veramente... e sottolineo magari ).
Io sono convinto che ci siano poteri enormi sotto che è difficile sovvertire con un "sono contrario alla guerra" in tempi ragionevolmente accettabili per l'umanità. ( sono anche io contrario, meglio sottolineare )...
Avrei voluto finirla ben prima anch'io però, come tu non accetti di essere definito "guerrafondaio", cosa che peraltro non ho detto ma ho solo detto che hai usato le loro scuse, io non accetto di essere passato come "sesantottino in caduta libera"..... o "vecchio figlio dei fiori"..... definizioni inventate li per li per definire "la leggerezza" e l'anacronismo di certi concetti.
Ti faccio notare che riduci tutto a "slogan e buoni propositi"..... non ti sfiora nepppure lontanamente che per ben più di metà della popolazione mondiale possa esserci un'alternativa a questa situazione..... e se non riesci neppure ad ipotizzarla non vedo come puoi "realizzarla".... e dire che fino ad ora la storia dell'uomo insegna che, nel tempo, sono poi stati "in pochi" a compiere le peggio efferatezze... ma sempre "giustificati" dal popolo "incoscente e senza colpe".....

Sono un "sognatore" da sempre.... ma sembra più un incubo il fatto che non ci si ponga proprio il problema e si lasci da sempre "ai poteri forti" tutte le responsabilità di quanto sta accadendo... sempre colpa della P2 o dei servizi o i politici che tramano nell'ombra....... la responsabilità "in proprio" sembra svanita...... e vedo che stai ribadendo con forza questo concetto.....

Quote
Felixmau
Poi se tu hai la convinzione di essere depositario della verità assoluta su questo tema, a mio avviso, pecchi un po' di manie di presunzione... perche come detto 50 volte, l'argomento è spinoso. (51)

si, ho la presunzione che qualcosa possa essere fatto partendo da noi stessi in prima persona... ed assumendosi le proprie responsabilità.... e le proprie idee.
Ed anch'io ti ho già detto innumerevoli volte che la giustificazione che hai dato, seppure "purtroppo" facente riferimento a fatti "relativamente veri", non poteva essere accettabile in questo ambiente...... ti prego rileggiti...... non sono io che ha messo in discussione il fatto che i finanziamenti militari hanno le sue giustificazioni e che quindi "i tagli" non vanno presi a cuor leggero......
Puoi anche pensarla così... ma almeno non venirmi a dire che ti sto offendendo ed attaccando... dico solo ciò che si può constatare da quanto hai scritto tu.... poi è ovvio che se vuoi puoi interpretare in mille modi diversi il discorso.... ma a me è parso quasi "uno spot"

Quote
Felixmau
Mi hai fatto passare per un guerrafondaio che non sa vivere e crescere senza armamenti e che in futuro non c'è speranza se c'è gente che continua a pensarla come me e che giustifica la ricerca militare in toto ( bastava dire che tu la pensi differentemente e che non condividi nulla di quello che ho scritto, non saremmo qui a parlarne ancora... che poi, ancora non capisco dove sia scritto che io sono per la ricerca militare... boh )... solo per aver detto che la nostra società si basa quotidianamente su scoperte fatte in ambito militare!?!... cosa c'è di falso in questo... anche l'antenato del computer da dove stai scrivendo è nato in ambito militare per decifrare i messagi tedeschi... come ancora il GPS della tua macchina e mezzi che salvano le vite come le ambulanze, le eliambulanze inventate in vietnam oppure i ponti radio con i quali oggi riusciamo a parlare "in diretta" con un altra persona dall'altra parte del pianeta, oppure la trasmissione di segnali digitali tramite satellite ( l'antenna parabolica che hai sul balcone di casa per esempio ) ... per citarne appena la punta di un iceberg.
Il fatto di essere "ciechi e sordi" potrebbe giustificare questa "assenza di comprensione" tra noi.... ma non sei ne cieco ne sordo a quanto si evince.... ed il concetto che la storia abbia assunto determinate direzioni "ma poteva benissimo assumerne altre" in moltissimi contesti... vedi i citati Fleming che si, ha trovato il ceppo con i feriti infetti della prima guerra mondiale..... ma ci avrebbe pensato la prima epidemia virale ad ottenere gli stessi risultati.... (e al periodo non mancavano) con forse... e dico forse... qualche "milione di morti in guerra in meno"...... proprio non passa ..

ma è inutile che io continui a spiegarti pedissequamente lo stesso concetto.... tanto non lo puoi proprio accettare...... e non ho detto che sei "per la guerra" (tu come milioni/ardi di altri)...... ma l'accettazione della stessa come realtà "imprescindibile" cambia totalmente la tua percezione del "bene" che ne è scaturito dalla ricerca militare....... bene sta cippa!!!!

