Welcome! Log In Create A New Profile

Advanced

Flusso canalizzatore [post vecchiotto vedi i successivi]

Posted by immaginaecrea 
Re: Flusso canalizzatore
June 05, 2015 03:59AM
se hai uno 0.4 puoi stampare con tranquillità fino a 0.25.... poi, a seconda di quanto rende il tuo hotend puoi aumentare o meno i layer e le velocità... ma anche 2 ore per quel coso sono troppissimissimo.... riguarda i parametri di stampa perchè hai per forza qualche valore che non è a posto

Il layer non sempre determina la qualità dell'oggetto stampato, intervengono fattori legati a materiale temperature e velocità che rendono il layer "uno" dei valori che ne determinano la qualità finale


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
June 05, 2015 06:44AM
Grazie davide gli darò un'occhiata e poi eventualmente mi guarderò qualche guida che mi aiuti a settare meglio il programma perchè io non ne sò un granchè quel poco che sò è solo perchè seguo qui il forum e allora ho capito un pò di base ma devo ancora capire alcuni dettagli.
Re: Flusso canalizzatore
June 12, 2015 05:08PM
Salve ho un piccolo problema con la stampa il primo layer quasi ok ancora da perfezionare poi con il cambio colore ok poi escono i problemi, dunque.... dopo il cambio di colore si spegne l'hotend e dunque scende di temperatura e mi tocca accenderlo manualmente altrimenti non stampa, secondo problema dopo che ha fatto il primo layer ce il secondo cambio di colore e li si inceppa tutto il filamento non esce più perché una volta che viene fatta la retrazione del filamento la parte finale si è ingrossata per la temperatura e dunque non entra più nel condotto dell'hotend, qualcuno ha qualche suggerimento in merito a questo problema? Grazie
Attachments:
open | download - FullSizeRender.jpg (110.2 KB)
Re: Flusso canalizzatore
June 12, 2015 07:25PM
Allora.... in primo luogo ho modificato il disegno del flusso ed ora ha tutta la parte subito dopo la "confluenza" che invece di essere un canale "stampato" è la sede di una boccola cilindrica di ottone con foro di ingresso conico all'entrata (la parte che va a contatto col foro di confluenza........ non ne ho uno smontato se no ti mettevo delle foto... ti allego qui comunque intanto il file del flusso modificato....

La boccola è quanto di più facile fare... diametro 12 mm forata 2.5 con innesto che parte da 3.5 in battuta sulla confluenza dei condotti.... aggiornerò presto questa stessa discussione con le foto.

Poi i tubini in ptfe che fanno da "parcheggio" nel flusso vanno passati con una punta di 2.5 mm
Va passato con la stessa punta anche il blocchetto del flusso portando i condotti che confluiscono altrettanto a 2.5 mm.

Fatto ciò.... se anche l'hotend è predisposto per ospitare un filo un pochino più "grosso" di 1.75 mm , il ptfe infatti lo passo con un alesatore di 2.1 mm e faccio un accesso conico anche nel ptfe del hotend, ..... ecco che tutto funziona e per tante ore consecutive senza alcun impuntamento.......

Occorrono qundi tutte le attenzioni del caso per evitare che il filo si possa impuntare prima di arrivare alla melt zone..

Magari mettendo qualche foto in più si capirà meglio cosa intendo.... grinning smiley


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Attachments:
open | download - flusso 4 monocorpo V7.0.stl (573.2 KB)
Re: Flusso canalizzatore
June 12, 2015 07:45PM
Bene grazie Davide molto gentile provvederò allora a questa modifica e adattarla al mio hotend, per quanto riguarda il problema che ad ogni cambio estrusore l'hotend si spegne invece di rimanere sempre acceso che dipenda dalle impostazioni G-Code o dal firmware datato e qualche impostazione errata, ho quello che avevi messo il link tu nel tuo blog.
Re: Flusso canalizzatore
June 20, 2015 03:10AM
Ciao a tutti,
sto preparando tutto il necessario per montare il flusso con hotend IeC su una prusa i3, ma ho un paio di dubbi....
Per eliminare lo spurgo al cambio colore come si può procedere? Normalmente utilizzo cura da repetier per slicing e gestione della stampa ( se l'informazione può essere utile) e per la maggior parte stampo pla.
Per quanto riguarda la "ventilazione" c'è qualche modello utilizzabile? Attualmente utilizzo come corpo estrusore quello della R2 con ventola da 40 per il corpo e 2 da 50 sul convogliare.

Grazie a tutti.
Nicholas
Re: Flusso canalizzatore
June 20, 2015 05:40AM
Caro Nicholas.... non si parla d'altro che di spurgo in questa discussione....... grinning smiley
Scherzo naturalmente ma il problema dello spurgo è quello che meno crea problemi.
Usando Cura hai un "pre e post switch", cioè tutte le procedure "prima di cambiare colore", vedi il posizionamento della testina nell'area di spurgo, e il "dopo", come la quantità di materiale da spurgare.
Bastano quindi poche righe "personalizzate" per poter effettuare lo spurgo.

Basta che specifichi "dove" lo vuoi fare che ti posso dare indicazioni su tutta la procedura.... che comunque, se scorri questa stessa discussione, troverai descritta molteplici volte...

Per io corpo estrusore.... non ho capito.... se implementi il flusso non hai l'estrusore in testa quindi neppure le relative ventole che sono da "ripiazzare".... non capisco quindi il discorso delle ventole ... grinning smiley


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
June 20, 2015 05:55AM
Ciao Davide,
il discorso del codice da "personalizzare" ci sono devo litigarci, ma non è quello a preoccuparmi, almeno finchè non ci metto le mani. Il dubbio era, leggendo la discussione, su se era necessario usare pennelli, vaschette, lame con servo, colonna di spurgo di cura o altro... avendo una prusa i3 portare a Z0 ad ogni cambio si fa lunga...

Per le ventole la domanda era appunto come ripiazzarle e se esisteva una soluzione già pronta o se devo "inventarla" io, cosa mooolto pericolosa data la mia scarsa abilità con il disegno.

Grazie,
Nicholas
Re: Flusso canalizzatore
June 20, 2015 08:04AM
nono fermo li..... con una prusa diventa facilissimo e non devi fare lo Z0 ogni volta... e ci mancherebbe altro....

Devi semplicemente prevedere un contenitore in uno dei due terminali dell'asse X, ovviamente ancorato ai supporti dell'asse che sono poi collegati all'asse Z.
In questo modo devi solo portare la testina sopra il contenitore spostando solo l'asse X, spurghi e ritorni in stampa.... gli altri assi (Y e Z) non li devi proprio muovere durante le fasi di spurgo.... se non lo Z con lo Z-hop durante la travel per spostarsi sopra il basket.... ma quello rientra nella norma della stampa.


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
June 20, 2015 08:12AM
Ok grazie!
Re: Flusso canalizzatore
June 26, 2015 09:52AM
ATTENZIONE!!!

Qualche genio commerciale Autodesk pare avere "ideato" un suo flusso canalizzatore e ne ha deposto il brevetto!!!!


Qualcosetta più che un neofina oramai, anche se non si finisce mai d'imparare!
DUE Stampati GEEETech i3B, GT2560+, Marlin GEEETech originale con un paio di modifichine personali (Pin dedicato per la Z Probe e stampa dell'ETE da SD), Barre Trapezie, Estrusore da 0.3 con filo da 1.75, una con estrusore metallico ed una con estrusore ridisegnato e stampato da me, Software AutoCAD/Slic3r/Repetier

My Thingiverse
My Linkedin
Re: Flusso canalizzatore
June 26, 2015 04:55PM
Già... La priority date è 1 ottobre 2013.. è scaduto il "periodo di embargo" durante il quale non si è obbligati a pubblicarlo, pare

Uffa.


Disclaimer: io ce la metto tutta a darti consigli sensati, sta a te non incendiare nulla :-)
CoreXY HyperCube. [www.thingiverse.com] | Cerchi test? Make: test set: [www.thingiverse.com]
Re: Flusso canalizzatore
June 26, 2015 07:58PM
eheheh... quel sistema se la deve vedere mica con me......
ma con questi [www.kickstarter.com]
o questi [www.engadget.com]

o altri che ancora prima hanno pubblicato prove di campionature similari....

il flusso è uno scambiatore a confluenza quelli sono "mescolatori" a confluenza..... cambia proprio il concetto.... grinning smiley


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 20, 2015 05:38AM


Domanda ma questo schema è fattibile ?

Mi piaceva avere tre estrusori su un solo drivers ansiche due su uno e il trezo su un altro ma da FW con tre estrusosi da la scelta di un solo PIN e non due

Ma non mi è chiaro se la cosa è fattibile

Poi uscita D5 è del servo quindi a 5V Sul sito IeC invece dalle foto noto che usa una scheda con rele 12V e quindi mi sto perdendo qualcosa o non mi è chiaro che schema usare ?????