Quote
Felixmau
Ti ripeto, io non sono un guerrafondaio come credi tu, e riesco a crescere senza armamenti e coltello tra i denti senza problemi, posso dispensarne credimi. Non riesco a credere che basti sfiorare un argomento che tu ripudi personalmente per sovvertire la realtà dei fatti in riferimento a quello che è stato inventato nella ricerca militare, ANCHE DI BUONO (quindi tolte la cose che esplodono, TUTTO IL RESTO ), ma finchè ci saranno persone ottuse che non lo accettano per partito preso, e che vogliono inculcare in modo vessatorio il proprio pun to di vista ( giusto o sbagliato che sia ), si fanno danni su danni... altro che "Peace and Love".
Stai dicendolo tu..... hai ingigantito il concetto e ti sei sentito colpito al cuore.... ma secondo me è più vessatorio far passare come concetto che le ricerche militari hanno fatto del bene..... te lo ripeto anche qui.... come io non sono in grado di accettare giustificazioni alle spese militari, tu non vuoi proprio accettare il fatto che ci possano essere "alternative civili"...... basta non rubargli risorse per stornarle verso gli armamenti....... e sappi che sarà anche vero che ci hanno fatto "dei bei regali"... ma hanno poi sempre sfruttato "in proprio" i vari brevetti e ricerche... fai qualche indagine e vai a vedere "chi" ci ha veramente guadagnato dalle "invenzioni militari".... non è che li hanno proprio "donati" alla civiltà.... glieli abbiamo pure pagati, profumatamente e pure per cose "inutili o quasi"... esigenze imposte insomma.......

Basta perchè ancora un po' e faccio la figura di "Corona" con la Berlinguer... e fino li no...... grinning smiley

Quote
Felixmau
Pur di non chiedere scusa delle calunnie gratuite, sei partito all'attacco su un tema così delicato, spostando il discorso su concetti etici e morali di alto profilo peraltro preconfezionati, per lo più tuoi personali ( che penso non interessino a nessuno e che non siano pertinenti ai contenuti del post ).
Anche se non sai come possa pensarla io su questo tema, ovvero se sono a favore o contro la ricerca militare, devi acettare che esiste chi possa pensarla diversamente da te ( o da me ) e non inculcare il tuo punto di vista facendo passare le persone per quello che non sono, punto.

Buone cose e buone stampe... AD MAIORA
Scuse?... maddechè......... e di che calunnie stai parlando? ho solo sottolineato quanto hai espresso.... e ho fatto presente che, in un forum "collaborativo open" come questo, fosse un concetto inaccettabile riservare elogi agli avanzamenti tecnologici determinati dai militari....... e lo ribadisco fortemente.....

Buone stampe anche a te...... grinning smiley

Correzioni sui periodi scritti male o con dimenticanze....... anche stavolta non ho scritto minchiate poi cancellate...... grinning smiley

e..... adesso...... ooommmmmmm..... attendo la tua ultima replica e... basta davvero..... spero siano più chiari certi aspetti della vicenda ma non vale la pena farsi "bannare".... e se continuo lo rischio sicuro il ban......... eye popping smiley

Edited 4 time(s). Last edit at 06/19/2018 10:05AM by immaginaecrea.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 19, 2018 02:40PM
Vedo che la discussione è diventata interessante, purtroppo e dico "purtroppo" la "ricerca esclusivamente civile" non esiste, quasi tutta l'innovazione ha costi altissimi, e buona parte di questi costi sono sostenuti da chi ha i soldi per spenderli, e almeno due dei tre paesi più importanti al mondo come economia hanno un bilancio per le spese militari che non è piccolo.