Perche cosi in teoria fattibilmente si arriva a 6 colori ma sul MarlinKimba al max ne seleziona 4 è solo una curiosità io attulamente ne ho solo tre su 4 grinning smiley

Grazie


www.saviot.com Stampante Prusa I3 R2.2 By Nicola P.
Ramps 1.4 Con FW MarlinKimba Fusore HE IeC 1.75mm Con Flusso Canalizzatore Estrusori BullDog XL
Piano maggiorato 240*311mm pilotato da SSR 24V con letto scaldante autocostruito
Lavori in Corso Prossimetro Autolivellamento Z Gestione Remota Raspberry PI 2 con OctoPrint
Rilevamento ottico Fine Filo Illuminazione e Visione AreaStampa Remotata In costruzione Trafilatore TL-Plastic
Re: Flusso canalizzatore
August 20, 2015 08:20AM
c'era già una proposta del genere... e se non erro, aveva anche l'approvazione del Mago...... sinceramente penso anch'io sia possibile, infatti con la prima Alligato volevo proprio implementare uno schema similare..... attendiamo il Mago, più che altro per il pilotaggio dei relè... grinning smiley


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 20, 2015 09:13AM
Certo che si può fare, Savio, basta che metti driver_extruders 1 e imposti i pin di E0E1_CHOICE e E0E2_CHOICE, a non te l'avevo già spiegato???


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 20, 2015 09:55AM
Quote
MagoKimbra
Certo che si può fare, Savio
Ottimo grinning smiley
Ma perche allora da FW fa impostare max 4 estrusori ?
E non ti chiede due PIN quando ne scegli 3 ?
Quote
MagoKimbra
basta che metti driver_extruders 1 e imposti i pin di E0E1_CHOICE e E0E2_CHOICE,
Ma dal Autoconfiguratore non si puo fare questa cosa ?

Quote
MagoKimbra
Ma non te l'avevo già spiegato???
No o forse non l'ho capito angry smiley
Mi o meglio ci fai capire come è tutto lo schema elettrico anche parte ingressi ho scritto qui cosi è utile anche ad altri
Se mi gira vedo di fare/sbrogliare un piccolo PCB cosi è piu facile e lineare inserzione dei cavi ma voglio aver ben definito lo schema dei collegamenti grinning smiley

Per uscita D5 mi confermi che è a 5V come fa Davide ad usare una scheda rele a 12V

Grazie


www.saviot.com Stampante Prusa I3 R2.2 By Nicola P.
Ramps 1.4 Con FW MarlinKimba Fusore HE IeC 1.75mm Con Flusso Canalizzatore Estrusori BullDog XL
Piano maggiorato 240*311mm pilotato da SSR 24V con letto scaldante autocostruito
Lavori in Corso Prossimetro Autolivellamento Z Gestione Remota Raspberry PI 2 con OctoPrint
Rilevamento ottico Fine Filo Illuminazione e Visione AreaStampa Remotata In costruzione Trafilatore TL-Plastic
Re: Flusso canalizzatore
August 20, 2015 10:01AM
la scheda relè è a 12 V ma la gestione dei relè è a 5v con i suoi pin di comando per ciascun relè....


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 20, 2015 10:04AM
Allora dal configuratore per ora non si può fare, appena posso aggiusto, il fatto che non è compatibile con il vecchio sistema quindi mi si incasina il tutto...

Allora il collegamento è più semplice del vecchio sistema, l'uscita 1A e 2A del driver va in parallelo su tutti i rispettivi cavi dei motori... Mentre le uscite 1B e 2B del driver vanno al centrale di due relè. L'uscita NC dei due relè andrà al primo motore, mentre le uscite NO vanno al secondo relè. Questa cosa si potrebbe fare a ripetizione all'infinito, patto avere un pin per ogni coppia di relè...

I relè sono a 12 v, ma essendo pilotati da un optoisolatore anche se gli da 5v in ingresso funzionano tranquillamente.. Non puoi usare relè normali perché potresti bruciare il pin di arduino, non ha la corrente adatta per tenere il relè eccitato...