Negli Stati Uniti i "militari" vanno nelle migliori università e centri di ricerca per finanziare le idee più innovative e per accaparrarsi i migliori ricercatori, quasi tutte le più grandi imprese hanno nelle forniture ai militari una certa fetta dei loro guadagni.

L'uomo è un animale sociale, e le guerre ahimè sono antiche quanto l'uomo, tutti i più grandi scienziati Leonardo da Vinci, Einstein, Von Braun, Marconi tanto per citarne solo alcuni, sono stati in un certa misura dipendenti dei militari.

Affermare questo non vuol dire però essere guerrafondaio, tanto per citare alcune scoperte che non esisterebbero se non fossero state legate in una certa misura al mondo della "guerra",

Buona parte delle materie plastiche, molte tecnologie che oggi consideriamo normali e che non leghiamo minimamente al mondo militare come gli alimenti in scatola in genere, il cellulare stesso, il GPS (che è ancora gestito dai militari e che ha una doppia tecnologia e che è diventato così diffuso solo perché i militari hanno deciso di renderlo disponibile ai civili senza "degrado di posizonamento" altrimenti la precisione sarebbe di più o meno 100 metri e non di più o meno 5 metri come è ragionevole aspettarsi oggi nelle aree ben coperte).

Possiamo discutere su una serie di cose, però non facciamo i moralisti.

Agire per evitare i conflitti è molto lodevole e mi trova d'accordo, credere che l'uomo possa evitare di litigare tra i suoi simili in modo più o meno feroce è non solo "improbabile" ma putroppo smentito dalla nostra intera storia, del resto già una certa aggressività che si scatena anche su questi forum è una prova "provata".

Del resto nel mio post precedente mi pare di aver affermato una "certa distanza" da molte delle "logiche" peggiori usate nell'ambito militare, mi astengo comunque dal fare il moralista perché il nostro paese tra gli altri primati che ci fregiamo di aver fatto per primi annovera purtroppo l'uso dell'areo come strumento di guerra e l'uso delle sostanze chimiche come strumento bellico (tutti e due agli inizi del 1900 durante il nostro tentativo di conquista di una parte dell'Africa Settentrionale).

E poi signori miei, i conflitti in genere si risolvono meglio davanti a delle buone vivande e delle bevande alcoliche di ottima qualità, purtroppo molti paesi non hanno la nostra cultura culinaria e osano chiamare ristoranti locali dove si preparano solo hamburger e patatine.

Saltuoni e tutti e buone stampe

Carlo D.


P3Steel - MKS GEN v1.2 e REPRAP_DISCOUNT_FULL_GRAPHIC_SMART_CONTROLLER + Gen 7 MOSFET (HotBed) + alimentatore step-down 12V -> 5V
Firmware MK4duo 4.3.5 (4.3.6 in testing) con ABL capacitivo - Slic3R (Originale) ed ESP3D per controllare la stampante da remoto.
HotEnd Cinese V6 clone con ugello da 0.4mm.

[My Building Log]
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 19, 2018 04:00PM
Davide, sei entrato a gamba tesa in questa discussione, scrivendo post su post senza spendere una singola parola sul contenuto del topic stesso...

Lo hai fatto solo per puntare il dito perchè ti dà fastidio una realtà che tu ( e anche io ) vorresti diversa ma che purtroppo non lo è.

"fino a che c'è gente come te che pensa che non si possa vivere e "crescere" senza armamenti... sarà una lotta impari" Questo Davide lo hai scritto tu non io... e che giustifico la ricerca militare a scanso di quella civile... ma dove l'avrei scritto?

Sforzati di accettare che ci sono persone che possono anche pensarla diversamente da te, senza per forza chiamare in causa tutto lo scibile umano in tua difesa e senza accusarle perchè differiscono dal tuo pensiero, si chiama RISPETTO se sei in contraddizione con una persona, evita il dibattito, oppure se proprio non ci riesci, confrontati dicendo che la pensi diversamente, senza accusare. Nessuno sta minando il tuo pensiero affinchè tu possa riconsiderare le tue idee in merito ( giuste o sbagliate che siano ) non interessa a nessuno, senza offesa...