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 20, 2015 11:31AM
Quote
MagoKimbra
Allora dal configuratore per ora non si può fare, appena posso aggiusto,
il fatto che non è compatibile con il vecchio sistema quindi mi si incasina il tutto...
Ok fammi un fischio quando lo implementi cosi lo provo grinning smiley
Poi cerco di farlo a mano magari ti mando in PM come modifico il .h per farlo per capire se la strada è quella giusta

Quote
MagoKimbra
Allora il collegamento è più semplice del vecchio sistema, l'uscita 1A e 2A del driver va in parallelo su tutti i rispettivi cavi dei motori... Mentre le uscite 1B e 2B del driver vanno al centrale di due relè.
L'uscita NC dei due relè andrà al primo motore, mentre le uscite NO vanno al secondo relè. Questa cosa si potrebbe fare a ripetizione all'infinito, patto avere un pin per ogni coppia di relè...
Si lo so che è il piu semplice e avevo fatto seguendo le foto dal blog di davide ed andava
poi ho visto lo schema nuovo che ho postato su e ho ricablato seguendo il nuovo schema ma mi sono perso sulla storia dei PIN dato che sullo schema mancava la parte di che pin ingresso quali coppie di rele azionano

La cosa che mi piace e che avendo attualmente proprio tre estrusori avevo lo stesso drivers quindi stessa corrente e settaggio per i tre motori
cosa che ovviamente anche se di poco non avviene usando un secondo drivers
Quindi se potevo evitare di usare la config due+1 preferivo la soluzione tre motori su un drivers ansiche due su uno e il terzo su un altro se non ho capito bene riesco a fare anche tutto con solo 4 rele esatto ?
E anche questo mi fa comodo perche gli altri 4 Rele due gia gli opziono per il Lampone che uno dovrebbe accendermi la Luce e un Altro spegnere tutto in caso d'emergenza
Quindi se riesco a capire come fare preferisco provare la nuova soluzione che hai proposto di un solo drivers e tre estrusori

[[quote=MagoKimbra]I relè sono a 12 v, ma essendo pilotati da un optoisolatore anche se gli da 5v in ingresso funzionano tranquillamente..
Non puoi usare relè normali perché potresti bruciare il pin di arduino, non ha la corrente adatta per tenere il relè eccitato...[/quote]
Attualmente uso questa scheda

Ma appunto non si eccitavano i rele con il comando da arduino poi sono andato a vedere quella che avevo sul lampone e mi ero reso conto che era 5V e li andava
Ora ho ordinato questa 5V Eight 8 Channel Relay Module With optocoupler For PIC AVR DSP ARM Arduino
Che essendo a 5V dovrebbe andare ma ovviamente arriverà tra un mesetto
Ma ero curioso di capire come andava a voi con quella con rele a 12V su un uscita a 5 anche perche cosi cmq carichi troppo uscita digitale di arduino ammesso che ce la fa a reggere eccitazione dei 12V undervoltato a 5

Cerco di darmi una risposta dasolo io ho alimentato la scheda a 5V e dato comando a 5V
Forse voi avete alimentato la scheda a 12V e dato il comando a 5V usando solo uscita 5V e non tutto il morsetto Serv + - S che è tutto a 5V come ho fatto io
Ragionandoci su forse cosi va anche se cmq credo se uno deve comprare da 0 sia preferibile partire con scheda rele a 5V
E giusto un ragionamento appunto per i prossimi che debbano fare un sistema simile


www.saviot.com Stampante Prusa I3 R2.2 By Nicola P.
Ramps 1.4 Con FW MarlinKimba Fusore HE IeC 1.75mm Con Flusso Canalizzatore Estrusori BullDog XL
Piano maggiorato 240*311mm pilotato da SSR 24V con letto scaldante autocostruito
Lavori in Corso Prossimetro Autolivellamento Z Gestione Remota Raspberry PI 2 con OctoPrint
Rilevamento ottico Fine Filo Illuminazione e Visione AreaStampa Remotata In costruzione Trafilatore TL-Plastic
Re: Flusso canalizzatore
August 20, 2015 11:40AM
O... Se sono a 12 V li alimenti a 12 certo, anche io ce l'ho cosi sono alimentati a 12 V e funzionano anche con l'alligator che esce a 3,3v quindi non hai nessun problema a dargli il comando a 5V..
Come collegarli è semplice, prima mettevi un pin su 4 relè adesso un pin ogni 2 relè...


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 23, 2015 02:42PM
Stavo pensando, ma con questo flusso canalizzatore è possibile usare tre colori, i classici RGB e mischiarli in modo tale stampare con qualsiasi colore? è fattibile? beh, qualcuno avrà sicuramente già provato..


Prusa i3 Rework - hotend IeC 0.4mm (bowden) - filamento 1.75mm - Repetier-Host - MarlinKimbra - RAMPS 1.4
Re: Flusso canalizzatore
August 23, 2015 02:55PM
No alex, si stampa un colore per volta... Un solo filamento entra nell'hotend...


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 23, 2015 06:16PM
per quello che dici tu ci sono già diverse soluzioni....uno a 2 ingressi ce l'ho da provare (E3D Cyclops clone) ma non ho ancora avuto tempo... poi c'è il "diamond" a 3 colori......

Il flusso ha il vantaggio di usare un hotend "convenzionale" e può avere anche 6 ingressi senza impazzire....... però non mixa proprio.... o quasi.....


Davide
Immagina e Crea
Progetto Flusso canalizzatore 4 vie
My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 24, 2015 03:52AM
Quote
immaginaecrea
per quello che dici tu ci sono già diverse soluzioni....uno a 2 ingressi ce l'ho da provare (E3D Cyclops clone) ma non ho ancora avuto tempo... poi c'è il "diamond" a 3 colori......

ma il diamond e il cyclops in realtà estrudono più filamenti, ma non li mischiano in modalità CMYK (RGB si usa a video) come vorrebbe alex, giusto?

Se entrano giallo e rosso non creano l'arancione, oppure si?


Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: Flusso canalizzatore
August 24, 2015 04:02AM
Si Bilanciamist, il cyclops ha due entrate e fonde entrambi i fili, quindi se entra rosso e giallo crea arancione... Cosi mi sembra il diamond...
Il problema resta sempre il software - firmware. Non esistono slicer che creano il movimento contemporaneo di più estrusori cosi il fw...


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 24, 2015 04:23AM
interessante. Avevo visto quest'immagine del cyclops e pensavo non miscelasse i colori ma li estrudesse uno alla volta. Probabilmente riesce a fare entrambe le cose, anche se in questo caso si possono inserire solo due filamenti, quindi, anche fosse possibile, niente quadricromia.




Alessandro

Prusa I3 Rework molto modificata - Taurino Classic - Ramps 1.4 - Driver DVR8825 - Hotend IEC 1,75mm 0.4mm - Firmware MarlinKimbra - Cura engine - Repetier Host
Re: Flusso canalizzatore
August 24, 2015 04:28AM
Il diamond se non sbaglio NON mixa i colori, ma è un flusso molto corto.. ha l'hotend nel nozzle..però il principio è lo stesso del flusso, quindi un solo colore per volta e max 3 colori a stampa

edit: da quello che ho potuto vede in internet le stampe hanno sempre e solo 3 colori diversi, quindi direi di si, che è un flusso molto molto più compatto..nel video di presentazione su youtube (al minuti 4.30) si intravede il pilastro per cambiare colore dietro al dado..

Edited 1 time(s). Last edit at 08/24/2015 04:32AM by alil2096.


Andrea Lillia
Lillia.net
Pagina Facebook
Re: Flusso canalizzatore
August 24, 2015 04:39AM
Invece secondo me potrebbe miscelare... Il problema rimane che per ora non esiste software che fa il mixing... Ti spiego se deve estrudere 1 mm di filo dal nozzle, in caso di miscelazione al 50% tra due colori i due estrusori dovrebbero spingere la meta del filo in modo che esca 1mm, ma questo dovrebbe farlo lo slicer dando dei comandi tipo E0.5 F0.5 e il fw pilotare entrambi i motori in modo che spingano insieme i fili... Ma questo non esiste per ora, se non per software e fw proprietari in fase di test...

E questo solo per due fili e al 50% e se vuoi ottenere un colore che è fatto dal 20% di uno 35 di un altro e 45 del terzo ecco che comincia a essere più complesso il tutto...

Edited 1 time(s). Last edit at 08/24/2015 04:41AM by MagoKimbra.


COMPRA ITALIANO - sostieni le nostre aziende - sostieni la nostra gente - sostieni il tuo popolo - sosterrai te stesso.
Alberto C. felice possessore di una Kossel K2
My Blog - My Thingiverse
Re: Flusso canalizzatore
August 24, 2015 10:16AM
Quote
immaginaecrea
per quello che dici tu ci sono già diverse soluzioni....uno a 2 ingressi ce l'ho da provare (E3D Cyclops clone) ma non ho ancora avuto tempo... poi c'è il "diamond" a 3 colori......

Il flusso ha il vantaggio di usare un hotend "convenzionale" e può avere anche 6 ingressi senza impazzire....... però non mixa proprio.... o quasi.....

anticipazioni? grinning smiley


Prusa i3 R2 + The Shell - Saintsmart Ramps 1.4 - Mega2560 R3 - Driver A4988 - Firmware MarlinKimbra
Mini Kossel - Alligator - Firmware MarlinKimbra4due
Sorry, only registered users may post in this forum.

Click here to login