Impara a disinnescare, prima di chiamare in causa Ghandi, Mandela e altri personaggi di questo calibro, poi potrai anche peccare di presunzione e dare lezioni a qualcuno... non prima... non ora... non è con i tuoi modi arroganti e accusatori che stimoli le coscienze e le porti a riflettere... anzi, facilmente le allontani.

Io ho chiarito fin troppo il mio pensiero e quello che ho scritto... prova a rileggerti il tuo primo intervento e vedi in che modo aggressivo sei entrato nella discussione.

Io la chiudo qui veramente, vorrei impegnare il mio tempo in modo più creativo se me lo permetti, mi ero reso anche disponibile a chiarire in privato senza fare il teatro davanti a tutti, invece mi pare di capire che era proprio questo il tuo volere.

Detto ciò, da acune parole che scrivi ( maddeche ), tipicamente romane... mi fa pensare che che vivi in questa città. Qualora fosse così mi farebbe piacere un incontro cordiale per un caffè per fissare meglio alcuni concetti, ovviamente amichevolmente.

Buona serata e buone stampe a tutti.

P.S. Nell'eventualità, mi chiedeva il tarlo se può venire anche lui se non è di disturbo grinning smiley


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 03:46AM
Sono troppe le parole che dovrei spendere per tentare ancora di far comprendere il perchè di questo mio intervento "a gamba tesa"...... ma continueremmo la diatriba penso fino a sfiancarci... e ci butterebbero fuori "prima" di terminare... e non è il caso....... ed è anche inutile e dannoso...... poi...... in effetti il tempo si può anche impiegare meglio.....
Fatto sta che continuo a non digerire "l'accettazione rassegnata" che non si possa vivere senza armi e milizie e l'esaltazione del contrario mi fa andare in bestia...

Ho volutamente esagerato proprio con la frase che continui a grassettare....... ma ripeto....... tu prova a rileggere la disamina che hai fatto sull'argomento e che sembrava uno spot pubblicitario sulle ricerche e l'importanza dei militari.. fino a mettere in dubbio tagli al loro bilancio facendo passare chi taglierebbe loro le gambe come dei "superficiali".... e nel posto sbagliato a mio avviso......

Si può esprimere qualsiasi parere ma secondo me ci sono luoghi più o meno indicati..... questo ambiente lo lascerei quindi "fuori" da qualsiasi contesto di discussione politica e lo riporterei volentieri "sul tecnico".... quindi facciamoci tutti in piacere.... le proprie idee politiche esprimiamole in altri ambienti.... magari deputati proprio a questo......

E... no.... non sono di Roma, sono di Bologna, ma ho un sacco di amici da quelle parti e, almeno una volta all'anno sono li...... quindi se ci sarà occasione ben venga....... il tarlo no..... non lo voglio a cena con noi..... non sopporto gli "scrocconi"...... grinning smiley
Per concludere.... volemose bbene..... chi porta i tarallucci e il vino?....... grinning smiley

Edited 3 time(s). Last edit at 06/20/2018 04:07AM by immaginaecrea.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 04:03AM
Dai Signori smettiamola con le chiacchiere da bar.

Siamo su un forum di stampa 3d, non di polllllllitica.... smiling smiley

Rimanendo in topic, trovo molto interessante il tutto e provo ad apportare il mio contributo.

Io sono uno controcorrente, stampo da quasi un anno ma ho acquistato la mia prima bobina di ABS l'altro giorno, giusto per provare.

Il PETG lo trovo un ottimo materiale, ma a differenza di altri pareri, io invece noto una grande differenza di qualità da PETG a PETG.

Per esempio, il mio primo PETG è stato quello della PrimaSelect acquistata su Amazon. Bobina da 30€ per 750gr di filo.
Filamento di buona qualità, si stampa facilmente, ottima resistenza anche con ventola al 100%, pochissimo stringing e resa notevole. Diametro costante

Poi, finito quella bobina ne ho acquistata un'altra , sempre amazon, ma della SUNLU a 21€ per 1kg di filo.
Bhe che dire, sto diventando cretino a trovare settaggi corretti, al tatto risulta "differente" rispetto al Primaselect e ha un diametro che varia da 1.75 a 1.73, la finitura è pessima sia con ventola che senza.
Stampato con ventola ha una resistenza abbastanza scarsa, alla stregua del PLA.

Ora , preso dalla disperazione, ho acquistato una bobina di Primaselect da 2.3Kg e per un bel pò sarò a posto.

Certo, il prezzo ormai la fa da padrone, però è anche vero che ho capito che è meglio spendere 10/15€ in più a bobina ma ho un sacco di tempo risparmiato, risultati "garantiti" e pochi scarti.

Tra poco mi cimenterò anche nella stampa di ABS, ma lo faccio a tempo perso e senza aspettative. Per questo ho preso una bobina in offerta a 11.50€ al kilo.

PS: contrariamente a quanto si legge in giro anche il PETG assorbe umidità e poi a stamparlo si diventa pazzi
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 04:53AM
chapeaux Davide ... smileys with beer


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 05:27AM
Ciao White,

purtroppo il discorso della qualità del materiale torna sempre a galla... almeno per quello che vedo nelle mie esperienze.

Concordo pienamente che conviene spendere 10 euro in più e acquistare un materiale più performante, perchè si evitano sprechi e si risparmia tempo. Almeno questo discorso vale per me che non sono addentratissimo ai settaggi di stampa e alla stampa 3D in generale, sto imparando.
in questi casi, la qualità del materiale ci viene molto in aiuto. Poi, come ho sempre sostenuto, una stampante di alto livello, con una persona ben preparata come molte su questo forum, riesce a stampare anche il filo del decespugliatore con ottimi risultati... ma bisogna essere molto preparati.

Anche io presi una bobina di ABS economica tempo fa... ho fatto una 20ina di stampe, nemmeno troppo grandi... venute così così, comunque imbarcate... poi ho preso un ABS di buona qualità e i risultati sono eccezionali.

Spero ti vadano bene le prove, ma non arrabbiarti più di troppo e non scervellarti a cercare "troppi" settaggi con un ABS da 11 euro al kilo... credo che sarà problematico evitare l'imbarcamento... comunque, buona fortuna... sperando che tu abbia fatto un buon affare a quel prezzo ( che è ottimo... se lo fosse anche il materiale, tombola ).

Per quanto riguarda il discorso umidità e "scadenza"... sono due fattori importanti, lo sto vedendo con due bobine di PETG della stessa marca, una gialla e una blu... non si lasciano stampare in modo proprio identico.

Il fatto dell'umidità purtroppo credo sia reale, altrimenti non stoccherebbero le bobine sottovuoto con il sacchettino attira umidità.

Sto pensando di sistemare tutte le mie bobine all'interno di una armadietto con delle quantità ragionevoli di silicaGel in modo da attirare quanta più umidità possibile ( la utilizzo nel lavaggio del biodiesel per eliminare residui di acqua in soluzione e funziona molto bene )
Altro aspetto degno di nota, potrebbe essere anche la data di produzione del materiale... questo lo deduco dalla "scadenza" de caschi da moto, probabilmente, con il tempo cambiano alcune proprietà del materiale e poi in stampa succede quello che succede.

Facci sapere. Buone stampe.


R2 Evo doppio estrusore...... poi si vedrà
Re: PETG... sostituirà veramente l'ABS???
June 20, 2018 05:45AM
Quote
whitedavil

Tra poco mi cimenterò anche nella stampa di ABS, ma lo faccio a tempo perso e senza aspettative. Per questo ho preso una bobina in offerta a 11.50€ al kilo.

Questa è una bella notizia, sei mi dai il link... Io stampo anche il peggior ABS sul mercato senza problemi ormai grinning smiley
A parte che si è detto il trucco del PLA, per stampare ABS senza che si imbarchi basta giocare sulle linee di forza che lo stesso usa per imbarcarsi, cioè devi dentellare/segmentare gli estremi meglio se con figure circolari. A quel punto le linee di forza perdono un preciso orientamente e tradotto per noi umani.. non sà più come imbarcarsi. thumbs up


La mia stampante : Wooden Prusa I3 Pro W
Il mio status : Principiante

Saluti Andrea
Sorry, you can't reply to this topic. It has been closed.